Charlotte Yuen è il trentacinquesimo figlio di Big Mom e un membro della sua ciurma.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

È molto alto e il suo volto ricorda uno smile, con occhi tondi e piccoli e le guance rosee. Indossa un copricapo nero con due specie di corna che puntano verso l'alto, guanti lunghi e bianchi, una sorta di protezione a quadrati arancioni simile a quella dei soldati di biscotto, una fusciacca rosa intorno alla vita e pantaloni larghi dello stesso colore, oltre ad un mantello giallo canarino con un disegno floreale arancione a sinistra del petto.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

È sempre sorridente e afferma che è imprudente distrarsi in battaglia, oltre che scortese.[4]

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Disambiguazione.svg Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

In quanto membro della famiglia Charlotte, viene rispettato dalla gente ed è leale nei confronti della madre.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Come ufficiale,[1] ha una certa autorità all'interno della ciurma ed è sicuramente abile per farne parte. Inoltre è stato schierato insieme a molti suoi fratelli a Cacao per fronteggiare Rufy. È abbastanza forte da maneggiare il suo scettro quando si ingigantisce e a scagliare violentemente a terra Sanji. Tuttavia sembra non essere al livello di Vinsmoke Yonji.

Rokushiki[modifica | modifica sorgente]

È capace di usare il Geppo.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Yuen scaraventa a terra Sanji e Rufy.

Porta con sé uno scettro che utilizzava in battaglia, ma è stato distrutto da Yonji.[5] Esso era dotato di una piccola sfera sull'estremità superiore, che poteva aumentare notevolmente le proprie dimensioni.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga di Whole Cake Island[modifica | modifica sorgente]

Così come molti suoi fratelli e sorelle, viene incaricato di aspettare su Cacao l'arrivo di Rufy. Ascolta poi Raisin comunicare ai presenti che se fosse Rufy, cercherebbe di catturare Brulee, poiché è l'unica in grado di permettergli di uscire dallo specchio, ed attenderebbe proprio l'ora comunicata alla sua ciurma per il ritrovo. Allo stesso tempo, anche quest'ultima aspetterà fino all'ultimo prima di giungere sull'isola. Yuen gli dà poi pienamente ragione.

Yuen viene fatto roteare da Yonji.

Si prepara poi ad attaccare Rufy appena uscirà dallo specchio. Quando Cappello di paglia fa la sua apparizione e viene tratto in salvo da Sanji, Yuen interviene, scagliando violentemente al suolo i due con un colpo del suo scettro.

Dopo l'intervento del Germa 66 in difesa dei due, Yuen sbarra di nuovo la strada a Sanji, che sta tentando di portare in salvo Cappello di paglia, ma Yonji distrugge la sua arma e poi lo afferra dal collo, facendolo roteare su stesso per abbattere altri membri della ciurma di Big Mom.

Prototipi per One Piece[modifica | modifica sorgente]

Il concept art di Yuen.

In One Piece Magazine Vol. 5 è presente un prototipo del personaggio.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga di Whole Cake Island[modifica | modifica sorgente]

Nel manga, Yuen attacca Sanji e Rufy assieme ad alcuni dei dieci gemelli, mentre nell'anime lo fa da solo.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome ricorda i tangyuan, degli gnocchi dolci cinesi.
  • Ha la tendenza ad aggiungere il suffisso "yu" alla fine delle frasi.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.