Charlotte Perospero è il primo figlio maschio di Big Mom ed un ufficiale della sua ciurma. Inoltre è il ministro delle caramelle di Tottoland.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Perospero è un uomo molto alto ed esile con occhi sottili, un naso a punta, una lingua lunga e larga e capelli neri con cerchi azzurri. Indossa una lunga giacca gialla a collo alto che termina con un tema a scacchi blu e bianco ed alcune sfere chiare, i primi quattro bottoni della quale sembrano caramelle incartate, un cilindro a strisce oblique gialle e rosse con alcune decorazioni che ricordano i lecca-lecca e un pennacchio rosa. I suoi stivali blu scuro hanno una lunga punta a spirale verso l'interno. Porta con sé quello che sembra un enorme bastoncino di menta piperita fucsia e rosa.

A quarantacinque anni, indossava un abito analogo a quello attuale, ma di colore nero e con decorazioni lilla e viola.

In seguito all'esplosione causata da Pedro che l'ha coinvolto, parte dei suoi capelli si è bruciata e ha perso il braccio destro.[6] Tuttavia lo rimpiazza con uno fatto di sciroppo.[7]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Perospero mostra il suo lato sadico.

Fin da bambino era composto, tuttavia sembra essere sadico, infatti desidera trasformare Caesar Clown in una caramella da leccare. Dimostra questa caratteristica anche quando prende in giro Judge quando quest'ultimo scopre che i Pirati di Big Mom intendono uccidere sia lui che la sua famiglia, oltre a quando pensa ad un modo per fare soffrire gli amici di Pedro.

Parla agli altri come se fossero caramelle. Pare essere molto affettuoso e gentile con i bambini, dato che ha donato alcuni lecca-lecca e consentito di mangiare una delle sue creazioni ad alcuni bambini presenti al matrimonio tra Pudding e Sanji.

È anche crudele, come visto mentre soffoca col caramello Brook e Chopper per infliggergli una morte lenta e dolorosa. Nonostante questo ha mostrato una certa clemenza quando ha offerto ai due la possibilità di fuggire, anche se l'ha fatto in modo provocatorio.

Come il resto dei suoi familiari è molto arrogante e non manca di vantarsi come di sottovalutare i suoi avversari. Ha mostrato di possedere un grande sangue freddo anche in situazioni difficili, come quando mente alla madre per impedirle di distruggere Sweet City. Tuttavia, mentre Big Mom era in procinto di mangiare la torta nuziale, Perospero è caduto nel panico pensando a quel che sarebbe accaduto.

È un perfezionista, infatti aggiunge numerosi dettagli alle sue creazioni per renderle più belle.[4]

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Disambiguazione.svg Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

In quanto primogenito della famiglia Charlotte, Perospero viene molto rispettato. Gode della piena fiducia della madre, la quale gli ha affidato il compito di sorvegliare Caesar Clown. Ha dimostrato di tenere a cuore la sua famiglia, avendo cercato di soccorrere sua sorella Brulee da Rufy.

È il terzo fratello maggiore preferito dai suoi fratelli e sorelle minori, dopo Katakuri e Oven.[8]

Dopo che lui e altri componenti della ciurma si sono separati da Big Mom, afferma che, qualora quest'ultima venga uccisa da Kaido, la ciurma dovrebbe passare sotto il suo comando.[9]

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

In quanto ministro delle caramelle, ha una certa autorità a Tottoland. Inoltre governa Candy ed ha la competenza sulle finestre degli edifici dell'arcipelago.[10] Come ufficiale,[1] ha un certo ruolo di comando all'interno della ciurma e molti dei suoi compagni, tra cui Mont d'Or e la stessa Smoothie, sebbene quest'ultima sia uno dei generali dei dolci, rispettano i suoi ordini.[11]

A dimostrazione della sua pericolosità, la sua taglia di 700.000.000 Simbolo Berry.png supera quella di Snack, nonostante quest'ultimo fosse stato in passato uno dei generali dei dolci. Viene anche annoverato da Vito tra le figure di spicco della famiglia ed è riuscito a sconfiggere rapidamente Chopper e Brook senza alcuna fatica.

