Charlotte Montb è il ventinovesimo figlio di Big Mom e un membro della sua ciurma.[2]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

È tarchiato con un piccolo naso rotondo e i capelli castani. Indossa una camicia bianca con il colletto alto che gli copre gran parte del volto, un foulard giallo, un cappello nero dalla tesa molto larga con un pennacchio rosso, pantaloni a pois, stivali, un mantello nero e una cintura.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

È violento, dato che non si è fatto problemi nel provare ad accecare Pekoms.

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Disambiguazione.svg Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

In quanto membro della famiglia Charlotte, viene rispettato dalla popolazione di Tottoland ed è leale nei confronti della madre. Kanten e Kato sono suoi fratelli gemelli.[2]

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Come ufficiale,[1] ha una certa autorità all'interno della ciurma ed è abbastanza forte per essere schierato a Cacao per uccidere Rufy insieme ai suoi fratelli. È riuscito a sottomettere Pekoms nella sua forma sulong con l'aiuto di alcuni compagni.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Possiede una spada e una pistola ed è probabilmente abile nel loro utilizzo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga di Whole Cake Island[modifica | modifica sorgente]

Così come molti suoi fratelli, Montb viene incaricato di aspettare su Cacao l’arrivo di Monkey D. Rufy. Si prepara poi ad attaccare quest'ultimo appena uscirà dallo specchio.

Ad un tratto riconosce la voce di Charlotte Brulee provenire dallo specchio e, quando quest'ultima vi esce come ostaggio nelle mani di Pekoms, rimane stupito. Il visone si trasforma in sulong, ma Montb ed alcuni compagni lo immobilizzano e lo colpiscono ripetutamente. Poco dopo, sopraggiunge il Germa 66, così spara contro i suoi comandanti, ma non riesce a ferirli per via dei loro resistenti esoscheletri. Si diffonde poi la notizia della sconfitta di Katakuri da parte di Cappello di paglia, stupefacendo Montb.

Prototipi per One Piece[modifica | modifica sorgente]

Il concept art di Montb.

In One Piece Magazine Vol. 5 è presente un prototipo del personaggio.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome è un'abbreviazione del dolce "mont blanc".

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.