Gli E.C. One hundred sono un gruppo costituito da cento dottori di Drum. In passato era formato dai venti migliori dell'isola ed era chiamato E.C. Twenty (イッシー20(トゥエンティ), Isshī Tuenti?).

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Sono cento dottori che si vestono con la tipica uniforme comprensiva di maschera, guanti, cuffia per capelli ed occhiali da sole.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Essendo dei dottori, gli E.C. One hundred hanno conoscenze mediche. Venti di loro sono così abili da riuscire a salvare la vita di Wapol anche dopo che il re era stato decapitato.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Durante il regno di Wapol, gli E.C. Twenty furono gli unici dottori che poterono rimanere su Drum, ma dovettero lavorare per il re. Pur odiando quest'ultimo, continuarono a servirlo per affinare le loro abilità.

I dottori si trovavano nel castello quando Hillk si fece esplodere.

Quando Wapol fuggì dal regno invaso dai Pirati di Barbanera, portò con sé gli E.C. Twenty.

Saga di Drum[modifica | modifica sorgente]

Gli E.C. Twenty tornano a Drum assieme a Wapol, che curano dopo l'attacco di Dorton. Poco dopo, i medici rischiano di essere travolti da una valanga e tentano di salire su Robson, ma il re non glielo consente.

Dopo essere sopravvissuti alla valanga, gli E.C. Twenty salvano la vita di Dorton, rivelando alla popolazione le motivazioni che li hanno spinti a servire Wapol. Dopo la sconfitta di quest'ultimo, la popolazione riaccoglie i dottori e li perdona.

Dalle tolde del mondo[modifica | modifica sorgente]

Kureha e gli E.C. One hundred.

Dopo il salto temporale, il gruppo è aumentato di numero e ha cambiato nome in E.C. One hundred. Adesso i medici lavorano sotto la guida di Kureha.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.