FANDOM


L'Armata di Nettuno è l'insieme dei soldati d'élite dell'isola degli uomini-pesce.

Aspetto Modifica

Ad eccezione dei tre principi, la loro uniforme è costituita da una giacca marrone con un cappuccio bianco che ricorda la cresta dei cavallucci marini, guanti e stivali marroni, una panciera nera sorretta da bretelle, una sorta di kilt e un tridente. Il ministro della destra ha invece lo stesso abbigliamento, ma di colori diversi. Lo stesso valeva anche per Jinbe. I medici invece hanno l'uniforme bianca e portano una bandana bianca con una croce rossa.[1]

Galleria Modifica

Forza Modifica

Sono più forti degli Ammo Knights in quanto oltre a mantenere l'ordine nel regno e fare rispettare la legge, difendono il palazzo del drago. Tuttavia non hanno potuto opporsi ai Nuovi pirati uomini-pesce dopo che questi ultimi hanno assunto degli Energy Steroid.

Il gruppo ha al suo interno anche una squadra medica.[1]

Jujutsu dei tritoni Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere jujutsu dei tritoni

Fukaboshi sa usare il jujutsu dei tritoni.

Tecniche armate dei tritoni Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere tecniche armate dei tritoni

I principi sanno usare le tecniche armate dei tritoni.

Armi Modifica

I soldati hanno normalmente in dotazione un tridente, tuttavia alcuni di loro hanno a disposizione anche armi da fuoco, spade ed esplosivi. Jinbe utilizzava invece un tantō.

Membri Modifica

Armata di Nettuno

Storia Modifica

Passato Modifica

Quindici anni prima dell'inizio della narrazione, alcuni membri seguivano sempre Otohime nei suoi comizi con il compito proteggerla. L'anno seguente alcuni di loro cercarono anche di fermarla quando andò incontro a Papanil che era armato e in seguito lo arrestarono.

Un anno dopo, uno di loro vide Arlong rubare il foglio contenente le firma per la causa della regina e gli intimò di fermarsi, ma il pirata lo sollevò prendendolo dal collo, per questo il malcapitato chiese aiuto a Jinbe, lì presente. In seguito all'attacco di Marijoa da parte di Fisher Tiger, Jinbe abbandonò l'Armata di Nettuno per entrare a fare parte dei Pirati del Sole.

La regina, il ministro della destra e altri membri del gruppo continuavano a salvare le vite dei naufraghi.

Hody Jones si fece reclutare al fine di imparare nuove tecniche di lotta. Fu tra i membri presenti del gruppo nel palazzo del drago quando Jinbe rivelò di avere intenzione di accettare la proposta di entrare a fare parte della Flotta dei sette.

Otto anni prima dell'inizio della narrazione, un Ammo Knight contattò il palazzo del drago ed informò il ministro della destra dell'arrivo di una nave naufragata con a bordo un nobile mondiale. Alcuni membri del gruppo raggiungono la costa, dove osservano la regina rischiare la sua vita per Myosgard, il quale la prende poi in ostaggio, finché non perde i sensi all'arrivo dei Re del mare, che lasciano tutti a bocca aperta.

Dopo che la regina tornò da Marijoa con un documento dei nobili mondiali, le firme in favore della causa della sirena iniziarono ad arrivare e il ministro della destra si occupò di portare una scatola più grande per contenere i pezzi di carta firmati dai cittadini.

Quando le petizioni raccolte dalla regina presero fuoco in piazza Gyoncorde, alcuni soldati ricevettero l'ordine dei ministri di impedire che bruciassero.

Ministri al funerale di Otohime

Alcuni soldati al funerale di Otohime.