Lo stesso Caesar Clown, un pericoloso criminale con una taglia di 300.000.000 Simbolo Berry.png, ha dimostrato di temere profondamente le minacce di Perospero. In combattimento è inoltre riuscito ad atterrare velocemente Pedro, uno dei più forti visoni di Zo.

Può essere molto veloce ad analizzare e risolvere le situazioni,[4] come quando ha utilizzato l'astuzia per dirottare l'attenzione della madre in preda ad una crisi alimentare verso Rufy e i suoi compagni.

Capacità fisiche[modifica | modifica sorgente]

Ha dimostrato di possedere una grandissima resistenza, dal momento che un pugno in pieno volto di Vinsmoke Ichiji, un comandante del Germa 66 dotato di una forza sovrumana, gli ha procurato soltanto un leggero livido. Inoltre è riuscito a rialzarsi a seguito di un'esplosione a bruciapelo causata da Pedro, sebbene fosse a distanza molto ravvicinata, perdendo solamente un braccio. Ha poi continuato l'inseguimento dei suoi nemici via mare per parecchie ore, nonostante il dolore e l'emorragia dell'arto mancante. Tuttavia alla fine ha dovuto riposarsi e farsi medicare, non potendo più ignorare le ferite.

Possiede degli ottimi riflessi, avendo evitato un attacco di spada di Pedro e riuscendo a bloccarlo impedendogli di contrattaccare, nonostante il visone avesse già dato prova di essere fulmineo.

Frutto del diavolo[modifica | modifica sorgente]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Slurp Slurp

Perospero produce lo sciroppo di caramelle.

Ha mangiato il frutto del diavolo Slurp Slurp di tipo Paramisha che gli permette di creare e manipolare lo sciroppo delle caramelle, con cui può ricoprire le persone fino a farle soffocare. Sa costruire qualunque cosa a partire dallo zucchero, tanto da essere abile nell'amezaiku: ha infatti costruito per volere di sua madre una replica esatta del laboratorio di Punk Hazard, una scala mobile e un muro ricoperto di punte aguzze. Lo sciroppo è molto resistente, infatti è stato solo scalfito da un pugno in Gear Third di Rufy e riesce ad immobilizzare degli umani geneticamente modificati come i membri della famiglia Vinsmoke.

Ambizione[modifica | modifica sorgente]

Sa utilizzare l'Ambizione della percezione e l'Ambizione dell'armatura.[4]

Armi[modifica | modifica sorgente]

Perospero ha usato il suo bastone di zucchero in combattimento per difendersi da un colpo di spada di Pedro.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Nacque in un porto e, trentasei anni prima dell'inizio della narrazione, giunse in soccorso di Brulee quando dei bulli che erano stati picchiati in precedenza da Katakuri le deturparono il viso.[4]

Perospero scorta Pedro fuori da Tottoland.

Tre anni prima dell'inizio della narrazione, Big Mom tolse cinquant'anni di vita a Pedro, che si era spinto fino a Whole Cake Island per rubare il Road Poignee Griffe dell'imperatrice, quindi Perospero lo scortò fuori dall'isola deridendo la sua situazione e il nome della sua ciurma.

Anni dopo, su ordine di Big Mom, Perospero utilizzò i suoi poteri per costruire un enorme laboratorio identico a quello di Punk Hazard seguendo i progetti di quest'ultimo ottenuti dalla madre.

Saga di Whole Cake Island[modifica | modifica sorgente]

Big Mom concede a Caesar Clown un'altra possibilità per portare a compimento le sue ricerche per ingigantire le persone. In questa occasione Perospero minaccia lo scienziato di trasformarlo in una caramella se non rispetterà la scadenza di due settimane, mentre tiene in mano il suo cuore, estratto in precedenza da Law. Più tardi Bege gli chiede di potere fare da guardia a Caesar Clown al suo posto, così Perospero gli consegna il cuore dello scienziato.

Il giorno dopo, assiste assieme a Mont d'Or, Galette, Opera e Myukuru al colloquio tra Rufy e Big Mom nella biblioteca dei prigionieri, dopodiché vengono avvisati da Anglaise della presenza di un intruso nel castello.

