FANDOM


La famiglia Shimotsuki era quella a cui appartenevano i signori feudali di Ringo e Hakumai.

Generalità Modifica

Prima che Kurozumi Orochi prendesse il potere, la famiglia era molto influente nel Paese di Wa, infatti governava Ringo e Hakumai.

Membri Modifica

Storia Modifica

Passato Modifica

Kozaburo diventò uno spadaio molto famoso nel Paese di Wa e forgiò la Enma e la Wado Ichimonji. Più di quarantotto anni prima dell'inizio della narrazione, lasciò illegalmente la sua patria.

In seguito alla morte di Oden, diciotto anni prima dell'inizio della narrazione, Orochi pose agli altri quattro signori feudali una scelta: obbedirgli o combattere. Ushimaru e Yasuie scelsero la seconda opzione e quest'ultimo guidò così un'armata per ribellarsi, ma ne uscì sconfitto a causa della forza di Kaido. Due anni dopo, Ushimaru morì e fu seppellito nel cimitero settentrionale di Ringo.

Yasuie invece si trasferì ad Ebisu e iniziò a farsi chiamare "Tonoyasu". Anni dopo ebbe una figlia, Toko, che vendette alla Capitale dei fiori affinché guadagnasse abbastanza da distribuire viveri agli abitanti di Ebisu non in grado di lavorare. La bambina divenne la kamuro di Komurasaki.

Saga del Paese di Wa Modifica

In una locanda, Yasuie paga il sushi di Zoro ed inizia a seguirlo. I due raggiungono un altro locale, dove lo spadaccino vince al gioco d'azzardo, facendo infuriare alcuni malviventi, che sconfigge.

Toko partecipa al banchetto nel castello di Orochi assieme a Komurasaki e, mentre tutti i presenti deridono lo shogun in silenzio poiché crede nella profezia di Kozuki Toki, la bambina non si trattiene e scoppia in una fragorosa risata, facendo infuriare Orochi, che si accinge a trafiggerla, ma Komurasaki lo schiaffeggia. Lo shogun, ulteriormente infastidito, si trasforma e si prepara a punire la donna, mentre Nico Robin e Brook tentano di portare in salvo Toko attaccando gli Orochi Oniwabanshu. Quando Kyoshiro ferisce apparentemente in maniera fatale Komurasaki, lo shogun decide di sbranare Toko, incolpando la sua fastidiosa risata di quanto accaduto. A quel punto, Nami scatena i fulmini di Zeus su Orochi e fugge con i suoi compagni dal palazzo.

Dato che lo shogun ha ordinato a Kamazo di uccidere Toko, Komurasaki la porta via e l'assassino le insegue fino alla regione di Ringo. Qui la donna grida in cerca di aiuto e dunque Zoro si frappone tra loro. Quest'ultimo, nonostante Gyukimaru continui ad attaccarlo, accetta di aiutare le due e ingaggia un duello con l'assassino. Il pirata viene trafitto da una delle due falci di Kamazo, che poi usa come terza spada con cui sconfigge l'avversario, ma poi perde i sensi e Hiyori lo soccorre, portandolo in una casa della zona del cimitero di Ringo.

Yasuie giustiziato

Yasuie viene giustiziato.

Yasuie decide invece di farsi passare per Ushimitsu Kozo, rubando denaro nella Capitale dei fiori poco prima dell'ora abituale di quest'ultimo e facendosi arrestare a Rasetsu, dove distribuisce informazioni per il nuovo punto di raccolta agli alleati della famiglia Kozuki, avendo in mente un piano per scagionarli. Durante la sua esecuzione, trasmessa in diretta in tutto il paese, dichiara di volere rivelare qualcosa: esprime ciò che pensa di Orochi, ammettendo di avere disegnato e distribuito i volantini della famiglia Kozuki per scherzo, affermando che il tatuaggio della luna crescente era solo una moda passeggera tempo addietro e rivelando gli sporchi metodi che l'attuale shogun usò per salire al potere con l'aiuto di Kaido e uccidendo i signori feudali che gli si opponevano. Viene poi raggiunto da Orochi, che, provocato, gli spara insieme alle sue guardie, uccidendolo.

Toko, avvisata da Brook dell'imminente esecuzione del padre, si reca a Rasetsu assieme allo scheletro, Zoro e Hiyori. I quattro raggiungono la prigione appena in tempo per assistere all'esecuzione, così Toko si avvicina al corpo di suo padre e Orochi le spara, ma la bambina viene salvata da Zoro e Sanji. Lo spadaccino affida la bambina al cuoco, il quale viene attaccato da X Drake in forma animale. Sanji poi la affida ad Usop, che così fugge via.

Sfuggita agli scontri, assieme ad Usop, Brook e Nico Robin sale su un'imbarcazione che si allontana dalla Capitale dei fiori, su cui si addormenta.

Curiosità Modifica

  • "Shimotsuki" (霜月, luna gelata?) è l'antica parola giapponese che significa novembre; esso è anche il soprannome di Ryuma e il nome del villaggio in cui è cresciuto Zoro.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.