Atacchi è un giornalista del Quotidiano dell'economia. In passato era il capitano del dipartimento fotografie della Marina specializzato nel fotografare i pirati affinché avessero un'immagine sul manifesto da ricercati.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Attacchi prima del salto temporale.

Atacchi è un uomo basso e di una certa età, con baffi di colore marrone-grigio. Indossa una maglietta a scacchi bianchi e azzurri con maniche bianche, pantaloni neri e un cappello bianco.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Ha l'abitudine di gridare "FIRE!" prima di scattare una foto, cosa a cui deve il suo soprannome.[1]

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Il fatto che fosse il capo fotografo della Marina è indice della sua bravura. Tuttavia è sbadato. È in grado di introdursi e nascondersi ovunque.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga di Enies Lobby[modifica | modifica sorgente]

Atacchi fotografa i Pirati di Cappello di paglia durante la loro invasione di Enies Lobby, spacciandosi per il reporter di una rivista per fare uno scatto a Nami,[2] ma fallisce nel tentativo di fotografare decentemente Sanji: una volta perché mostra la sua faccia da innamorato, un'altra perché è sotto l'influenza dei poteri del Bubble Bubble, un'altra ancora perché è stato coperto da qualcuno ed infine perché viene colpito all'inguine. L'immagine che sarebbe dovuta essere usata sul manifesto da ricercato viene scattata mentre i pirati raggiungono il cancello principale di Enies Lobby, ma in quell'occasione Atacchi non toglie il copriobiettivo.

Saga dopo Enies Lobby[modifica | modifica sorgente]

Un suo superiore gli dice che è un'eccezione trovare una ciurma così piccola dove tutti i membri hanno una taglia, per poi domandargli perché non abbiano una foto di Sanji. Atacchi afferma che l'aveva, ma una volta sviluppata è venuta completamente nera, per poi mostrargliela. Il suo interlocutore gli chiede così se avesse tolto il copriobiettivo.

Salto temporale[modifica | modifica sorgente]

Atacchi viene licenziato dalla Marina dopo avere dimenticato il copriobiettivo per cinquantasette volte, ma viene assunto da Morgans al Quotidiano dell'economia come giornalista. Da quel momento usa una macchina fotografica senza copriobiettivo.[3]

Saga del Reverie[modifica | modifica sorgente]

Si reca al Red Port per documentare l'arrivo dei reali e nota che Morgans si è subito invaghito della principessa sirena Shirahoshi.

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

Un agente del Cipher Pol lega Atacchi per prendere il suo posto in modo da tentare di convincere Morgans a falsificare le notizie riguardanti il Reverie, ma non ha successo.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

A differenza del manga, non viene mostrato legato.[4]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il fatto di avere lasciato il copriobiettivo della macchina fotografica è un errore sciocco, ma in realtà succede spesso anche ai fotografi professionisti.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.