One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Chessmarimo è costituito dall'unione di Chess e Kuromarimo creata grazie al frutto di Wapol.

Aspetto[]

Chessmarimo condivide i volti di Chess e Kuromarimo e ha quattro braccia. Indossa un completo formato dalla fusione dei vestiti delle due entità da cui è stato generato.

Forza e abilità[]

Chessmarimo ha quattro braccia e perciò può impugnare il doppio delle armi di un comune umano. Inoltre può combinare le frecce incendiarie di Chess con le sfere di capelli di Kuromarimo, aumentando l'efficacia del colpo.

In combattimento, è stato capace di affrontare alla pari Chopper, sebbene lo scontro sia finito in favore di quest'ultimo, che ha però dovuto ricorrere ad una Rumble Ball.

Armi[]

Chessmarimo possiede quattro grossi martelli e quattro asce, tutte armi che sa usare con maestria. In particolare, con le asce è in grado di scagliare fendenti volanti in grado di aprire degli squarci nelle mura del castello.

Ha anche due archi con cui può tirare il doppio delle frecce e incendiarle in caso di necessità.

Storia[]

Saga di Drum[]

Wapol mangia Chess e Kuromarimo per dare origine a Chessmarimo.

Wapol utilizza i suoi poteri per unire Chess e Kuromarimo affinché sconfigga Rufy e Chopper.

Chessmarimo esce dalla porta sul busto di Wapol, affermando di essere il guerriero più forte del regno di Drum e presentandosi. Vede poi il re sparare una cannonata contro la bandiera di Hillk che sventola sulla cima del castello.

Chopper maledice Wapol, che ordina a Chessmarimo di farlo fuori. Tuttavia la renna gli passa sotto alle gambe, per poi saltare addosso al re, il quale lo colpisce con una cannonata. Voltatosi, vede che Rufy ha recuperato la bandiera, che ha nuovamente fissato alla cima del castello, facendo notare la cosa a Wapol. Il ragazzo li maledice dicendo che si sono spacciati per pirati, ma non potranno mai capire il significato di quella bandiera.

Chessmarimo assiste poi al dialogo tra Rufy e Wapol, vedendo subito dopo il ragazzo venire centrato da una cannonata del re. Appena il fumo si dirada, nota però che il pirata è ancora vivo, il quale dice a Wapol che non può deridere quella bandiera per poi cercare di abbatterla.

Poco dopo Chopper attacca Wapol, così Chessmarimo lo avvisa di stare attento, parando un pugno dell'avversario, che dice loro di lasciarli in pace. Chessmarimo afferma poi che non gli avrebbe permesso di sfiorare il re nemmeno con un dito e rivela di avere capito che l'avversario era quello strano essere che la gente credeva fosse l'uomo delle nevi, dandogli del miserabile mostriciattolo che è stato emarginato da tutti. Gli rivela dunque che si chiede come mai un solitario come lui voglia aiutare quel Paese, ammettendo che gli faccia solo ridere. Chopper gli risponde di chiudere la bocca e che può combattere anche senza alleati finché ci sarà la bandiera di Hillk. A quel punto Rufy si scaglia contro lui e Wapol, facendoli cadere a terra.

Rialzatosi, nota la determinazione di Chopper, a cui chiede se pensa di batterlo. L'avversario dichiara il suo nome, rivelando che gli è stato dato dal migliore medico mai esistito al mondo, il quale nonostante li abbia sempre perdonati, è sempre stato deriso e disprezzato da loro, per questo non avrà pietà. Chessmarimo afferma che sarà lui a non averne e che lo avrebbe schiacciato come un verme. Chopper prende una Rumble Ball, rivelando che il suo effetto è di tre minuti, i quali saranno sufficienti per batterlo. Chessmarimo così ride, chiedendogli come sia possibile che uno come lui possa avere la meglio in così poco tempo.

Chessmarimo si prepara a scagliare delle frecce infuocate contro Chopper.

Chessmarimo chiede all'avversario di fargli vedere cos'abbia in mente e ricorre ai suoi due archi, incendiando due frecce che scaglia, ma che Chopper evita trasformandosi in Walk Point. Capisce quindi che quest'ultimo deve avere mangiato un frutto del diavolo simile a quello di Dorton, che lo abbia trasformato in uomo-renna. Chopper ricorre all'Heavy Point e rivendica di essere una renna umana, ma Chessmarimo grida che è lo stesso e di sapere tutto sulle sue tre mutazioni, estraendo quattro grandi martelli. Afferma poi che le sue trasformazioni sono analoghe a quelle di Dorton e che non può pensare di batterlo così. Cerca quindi di colpirlo con una martellata, tuttavia Chopper ricorre al Jumping Point per saltare molto in alto, evitandola. Chessmarimo si chiede che forma sia quella dato che non corrisponde a quella ibrida, ed ammette che l'avversario sia furbo. Quest'ultimo scende contro di lui e cambia nuovamente forma, con cui assorbe il colpo della sua martellata, dicendogli che non si è fatto nulla. Chessmarimo si domanda cosa sia l'avversario visto che gli Zoo Zoo hanno un limite di tre trasformazioni. La renna spiega dunque che la Rumble Ball è una sorta di farmaco in grado di alterare le mutazioni dovute al frutto del diavolo, rivelando che in cinque anni di ricerca ne ha scoperte altre quattro. La cosa lascia Chessmarimo sbalordito, ma afferma che non gli importa, domandando all'avversario se crede di poterlo battere solo cambiando aspetto. Lo attacca dunque con i suoi martelli, ma Chopper ricorre all'Arm Point e distrugge una delle sue armi, mettendolo in guardia che i suoi zoccoli sono d'acciaio e possono frantumare perfino le rocce.

Chessmarimo si irrita e ricorre a quattro asce, con cui lancia dei fendenti che feriscono ad una zampa l'avversario, aprendo poi due squarci nelle mura del castello. Lo avverte poi che lo farà a fettine, ma Chopper evita tutti i suoi colpi passando da una forma all'altra. Chessmarimo gli chiede dove sia finita la sua sicurezza e se stia scappando, per poi avvisarlo che non potrà mai vincere. La renna però replica che non stava fuggendo, anzi ha scoperto il suo punto debole, per questo non avrà scampo. I due consiglieri che lo compongono gli replicano che non può avere scoperto nulla perché non hanno punti deboli, che non può fare nulla contro di loro e che non ha più scampo. Una volta a tiro, Chopper usa ancora il Jumping Point e Chessmarimo lo perde di vista, vedendo poi che è a ridosso delle sue gambe: la renna in Arm Point lo colpisce violentemente, facendolo volare all'indietro, sconfiggendolo.

Curiosità[]

  • Parla sempre al plurale per riferirsi a se stesso, cosa che fanno anche gli altri a dimostrazione che Chess e Kuromarimo sono semplicemente uno sopra all'altro e non fusi come affermato da Sanji.

Navigazione[]

Advertisement