Mentre Otohime stava per morire, alcuni di loro cercarono di fermare il comportamento gioviale che Ryuboshi e Manboshi stavano tenendo per cercare di calmare Shirahoshi. Subito dopo alcuni soldati dissero di avere trovato l'assassino, così Jinbe accorse per vederlo di persona. Vedendo che era un umano chiese a Hody Jones di nascondere il cadavere, ma lui lo mostrò ai presenti nella piazza. Tuttavia Megalo vide che in realtà era stato l'uomo-pesce a sparare ad Otohime. Il ministro della destra poi pianse e partecipò in seguito, assieme ad altri soldati, al funerale della regina, dove ascoltò il discorso di Fukaboshi, in cui affermava che i principi hanno deciso di seguire la causa della madre.

In seguito Van Der Decken IX iniziò ad inviare lettere e regali a Shirahoshi. Nettuno, irritato dà ciò, ordinò ai suoi soldati di trovare l'uomo-pesce ed arrestarlo. Megalo lasciò l'Armata di Nettuno per diventare l'animale da compagnia della principessa sirena, rinchiusa nella torre dal guscio granitico.

Poco dopo, il contenuto dello scrigno fatato custodito insieme al tesoro nazionale venne rubato da Hody Jones, che però non venne mai identificato come il responsabile. L'uomo-pesce abbandonò poi il gruppo. A quel punto, come precauzione, il ministro della destra decise di inserire nella scatola degli esplosivi affinché esplodesse qualora venisse nuovamente aperta.

Anni dopo, i principi entrarono a fare parte dell'Armata di Nettuno, divenendone i tre membri più forti.

Salto temporale Modifica

Il ministro della destra viene informato da Jinbe dell'aria di rivolta che proviene dal quartiere degli uomini-pesce.[2]

Saga dell'isola degli uomini-pesce Modifica

Alcuni soldati trovano Zoro sull'isola e lo portano al palazzo del drago, dove inizia a bere alcolici fino ad addormentarsi. Sospettando che i Pirati di Cappello di paglia abbiano rapito alcune sirene, lo conducono in prigione.

Fukaboshi raggiunge la baia delle sirene assieme a Ryuboshi e a Manboshi, desiderosi di trovare Rufy per riferirgli un messaggio da parte di Jinbe. Le sirene cercano di nasconderli, ma Sanji improvvisamente perde molto sangue dal naso e così i pirati vengono scoperti e fuggono. In quell'occasione viene a sapere la previsione di Shirley riguardo alla distruzione dell'isola per mano di Rufy e inizia a diffidare di lui.

Quando Nettuno torna alla reggia con altri membri della ciurma, il ministro della destra lo rimprovera per essere uscito da solo. Subito dopo, sentendo le urla della principessa si precipita da lei con alcuni soldati per scoprire che si è trattato di un falso allarme.

Prigionieri palazzo del drago

I soldati vengono legati.

Spiegato poi che sull'isola ritengono la ciurma responsabile della scomparsa di alcune sirene, il re ordina di catturare tutti i pirati come precauzione, ma questi ultimi li sconfiggono e poi li legano. A quel punto i principi contattano la reggia per potere entrarvi, ma scoprono da Zoro che il re e i soldati sono stati fatti prigionieri, il quale afferma che libereranno gli ostaggi solo dopo che alla sua ciurma sarà concesso di salpare dall'isola. Fukaboshi gli dà la sua parola e gli comunica il messaggio di Jinbe.

Poco dopo il ministro viene portato in spalla da Brook alla torre dal guscio granitico, dove vedono Rufy abbandonare l'edificio assieme a Megalo, scoprendo che della principessa non vi è traccia. A quel punto molti pirati piombano loro addosso, per questo il ministro mette pressione a Brook per informare Nettuno. Poco dopo Decken e Hody Jones invadono la reggia, così lo scheletro libera alcuni soldati su ordine di Zoro, che fanno altrettanto con tutti gli altri. Poi Nettuno permette loro di mettersi in salvo usando il jujutsu dei tritoni.