Il giorno del matrimonio, Perospero accoglie alcuni ospiti e li conduce sul tetto del castello tramite una scala mobile creata con i suoi poteri. Poi anch'egli partecipa al banchetto per celebrare il matrimonio tra Sanji e Pudding. Rimane perplesso nel vedere il successivo trambusto causato da Rufy ed i suoi alleati.

Perospero immobilizza i Vinsmoke con i suoi poteri.

A causa di ciò, Perospero ordina ad altri membri della sua ciurma di circondare la famiglia Vinsmoke, che immobilizza con i suoi poteri, deridendo Judge, disperato dopo essersi reso conto che Big Mom ha intenzione di uccidere lui e i suoi figli. Su ordine di Katakuri, Perospero si appresta a sparare ai Vinsmoke, ma improvvisamente Big Mom, vedendo la foto distrutta di Carmel, rilascia un fortissimo grido, impedendo ai suoi figli di completare la missione e stordendo Perospero.

Lui ed i suoi parenti usano i tappi per le orecchie creati da Katakuri e tentano nuovamente di uccidere la famiglia Vinsmoke, i quali indossano le loro tute da combattimento. Perospero tenta di immobilizzarli con lo sciroppo di caramelle, ma viene colpito al volto da Ichiji. Quando Bege prova ad uccidere Big Mom utilizzando i cannoni del suo castello, Perospero difende la madre innalzando un muro di sciroppo e sottolineando il tradimento dello stesso Bege. In seguito blocca le gambe del castello con i suoi poteri e, insieme ad i suoi fratelli, circonda la struttura attendendo la prossima mossa dell'alleanza. Improvvisamene Bege annulla la trasformazione e così la famiglia Charlotte apre il fuoco contro i nemici, tuttavia i loro proiettili vengono fermati dalla famiglia Vinsmoke. Poco dopo, però, i Pirati di Big Mom hanno la meglio sui loro avversari, riuscendo a prevalere anche su Sanji e Rufy. A quel punto, lo scrigno fatato esplode, facendo crollare il castello; tutti i presenti precipitano a Sweet City e si salvano solamente grazie a Streusen, il quale trasforma le macerie in pandispagna e panna.

Perospero cerca di guadagnare tempo con Big Mom.

Poco dopo, Perospero vede Smoothie correre verso di sé e gli altri suoi fratelli, avvertendoli di fuggire perché Big Mom è in preda ad una delle sue crisi alimentari. Perospero racconta alla madre, mentendo, che Rufy ha rubato la torta nuziale di riserva, quindi la donna parte all'inseguimento del pirata, affermando che, se ciò non fosse vero, avrebbe privato lo stesso Perospero della vita. Quest'ultimo viene preso dal panico, ma si solleva quando Pudding afferma di potere creare una torta al cioccolato con l'aiuto di Chiffon.

Perospero sconfigge Chopper e Brook.

In seguito entra nel mondo dello specchio e raggiunge Katakuri con altri soldati sulla Thousand Sunny. Qui si imbatte in Chopper e Brook, giunti fin lì con lo Shark Submerge 3, e dice loro che saranno liberi di andarsene con il sottomarino se accetteranno di abbandonare la nave. I due rifiutano e salgono a bordo, iniziando a combattere con i soldati scacchi. Perospero osserva lo scontro e deride i due pirati affermando che per i loro amici non c'è speranza. Poco dopo li ricopre con il suo sciroppo, in modo da ucciderli per soffocamento.

Perospero attacca il gruppo di fuggitivi.

A quel punto vede i Pirati di Cappello di paglia e i suoi alleati giungere sulla costa, inseguiti da Big Mom e si stupisce siano ancora vivi. Crea così un muro ricoperto di punte affilate che scaglia contro di loro, ma Rufy lo distrugge con un pugno fiammeggiante in Gear Second. Quando quest'ultimi salgono a bordo, Perospero contatta Mont d'Or, affinché dia ordine alle navi di convergere alla costa sudoccidentale di Whole Cake Island per bloccare la Thousand Sunny. Sbarcato poi sulla spiaggia, blocca la Sunny con lo sciroppo di caramelle, in attesa che venga distrutta da sua madre o dai colpi di cannone delle navi provenienti da Nuts.

Perospero sopravvive all'esplosione, ma perde il braccio.

