FANDOM


I Bellavita Riders, già noti come Tobiuo Riders (トビウオライダーズ, Tobiuo Raidāzu?), erano un gruppo di sequestratori che agiva nelle vicinanze dell'arcipelago Sabaody. Il loro leader è Duval.

Forza Modifica

Pesci volanti

I pesci volanti usanti dai Bellavita Riders.

I pesci volanti, che la maggior parte del gruppo cavalca, sono grandi all'incirca come delfini, e riescono a stare fuori dall'acqua per cinque minuti.[1] In aria sono abbastanza veloci, e sott'acqua la loro velocità è inferiore solo a quella delle sirene. Ogni pesce ha su di sé manubri da motocicletta, sedili, pedali e altri accessori, necessari per essere cavalcati più comodamente. I Bellavita Riders hanno anche maschere e bombole di ossigeno per potersi immergere in qualunque momento.

Il loro leader, Duval, non cavalca un pesce volante, ma Motobaro, un bisonte in grado di nuotare.

Membri Modifica

Bellavita Riders

Storia Modifica

Saga dopo Enies Lobby Modifica

A seguito della diffusione del manifesto da ricercato di Sanji, Duval viene scambiato per il pirata e rischia più volte di essere catturato. Per questo fonda il gruppo, che si stanzia nei pressi dell'arcipelago Sabaody, iniziando a controllare tutte le navi che passano nella zona al fine di trovare il cuoco.

Saga delle Sabaody Modifica

I Tobiuo Riders aiutano i Pirati di Macro a catturare Hacchan e lo portano come prigioniero al loro covo. Per aiutare Kayme e Pappagu a salvarlo, i Pirati di Cappello di paglia fanno rotta verso di loro, venendo intercettati da due Tobiuo Riders, che dopo una schermaglia si ritirano per ordine del loro capo e gli riferiscono che la nave con a bordo colui che stava cercando sta arrivando.

Sentendo il nome dei Pirati di Cappello di paglia, Hacchan chiede se stanno veramente arrivando e i Tobiuo Riders rispondono di sì.

Hacchan vs Tobiuo Riders

Hacchan sconfigge uno dei Tobiuo Riders.

In seguito si nascondono sott'acqua per tendere un'imboscata alla ciurma. Vedendo che i suoi uomini non riescono a prevalere, Duval offre 1.000.000 Simbolo Berry per le spese mediche a chiunque tenti un attacco kamikaze. Tuttavia i pirati li sconfiggono uno dopo l'altro e alla battaglia si unisce anche Hacchan dopo essere stato liberato.

Rufy vede il volto di Duval dopo essere finito involontariamente nella sua stanza, il quale sale su Motobaro ed esce allo scoperto sfondando una parete. Si rivolge poi a Sanji, affermando che vuole vendicarsi su di lui per ciò che gli ha fatto. Cappello di paglia smaschera così lo stesso Duval con un calcio e a quel punto i pirati capiscono il motivo di tale rancore.

Quando Sanji dice a Duval che avrebbe potuto tagliarsi i capelli e la barba, tutti i Tobiuo Riders rimangono stupiti dicendo che non ci avevano pensato. Subito dopo il cuoco colpisce violentemente al volto Duval e poi lo prende per il collo, ma il sequestratore lo allontana sparando alcuni dei suoi arpioni velenosi. Due suoi subordinati trascinano a quel punto Sanji sott'acqua tramite una rete di ferro, tuttavia Kayme riesce a liberarlo intrappolando nella stessa i due Tobiuo Riders.

Intanto degli tirano fuori dall'acqua un'ancora enorme e la rilasciano sopra la Thousand Sunny per affondarla. Tuttavia la nave si salva grazie a Franky ed Usop, che distruggono anche il covo dei Tobiuo Riders.

Sanji Duval

Sanji cambia i connotati a Duval.

Dopo che Motobaro perde i sensi, Sanji cambia i connotati di Duval, lasciandolo privo di sensi. Duval ci mette un po' a riprendersi, ma poi si vede allo specchio ed è felicissimo. Decide così di abbandonare il sequestro di persone e cambiare il nome del suo gruppo in Bellavita Riders, con cui raggiunge la ciurma in mare aperto, dove ne ringrazia i membri. Il gruppo saluta poi i Pirati di Cappello di paglia, ma prima di allontanarsi, Duval fornisce loro il suo numero di lumacofono in caso di bisogno.

