Akehende è un contrammiraglio della Marina.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Akehende da giovane nella Marina.

Akehende è un uomo con i capelli castano scuri suddivisi in treccine e dalla carnagione piuttosto scura. Ha piccoli baffetti e un pizzetto neri. Indossa un cappotto da marine con il classico berretto della Marina provvisto però di paraorecchie, un completo blu, una camicia azzurra a righe e una sottile cravatta nera.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Si dimostra sicuro del fatto che gli evasi da Impel Down non riusciranno ad attraversare i cancelli della giustizia.[2]

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

In qualità di contrammiraglio, Akehende ha il comando su molti subordinati.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Si arruolò in Marina e fece carriera fino a raggiungere il grado di contrammiraglio.[1]

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Akehende è a bordo di una delle navi da guerra che inseguono gli evasi da Impel Down. Qui afferma che i cancelli della giustizia non si apriranno per lasciare passare i pirati.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome è un gioco di parole con 開け (ase, "aperto"?) e 変です (hendesu, "è strano"?), in riferimento alla sua affermazione sui cancelli della giustizia.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.