Attaccato da Pedro, Perospero lo evita e lo atterra facilmente, ma il visone accende la miccia dell'esplosivo che ha con sé, provocando un'enorme esplosione che investe entrambi. Il ministro sopravvive e si rialza, ma è ferito e ha perso il braccio destro. Si stupisce vedendo che lo sciroppo da lui creato per bloccare la Thousand Sunny si è sciolto e osserva subito dopo la nave fuggire dall'isola. Ricopre così una porzione di mare con il suo sciroppo in modo che sua madre possa inseguire i fuggitivi, mentre lui si siede su Napoleon e rimpiazza il suo braccio destro grazie ai suoi poteri, pensando un modo per fare soffrire gli amici di Pedro.

Contatta Katakuri, che sta avendo la meglio contro Rufy nel mondo dello specchio, per informarlo che sta inseguendo la nave dei fuggitivi con la madre e poi si rivolge a Cappello di paglia, deridendo l'inutile sacrificio di Pedro. Dopo che Big Mom ha dato vita allo sciroppo su cui camminava ed esso travolge la Sunny creando una gigantesca onda, Perospero lo comunica ai presenti nel mondo dello specchio.

Giunti nei pressi di Nuts, Brulee lo contatta tramite lumacofono e gli riferisce che la nave non è stata affondata, avendo sentito una conversazione tra l'equipaggio e Rufy; inoltre afferma che il piano dei nemici consiste nel ritrovarsi a Cacao. Per questo Perospero cerca di convincere sua madre a raggiungere l'isola, in cui troverà la torta nuziale che cerca. Tuttavia è poi testimone dell'inizio della distruzione di Nuts da parte dell'imperatrice, che cerca di fermare.

Quando vede apparire Rufy e Brulee, indica alla madre il pirata, la quale gli scaglia contro una porzione notevole dell'edificio principale dell'isola. Perospero crea poi un muro di sciroppo delle caramelle per impedire la fuga a Cappello di paglia, che riesce solo a scalfirlo con un pugno in Gear Third. Rufy però lo supera con un salto, così il ministro fa in modo di inseguirlo creando un'onda di sciroppo. Dopo averlo perso di vista, si dirige con la madre verso Cacao, raggiungendo la Thousand Sunny. Contatta così Charlotte Daifuku per sbarrare la rotta della nave, il quale una volta raggiunta, gli chiede l'autorizzazione ad affondarla, cosa che lui conferma. Tuttavia poi osserva Carrot trasformarsi in sulong, attaccare la flotta del fratello e annientare molti pirati a bordo.

Nota che sua madre è strana e anche Charlotte Bavarois glielo conferma. Dopo avere affermato di non averla mai vista in quelle condizioni, il fratello gli comunica che Pudding sta venendo loro incontro, però a bordo della nave di Bege. Osserva la madre salire a bordo della Thousand Sunny e rimane esterrefatto quando sente che si ricorda che lui le aveva detto che la torta nuziale si trovava sulla nave, temendo per la sua incolumità.

Quando LinLin viene scagliata fuori bordo rimane stupito, ma poi la donna raggiunge nuovamente la nave nemica grazie a Prometheus. A quel punto vede Chopper trasformarsi in Monster Point e si stupisce, sottolineando la varietà di abilità possedute dai membri dell'equipaggio.

A quel punto però la Nostra Castello appare con la torta nuziale e Big Mom si dirige verso di essa. Il ministro va nel panico poiché teme che essa sia avvelenata e ciò comporterebbe la fine della ciurma, ma se non la mangiasse, l'arcipelago verrebbe distrutto. Bege comunica poi a Perospero, attraverso un lumacofono, che consegnerà il dolce all'imperatrice e gli consiglia di concentrarsi sulla ciurma di Rufy, quindi il ministro delle caramelle decide di inseguire la Nostra Castello assieme alla flotta di Bavarois, temendo per la vita di sua madre, e ordina a Smoothie di occuparsi della Thousand Sunny.

Perospero viene medicato.