Quando Peterman rapisce Kayme all'arcipelago Sabaody, Sanji li chiama per farsi aiutare nel recupero. I Bellavita Riders raggiungono la Thousand Sunny al Grove 41 e poi si dividono: un gruppo, guidato da Usop, recupera Chopper e Brook al Sabaody Park, un altro, guidato da Franky, recupera Nami e Robin al Grove 30, mentre Sanji sale su Motobaro assieme a Duval.

Uno di loro scopre dai Coffee Monkeys che gli Hound Pets hanno portato una sirena alla casa d'aste di umani, così mentre vi si dirige, comunica quanto scoperto agli altri. Poco dopo Rufy, Hacchan, Pappagu e Zoro vengono rintracciati da un altro membro dei Bellavita Riders, i quali portano a destinazione tutti i membri della ciurma. I tre che accompagnano Usop, Nico Robin e Brook giungono per ultimi, sfondando il tetto dell'edificio. Qui si separano promettendo comunque assistenza finché si troveranno sull'arcipelago.

In seguito, avendo sentito quanto accaduto nella casa d'aste di umani, i Bellavita Riders ritornano nei pressi del Grove 1 dove assistono agli scontri tra i pirati presenti e la Marina, per poi richiamare l'attenzione della ciurma di Cappello di paglia per aiutarli a fuggire. Alcuni marine, sentendoli, chiedono loro se siano dalla parte dei pirati, ma Robin li sconfigge grazie ai suoi poteri. A quel punto Duval si allontana con i suoi sottoposti e raggiunge il Grove 8 dove attacca per vendetta Peterman, il responsabile del rapimento di Kayme, lasciandolo a terra privo di sensi. Recuperato lo zainetto della sirena, glielo riconsegna al Grove 13.

Più tardi sorvegliano la Thousand Sunny affinché possa essere rivestita.

Saga dopo la guerra Modifica

Orso alle Sabaody dopo Marineford

I Bellavita Riders si imbattono in Orso Bartholomew.

Si posizionano a guardia della Thousand Sunny e impediscono ad un gruppo di ladri di rubare la nave. Vengono poi raggiunti da Kayme, Pappagu, Hacchan e Shakky. Quando la sirena chiede a Shakuyaku se la ciurma di Rufy si riunirà utilizzando la Vivre Card, lei afferma che ci vorrà del tempo e poi sottolinea l'importanza di proteggere la nave fino al ritorno dell'equipaggio. All'arrivo di Orso Bartholomew, i Bellavita Riders si spaventano, ma Shakky dice loro di non preoccuparsi, affermando che il membro della Flotta dei sette è dalla loro parte, ma chiede comunque conferma al cyborg.

Salto temporale Modifica

Un anno dopo, i Bellavita Riders, Hacchan e Orso Bartholomew ingaggiano una battaglia con la Marina, che si conclude con la ritirata di quest'ultima. In quest'occasione i Bellavita Riders subiscono gravi ferite.

Saga del ritorno alle Sabaody Modifica

L'anno seguente, quando i Pirati di Cappello di paglia si ritrovano alle Sabaody, alcuni membri dei Bellavita Riders sono ancora in convalescenza. Uno di loro salva Brook dalla Marina, recuperando al Sabaodome e portandolo nel luogo in cui è ancorata la Thousand Sunny.

Base Modifica

Base Tobiuo Riders

Il loro covo prima che venisse distrutto.

Il loro covo si trovava a cinque kilometri ad est dal Grove 44.[1] Viene danneggiato dallo scontro con i Pirati di Cappello di paglia, che lo distruggono definitivamente da un colpo del cannone Gaon.

Differenze tra manga e anime Modifica

Speciale TV 8 Modifica

La scena in cui un membro del gruppo salva Brook dopo il salto temporale viene riproposta alla fine dello speciale.

Curiosità Modifica

  • Per via dei loro vestiti e del fatto che i pesci hanno dei manubri da motociclette, i Bellavita Riders sembrano una gang di motociclisti.

Note

Navigazione Modifica

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+