Cipolla è un ragazzino di Shirop, che era un membro dei Pirati di Usop assieme a Carota e a Peperone, prima che Usop si unisse alla ciurma di Rufy.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Cipolla prima del salto temporale.

Cipolla è un ragazzo con capelli castani chiaro, con un ciuffo diretto verso l'alto, e ha occhi piccoli. Porta occhiali con la montatura squadrata, una maglietta gialla e una giacca blu sopra di essa. Indossa anche una fascia gialla, pantaloni marroni e scarpe nere.

Dopo due anni è diventato più alto e porta i capelli più lunghi. Porta una giacca scura, una fascia alla vita e pantaloni corti. La montatura dei suoi occhiali è rotonda e gli occhi non sono più così piccoli.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Ha la strana abitudine di scomparire e di riapparire più tardi, sempre in preda al panico. È leale nei confronti di Usop ed è coraggioso, tanto da affrontare Jango in difesa di Kaya. Il suo desiderio è quello di diventare un autore.

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Usop[modifica | modifica sorgente]

Seguiva il suo capitano volentieri e lo trovava divertente e spassoso. Apprezzava anche il suo tentativo di tirare su il morale a Kaya, ma quando Usop disse di aver mentito sul fatto che Krahador fosse un pirata, in realtà per non coinvolgere i bambini, non apprezzò il gesto. Tuttavia, una volta scoperta la verità, si unì al suo capitano nella difesa di Kaya. Dopo la sua partenza assieme ai suoi amici e a Kaya continuano a restare informati su di lui e i quattro sono anche gli unici a riconoscerlo in Sogeking.

Carota e Peperone[modifica | modifica sorgente]

Carota e Peperone sono i suoi compagni di gioco e sono da sempre insieme.

Kaya[modifica | modifica sorgente]

Dopo la partenza di Usop, la banda di ragazzini diventa molto protettiva nei confronti di Kaya. Inoltre condividendo il segreto dell'attacco dei Pirati Kuroneko, il gruppo diventa più unito.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Armi[modifica | modifica sorgente]

Durante l'attacco dei Pirati Kuroneko usa un piccolo badile. Per scacciare Jango dall'isola, invece, brandisce una spada di legno.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Cinque anni prima dell'inizio della narrazione conobbe Usop ed assieme a Peperone e Carota si unì alla sua banda.

Saga di Shirop[modifica | modifica sorgente]

Quando i Pirati di Cappello di paglia approdano sull'isola, Cipolla, Carota e Peperone accompagnano Usop fino alla costa, ma quando Zoro li individua i tre bambini scappano.

In seguito accompagnano i pirati alla villa di Kaya, dove Usop sta raccontando una delle sue solite bugie alla ragazza.

Cipolla e gli altri Pirati di Usop attaccano Kuro.

Il giorno seguente raggiungono la il luogo in cui i Pirati di Cappello di paglia stanno affrontando i Pirati Kuroneko. Quando Rufy stende Kuro, che aveva tentato di ferire Usop, i tre bambini colpiscono ripetutamente il maggiordomo. Dopodiché, su ordine del loro capitano, Cipolla e gli altri portano Kaya nella foresta.

Fra gli alberi vengono raggiunti da Jango; i bambini tentano in ogni modo di fermare il pirata, ma alla fine è quest'ultimo a prevalere.

Dopo che Usop prende il largo con la ciurma di Rufy, i tre ragazzi decidono di continuare l'abitudinaria bugia riguardo a fantomatici pirati che starebbero arrivando in città.

Il paradiso danzante di Jango[modifica | modifica sorgente]

Cipolla, Peperone e Carota scoprono che Jango si trova ancora nel loro villaggio, così lo inseguono fino a farlo fuggire.

Saga dopo Enies Lobby[modifica | modifica sorgente]

Cipolla, Peperone e Carota riappaiono dopo che Enies Lobby è stata rasa al suolo. Alla vista della taglia messa sulla testa di Sogeking riconoscono Usop, anche se mascherato, per via del lungo naso.

Dalle tolde del mondo[modifica | modifica sorgente]

Cipolla riappare due anni dopo mentre legge su un giornale che i Pirati di Cappello di paglia sono tornati alla ribalta.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni[modifica | modifica sorgente]

Cipolla ricompare, assieme a Kaya, Peperone e Carota, mentre piange di gioia nel vedere il nuovo manifesto da ricercato di Usop dopo i fatti di Dressrosa.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga di Shirop[modifica | modifica sorgente]

Nell'anime Cipolla, Carota e Peperone si nascondono tra i cespugli all'arrivo della ciurma di Rufy, mentre nel manga fuggono impauriti.

Saga dopo la guerra[modifica | modifica sorgente]

Cipolla appare con Kaya, Peperone e Carota mentre leggono la notizia riguardante le imprese di Rufy a Marineford.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome originale (たまねぎ, Tamanegi?), significa appunto "cipolla".
  • Il suo cibo preferito sono gli anelli di cipolla fritti.[1]

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.