Perospero si indebolisce per non avere curato il braccio amputato, così sale sulla nave di Bavarois per farsi medicare. Nel frattempo viene contattato da Mont d'Or per avere aggiornamenti sulla situazione e gli comunica che Bege ha lasciato la torta su Funwari e che non può impedire alla madre di mangiarla. Gli predice poi tre possibili scenari: se Big Mom morisse a causa della torta avvelenata, la ciurma si scioglierebbe; se il veleno non avesse effetto e la torta non le piacesse, l'imperatrice distruggerebbe l'intero arcipelago; se il veleno non avesse effetto e la torta fosse deliziosa, tutto andrebbe per il meglio. Gli ordina poi di comunicare ciò a tutto l'arcipelago e Mont d'Or gli risponde che la notizia sta già venendo diffusa.

Perospero vede la madre divorare avidamente la torta, il cui sapore la fa piangere di gioia, per questo comunica la lieta notizia a tutto l'arcipelago, dando il merito a Pudding. Ripresasi dall'estasi, Perospero le comunica cosa sta accadendo sull'arcipelago, così la donna sale su un homey creato dando vita allo sciroppo di caramelle prodotto dal primogenito, decidendo di raggiungere Rufy per impossessarsi della sua anima. Perospero così la accompagna salendo su Napoleon.

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

Perospero raggiunge le acque del Paese di Wa a bordo della Queen Mama Chanter, deviando le palle di cannone sparate dai Pirati delle cento bestie. Grazie a diverse carpe giganti, la nave risale la cascata che porta alla nazione, ma King sopraggiunge e la fa precipitare. Essa finisce ai confini delle acque dell'isola e dopo che Big Mom è caduta in acqua, i suoi figli discutono dell'attuale situazione della ciurma.

Saputo dell'alleanza tra sua madre e Kaido, risale nuovamente le cascate a bordo della nave, affermando che non perdonerà King e rispondendo affermativamente quando Tablet gli chiede se quello sia l'unico accesso alla nazione. Quando quest'ultimo gli domanda cosa ne pensa dell'alleanza, Perospero afferma che è qualcosa di insensato. Raggiunta la cima delle cascate, gli sembra di vedere ancora King, ma poi capisce che si tratta di Marco, il quale respinge la nave, facendola cadere nuovamente. Perospero ricorre quindi ai suoi poteri per scalare le cascate e dirigersi verso Onigashima, intento a vendicarsi di King, Rufy e Marco, oltre a sottolineare che non approva l'alleanza con Kaido e che i Pirati di Big Mom si ergeranno sopra tutti gli altri.

Raggiunta l'isola, si imbatte in Marco e propone a quest'ultimo di unire le forze per sconfiggere Kaido. I due prendono così parte ai combattimenti. Successivamente, incontrano Big Mom, che rassicura Perospero che la sua alleanza con Kaido non interferirà con il suo obiettivo di diventare regina dei pirati. La sua alleanza con Marco quindi si conclude.

Nave[modifica | modifica sorgente]

La nave di Perospero.

La sua nave ha la polena raffigurante la testa di un pupazzo costituita da una caramella e un cappello a righe gialle e rosse. Possiede due alberi a strisce lilla e fucsia; la vela di poppa è triangolare, mentre quella maestra ha impressa la scritta in rosso CANDY, ovvero l'isola che Perospero amministra. La nave è inoltre a righe fucsia e lilla alternate sullo scafo, e viola e blu sulla cabina. È adornata con alcuni riferimenti ai dolciumi, come lecca-lecca verdi, mentre la coffa ha la stessa forma del cappello di Perospero.

Prototipi per One Piece[modifica | modifica sorgente]

Il concept art di Perospero.

In One Piece Magazine Vol. 5 è presente un prototipo del personaggio, che avrebbe dovuto essere più calmo e meno provocatorio.[4]

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

La prima colorazione di Perospero nell'anime.

Nell'anime, i cerchi che ha tra i capelli sono fucsia e non azzurri come nel manga, mentre il suo cappello è a strisce bianche e blu invece di arancioni e rosse. I lecca-lecca su di esso sono viola nell'anime, mentre nel manga hanno vari colori. Successivamente l'anime si è adattato al manga, tuttavia i lecca lecca sono tutti verdi.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Utilizza una Walker per sparare a Capone Bege e Caesar Clown.

