FANDOM


 
Riga 15: Riga 15:
 
Questo frutto permette la trasformazione in una fenice, garantendo all'utilizzatore la capacità di volare e artigli con cui attaccare.
 
Questo frutto permette la trasformazione in una fenice, garantendo all'utilizzatore la capacità di volare e artigli con cui attaccare.
   
La più grande capacità derivante dal frutto del diavolo è però quella di potere rigenerare e guarire le parti del corpo ferite semplicemente avvolgendole con le fiamme.{{Nota|sbs=74|Oda rivela che il frutto permette di rigenerare anche eventuali ferite ai genitali.}} Quest'ultime, chiamate {{Nihongo|fiamme blu della rigenerazione|復活の青い炎|Fukkatsu no Aoi Honō}}, non si propagano, non si innalzano e non bruciano, di conseguenza non hanno nessuna capacità offensiva.{{Nota|sbs=58}} Si possono anche guarire le ferite altrui, sebbene con alcune limitazioni.{{Nota|cap=909|Marco cura una sfinge, ammettendo però che la sua fiamma ha effetti limitati su soggetti terzi.}}
+
La più grande capacità derivante dal frutto del diavolo è però quella di potere rigenerare e guarire le parti del corpo ferite semplicemente avvolgendole con le fiamme.{{Nota|sbs=74|Oda rivela che il frutto permette di rigenerare anche eventuali ferite ai genitali.}} Quest'ultime, chiamate {{Nihongo|fiamme blu della rigenerazione|復活の青い炎|Fukkatsu no Aoi Honō}}, non si propagano, non si innalzano e non bruciano, di conseguenza non hanno nessuna capacità offensiva.{{Nota|sbs=58}} Si possono anche guarire le ferite altrui, sebbene con alcune limitazioni.{{Nota|cap=909|ep=890|Marco cura una sfinge, ammettendo però che la sua fiamma ha effetti limitati su soggetti terzi.}}
   
 
Poiché quelle della fenice non sono fiamme vere e proprie, non possono essere consumate dal [[Magma Magma|magma]].{{Nota|cap=575|ep=484|Marco protegge Rufy da un pugno lavico di Akainu, utilizzando comunque le sue fiamme per rigenerarsi.}}
 
Poiché quelle della fenice non sono fiamme vere e proprie, non possono essere consumate dal [[Magma Magma|magma]].{{Nota|cap=575|ep=484|Marco protegge Rufy da un pugno lavico di Akainu, utilizzando comunque le sue fiamme per rigenerarsi.}}
Riga 22: Riga 22:
   
 
== Uso ==
 
== Uso ==
  +
<gallery widths="200px" position="center" spacing="small" captionsize="small" captionalign="left" hideaddbutton="true">
  +
Marco controllo fiamme.png|Il controllo di Marco sulle fiamme blu della rigenerazione
  +
Marco e Vista colpiscono Akainu.png|Marco utilizza gli artigli per colpire Akainu insieme a Vista
  +
</gallery>
 
[[Marco]] utilizza i poteri di questo frutto soprattutto in battaglia: la capacità di volare gli permette di percorrere velocemente grandi distanze e di raggiungere velocità elevate. Inoltre può utilizzare gli artigli della fenice per sferzare gli avversari.{{Nota|cap=574|ep=483|Marco attacca Akainu insieme a Vista.}} Sfrutta inoltre le fiamme rigeneratrici per curarsi ogni volta che viene ferito.
 
[[Marco]] utilizza i poteri di questo frutto soprattutto in battaglia: la capacità di volare gli permette di percorrere velocemente grandi distanze e di raggiungere velocità elevate. Inoltre può utilizzare gli artigli della fenice per sferzare gli avversari.{{Nota|cap=574|ep=483|Marco attacca Akainu insieme a Vista.}} Sfrutta inoltre le fiamme rigeneratrici per curarsi ogni volta che viene ferito.
   

Revisione corrente delle 06:50, ott 18, 2019

L'Avis Avis modello fenice è un frutto del diavolo di tipo Zoo Zoo mitologico che consente la trasformazione in una fenice e in un suo ibrido. È stato mangiato da Marco.[1]

Vantaggi e svantaggi Modifica

Questo frutto permette la trasformazione in una fenice, garantendo all'utilizzatore la capacità di volare e artigli con cui attaccare.

La più grande capacità derivante dal frutto del diavolo è però quella di potere rigenerare e guarire le parti del corpo ferite semplicemente avvolgendole con le fiamme.[2] Quest'ultime, chiamate fiamme blu della rigenerazione (復活の青い炎, Fukkatsu no Aoi Honō?), non si propagano, non si innalzano e non bruciano, di conseguenza non hanno nessuna capacità offensiva.[3] Si possono anche guarire le ferite altrui, sebbene con alcune limitazioni.[4]

Poiché quelle della fenice non sono fiamme vere e proprie, non possono essere consumate dal magma.[5]

Il frutto comporta le debolezze comuni a tutti i frutti del diavolo.

Uso Modifica

Marco utilizza i poteri di questo frutto soprattutto in battaglia: la capacità di volare gli permette di percorrere velocemente grandi distanze e di raggiungere velocità elevate. Inoltre può utilizzare gli artigli della fenice per sferzare gli avversari.[6] Sfrutta inoltre le fiamme rigeneratrici per curarsi ogni volta che viene ferito.

Il controllo del pirata sulla sua forma ibrida è talmente elevato da potere trasformare anche solo singole parti del corpo, tanto da riuscire a estromettere dalla sua trasformazione mani e piedi quando necessario.

Note

  1. One Piece Vivre Card, viene rivelato il nome del frutto.
  2. SBS del volume 74, Oda rivela che il frutto permette di rigenerare anche eventuali ferite ai genitali.
  3. SBS del volume 58.
  4. Vol. 90capitolo 909 ed episodio 890, Marco cura una sfinge, ammettendo però che la sua fiamma ha effetti limitati su soggetti terzi.
  5. Vol. 59capitolo 575 ed episodio 484, Marco protegge Rufy da un pugno lavico di Akainu, utilizzando comunque le sue fiamme per rigenerarsi.
  6. Vol. 59capitolo 574 ed episodio 483, Marco attacca Akainu insieme a Vista.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.