Intanto i principi scoprono che nel Quartiere dei mulini, Sbam sta costringendo gli abitanti a calpestare la foto della loro madre. Fukaboshi va su tutte le furie, perciò si reca sul posto e lo sconfigge velocemente, per poi ordinare ai soldati di incatenarlo assieme ad altri membri dei Nuovi pirati uomini-pesce.

Successivamente i principi e alcuni soldati vedono il discorso di Hody Jones sulla cattura del re su uno schermo al Quartiere dei mulini. Decidono quindi di raggiungere piazza Gyoncorde consapevoli che sia una trappola, ma devono salvare il re.

A Pescerly Hills, il ministro della destra e altri soldati vengono sconfitti da un orso di mare e mentre sono a terra vedono passare in groppa ad alcuni mostri marini la ciurma di Hody Jones, che ha catturato Nettuno e si sta dirigendo nella piazza. Qui altri soldati vengono sopraffatti e uno di loro tenta di farsi esplodere usando della dinamite nel tentativo di eliminare almeno un ufficiale, ma viene trafitto da colpo d'acqua di Hody Jones.

Principi e bestie

I principi uccidono i mostri marini.

I principi raggiungono poi la piazza, sfondando il portone con la Reggia del palazzo del drago, vedendo che tutti i soldati sono stati sconfitti. Uccidono velocemente tutti gli animali, ma gli ufficiali dei Nuovi pirati uomini-pesce li sconfiggono e li incatenano accanto al padre.

Quando anche Shirahoshi, Megalo e Jinbe vengono catturati e condotti in piazza, Hody rivela di essere stato lui ad uccidere la regina Otohime. I principi restano senza parole, rimanendo ancora più stupiti quando la sorella afferma di saperlo da molti anni, poiché Megalo glielo aveva rivelato, ma che non ha detto nulla per non generare altro odio, rispettando il desiderio della madre in punto di morte.

Principi catturati

I principi e Nettuno incatenati e pronti a essere giustiziati.

Dopo essere stati colpiti da potenti fendenti d'acqua di Hody Jones, vengono salvati da Whally nel trambusto causato dall'arrivo inaspettato dei Pirati di Cappello di paglia. I principi rimangono poi in disparte a recuperare le forze finché l'arca Noah si avvicina pericolosamente all'isola. A quel punto, il ministro della destra ordina ai soldati di farla evacuare.

I principi salgono su Whally e fuoriescono dalla bolla in cui è racchiusa l'isola; Fukaboshi salva poi Rufy da un attacco di Hody.

Ryuboshi e Manboshi raggiungono poi la sorella proprio nel momento in cui alcuni coltelli scagliati da Decken stanno per colpirla. Il primo dice poi a Shirahoshi di nuotare verso l'alto in modo che l'arca si allontani dall'isola. I due principi vengono poi gravemente feriti da Hody Jones.

Poco dopo quest'ultimo ferisce anche Decken al fine di fare precipitare l'arca sull'isola. Fukaboshi ordina così a quattro Ammo Knights di recarsi nei serbatoi d'aria per convogliarne una grande quantità al fine di creare una bolla grande abbastanza da contenere l'arca e fermare la sua caduta. Il principe dà poi un baby lumacofono a Rufy, trasportandolo fino a raggiungere Hody Jones, il quale tenta di tranciarli con la sua Kirisame. Dopo che Rufy prova a colpire l'avversario, separandosi da Fukaboshi, il tritone attacca l'uomo-pesce, chiedendogli per quale motivo odiasse gli umani, rimanendo senza parole quando Hody gli riferisce che in realtà non gli avessero dato nessun motivo per farlo. Quest'ultimo poi lo colpisce con la sua arma, facendogli perdere i sensi.

Quando si risveglia, contatta Rufy con un baby lumacofono per riferirgli ciò che l'uomo-pesce gli ha detto e chiedendogli di salvare la sua isola.

