FANDOM


Enishida è un membro della tribù Kuja e la servitrice personale di Boa Hancock.

Aspetto Modifica

Enishida ha lunghi capelli biondi con due ciuffi di ai lati della testa, mentre gli altri sono raccolti dietro alla nuca. Ha occhi marroni e indossa un indumento succinto azzurro con dei motivi ricurvi che le sorregge il seno ed un mantello bianco con delle spalline dorate.

Forza e abilità Modifica

Enishida è una guerriera[2] come tutti i membri della sua tribù, ma non è forte a sufficienza per fare parte delle Piratesse Kuja.

Ambizione Modifica

Come tutte le Kuja, le è stata insegnata l'Ambizione fin da piccola, ma non la si è ancora vista farne uso.

Storia Modifica

Saga di Amazon Lily Modifica

Quando Boa Hancock fa ritorno ad Amazon Lily, Enishida le mostra una statua di argilla fatta per lei da alcune bambine, raffigurante le sue sembianze; Hancock la distrugge immediatamente, affermando che è orribile e che non vuole vedere mai più nulla di così brutto. Quando l'imperatrice pirata le domanda dove fosse il corpo di guardia non avendolo visto al porto, risponde che è andato a caccia di un pericoloso animale. All'arrivo di Gloriosa al castello Kuja, l'anziana chiede all'imperatrice se le ha portato qualcosa da leggere e cerca poco dopo di convincere quest'ultima a rispondere alla chiamata della Marina in modo da preservare il titolo di membro della Flotta dei sette. Enishida vede così Hancock lanciare personalmente l'anziana fuori dalla finestra.

Differenze tra manga e anime Modifica

Speciale TV 8 Modifica

Enishida e Gloriosa ascoltano Hancock pensare al cibo e ai vestiti che dovrà mandare a Rufy poiché a Cennessuno ci sarà un inverno rigido la settimana successiva. La servitrice sente poi l'anziana rimproverare l'imperatrice pirata per questo, così le viene schiacciata la testa. Poco dopo le tre sentono Sandersonia e Marigold da un lumacofono, che stanno vedendo mangiare Cappello di paglia il cibo inviatogli appositamente a Cennessuno. Capiscono poi che le Kuja presenti su tale isola vengono attaccate: Byrnndi World riferisce ad Hancock che ha rapito le sue due sorelle e lascerà una Vivre Card che dovrà seguire per rivederle, dandole tempo fino all'alba di due giorni dopo. Enishida assiste così alla partenza di alcune Kuja.

Una volta che la Perfume Yuda torna ad Amazon Lily dopo avere tratto in salvo le due sorelle Boa, Enishida e Gloriosa leggono sul giornale la notizia che Bagy ha dato un contributo fondamentale per sconfiggere World, rimanendone stupite.

Curiosità Modifica

  • Così come per le altre Kuja, anche lei prende il nome da un fiore. Enishida significa infatti "ginestra" in giapponese. Nel linguaggio dei fiori la ginestra rappresenta l'umiltà e la docilità, in riferimento al suo status di servitrice di Boa Hancock.

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.