Saga di Whole Cake Island[modifica | modifica sorgente]

Perospero tormenta Caesar Clown schiacciandogli il cuore. Quando Rufy chiede di vedere Pudding, il primogenito di Big Mom lo colpisce con il suo lecca-lecca e poi resta stupito nel sentire la reazione della madre, infuriata per avere sentito Nami nominare Laura.

Al ricevimento nuziale ha un breve dialogo con Bege a riguardo della sicurezza della cerimonia. Quando scoppia il caos provocato dalle copie di Rufy, Perospero assicura Judge che la famiglia Charlotte se ne occuperà. In seguito il re di Germa chiede al pirata che vengano date alla sua famiglia le proprie armi.

Vengono mostrati il suo scontro con Chopper e Brook e quando ha la meglio sui due. Nel manga, Perospero crea un solo muro con i suoi poteri, che Rufy distrugge. Nell'anime, prima di questo ne crea un altro che Cappello di paglia, Jinbe e Pedro fanno a pezzi.

Inoltre viene mostrato come ricorra ai suoi poteri per tornare sulla spiaggia e il suo duello con Pedro è esteso.

Big Mom tira uno schiaffo a Perospero, che tentava di convincerla a non recarsi a Nuts. Inoltre il ministro prova a farla desistere dal distruggere gli edifici di Peanut Town cavalcando lo sciroppo da lui prodotto e dallo scagliare un fendente volante contro Rufy per evitare di colpire anche Brulee.

Gioisce nel vedere le vele della Thousand Sunny bruciare poiché spera che la distruzione della nave copra la sua menzogna. Nel manga, Perospero nota Chopper trasformato in Monster Point quando è già stato ferito dalla madre, mentre nell'anime lo fa prima.

Quando Big Mom cade a terra per la squisitezza della torta, Perospero ferma i medici che Bavarois, credendo sia stata avvelenata, aveva inviato in suo soccorso.

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

Perospero ordina a Galette di abbattere King usando una grossa mitragliatrice. Nell'anime, il ministro delle caramelle rivela che Kaido e Big Mom facevano parte della stessa ciurma, mentre nel manga è Mont d'Or a farlo.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome è simile a Prospero, protagonista della commedia La tempesta di Shakespeare.
  • Il suo aspetto è molto simile a Willy Wonka, personaggio del romanzo "La fabbrica di cioccolato" di Roald Dahl, poiché entrambi portano un grande cappello a cilindro, un cappotto ed un bastone. Inoltre entrambi possono creare dolci unici e sono coinvolti in enormi impianti di produzione associati ai dolci.
  • Perospero potrebbe essere stato ispirato dall'Accalappiabambini, personaggio di Citty Citty Bang Bang.
  • Usa spesso l'espressione "perorin" come intercalare e la sua risata tipica è "uh uh uh uh".
  • Ama il tè nero, che beve ogni pomeriggio,[7] e il suo cibo preferito sono le caramelle, ma odia quelle alla menta piperita.[3]
  • Il modo in cui Perospero ha utilizzato i suoi poteri per sostituire il braccio destro amputato con uno fatto di sciroppo di caramelle è analogo a quanto fatto da Kuzan, che ha rimpiazzato la sua gamba sinistra con una fatta di ghiaccio.

Note

  1. 1,0 1,1 Vol. 92capitolo 930 ed episodio 924.
  2. SBS del volume 87, alcuni compleanni sono stati rivelati sul sito onepiece.com.
  3. 3,0 3,1 3,2 SBS del volume 88.
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 4,4 4,5 One Piece Vivre Card.
  5. Vol. 87capitolo 877 ed episodio 849.
  6. Vol. 87capitolo 878 ed episodio 850, Perospero si rialza, ferito e senza il braccio destro.
  7. 7,0 7,1 Vol. 87capitolo 879, pag. 8 ed episodio 851.
  8. SBS del volume 89.
  9. Vol. 93capitolo 934 ed episodio 929.
  10. Vol. 82capitolo 827 ed episodio 795, Pekoms rivela che le finestre degli edifici di Cacao sono di competenza del ministro delle caramelle.
  11. Vol. 89capitolo 892 ed episodio 867, Smoothie accetta di inseguire la Thousand Sunny.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.