In seguito Rufy riesce a sconfiggere Hody e i Re del mare fermano la Noah. In quel momento i principi capiscono che la sorella sta comunicando con le creature marine. Subito dopo arrestano Hody e Decken e li incatenano con gli altri ufficiali a piazza Gyoncorde, dove Nettuno ordina di rinchiuderli nelle prigioni del palazzo reale.

Molti membri del gruppo si stupiscono quando Jinbe dona il suo sangue a Rufy. Successivamente, quando il sovrano chiede dove siano Rufy e i suoi amici, Fukaboshi lo informa che se ne sono andati.

Più tardi, alcuni soldati nella reggia contattano il ministro della sinistra per informarlo che le sirene rapite sono state trovate, ma che il tesoro è sparito. Altri osservano il kraken portare via dall'isola Wadatsumi, mentre uno di loro porta un lumacofono a Rufy, tramite il quale Nettuno invita la sua ciurma al banchetto in loro onore, al quale partecipano molti appartenenti al gruppo.

In seguito un soldato informa i reali, i ministri e Jinbe che sta accadendo qualcosa agli ufficiali della ciurma di Hody Jones. Un certo numero di soldati li segue così fino alle prigioni. Lì scoprono che sono tutti improvvisamente invecchiati. Per questo il ministro della destra deduce che gli Energy Steroid erano stati rubati dallo scrigno fatato da Hody.

Successivamente un soldato informa il ministro della sinistra dell'arrivo di Uovo e Pekoms per riscuotere il quantitativo di dolci mensili, ma la fabbrica è a soqquadro e tutti i dolci che erano disponibili sono stati finiti durante il banchetto.

Dopo che a ciurma di Rufy è andata alla ricerca dei tesori, un soldato avverte il re e il ministro della destra del loro ritorno a palazzo. Questi ultimi rimangono sconvolti quando vengono a sapere che Rufy, dopo avere ritrovato il tesoro, lo ha donato assieme allo scrigno agli uomini di Big Mom e che, qualora l'imperatrice lo aprisse, l'esplosione suonerebbe come una dichiarazione di guerra.

Più tardi, il ministro della destra e i principi salutano i pirati in partenza dall'isola, augurando loro buon viaggio. I principi esprimono la loro gratitudine e promettono a Nettuno che non dimenticheranno mai il loro debito nei confronti di Rufy.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni Modifica

Fukaboshi sorride mentre vede alcuni bambini dell'isola indossare cappelli di paglia.

Saga di Zo Modifica

Giorni dopo, in vista del Reverie, il ministro della destra e i tre principi sono tra coloro che convincono Shirahoshi ad andare in superficie per presentare alla riunione la petizione di Otohime che ha raggiunto le firme necessarie.

Saga del Reverie Modifica

I tre principi e alcuni soldati, scortati da Monkey D. Garp, raggiungono il Red Port. Qui, vedono poi il marine insultare Stelly, al quale Nettuno chiede se stia bene. A quel punto il re di Goa sviene dalla paura. I reali salgono poi su una bondola e i tre vedono Shirahoshi rimanere estasiata dalle meraviglie della natura. Infine raggiungono il castello Pangea di Marijoa.

Poco dopo, i tre fratelli assistono al tentativo di Charloss di rendere schiava Shirahoshi, che viene tuttavia sventato da Don Quijote Myosgard. Sentono poi affermare da quest'ultimo che resterà accanto alla sirena per tutta la durata del Reverie e che si prenderà la responsabilità per ogni eventuale azione rivolta a proteggere le principesse.

Differenze tra manga e anime Modifica

Aspetto Modifica

Nell'anime i medici invece che una bandana con la croce rossa, portano in testa un riflettore frontale.[1]

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 Vol. 63capitolo 621 ed episodio 540, un medico dell'Armata di Nettuno cura le ferite della regina Otohime.
  2. il ministro lo rivela quando Hody Jones fa irruzione nella reggia.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.