One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Fullbody è un capitano di corvetta[1] del quartier generale della Marina, al servizio di Hina.

Aspetto[]

È un marine di media corporatura e fin da giovane ha una cicatrice sulla guancia destra. Indossa sempre un cappello della Marina, una maglietta nera con il simbolo bianco della Marina sul petto, una cravatta rossa e pantaloni blu. Ha anche i capelli spettinati e porta un tirapugni su entrambe le mani.

Prima del salto temporale, divenuto un sottoposto di Hina, Fullbody indossava lo stesso cappello, una maglia blu, dei pantaloni arancioni e degli stivali marroni. Inoltre era meno muscoloso.

Inizialmente indossava un abito gessato bianco e un tirapugni sulla mano destra. Inoltre aveva i capelli sempre ben pettinati.

Galleria[]

Carattere[]

Fullbody era un arrogante marine amante delle donne che si considerava un vero e proprio gentiluomo. In seguito alle sue disavventure presso il Baratie ed alla sua successiva degradazione, è diventato più umile e responsabile, pur rimanendo comunque un dongiovanni.

Relazioni[]

Marina[]

Jango[]

Fullbody è diventato molto amico di Jango dopo che i due si sono sfidati in una gara di ballo e hanno cooperato per sconfiggere i Pirati Tulipano. La sua amicizia nei confronti dell'ex pirata è tale da difenderlo in tribunale anche a costo di essere degradato.

Hina[]

Lui e Jango portano dei fiori a Hina.

Fullbody si è invaghito di Hina e tenta in tutti i modi di fare colpo su di lei senza successo, mettendosi in mostra o regalandole mazzi di rose.

Sanji[]

Fullbody nutre un profondo rancore verso Sanji dopo che quest'ultimo lo ha umiliato di fronte a tutti i clienti del Baratie.

Forza e abilità[]

Essendo un capitano di corvetta,[1] Fullbody ha autorità sui membri della Marina di grado inferiore. Ha dimostrato inoltre di essere un buon combattente, avendo facilmente sconfitto Johnny e Yosaku, due cacciatori di taglie.[3]

Durante la guerra per la supremazia, a differenza di Jango, non è svenuto all'Ambizione del re conquistatore sprigionata da Rufy, dimostrando di avere una grande forza di volontà.

Armi[]

Fullbody usa due tirapugni per potenziare i suoi colpi.

Storia[]

Passato[]

Nacque nel mare settentrionale.[2] Una volta cresciuto, si arruolò in Marina, fino a raggiungere il grado di tenente di vascello.

Saga del Baratie[]

Sanji punisce Fullbody, colpevole di avere sprecato del cibo.

La nave sulla quale si trova a bordo incrocia quella dei Pirati di Cappello di paglia intorno alle acque del Baratie. Dopo avere schernito Johnny e Yosaku, presenti sulla nave pirata, risponde ad un loro attacco sconfiggendoli facilmente. Quando ordina poi di affondare la nave, la cannonata viene deviata da Rufy, che finisce però col danneggiare il Baratie.

Poco dopo raggiunge quest'ultimo, dove Sanji rovina il suo appuntamento con Moody; Fullbody allora per vendicarsi mette un insetto nella minestra. Sanji tuttavia continua a prenderlo in giro rispondendo in maniera ironica alle sue illazioni, facendolo infuriare ancora di più. Allora Fullbody spacca il tavolo a cui era seduto ed incita Sanji a combattere. Il tenente viene però sconfitto facilmente dal cuoco, per poi venire cacciato dallo stesso Zef, padrone del ristorante. Ad un tratto viene informato da Linz, un suo sottoposto, della fuga di Gin dalla loro nave. Assiste poi alla morte del suo subordinato per mano del pirata, che si siede a tavola e chiede di mangiare. Fullbody decide così di lasciare il ristorante sul mare per evitare di mettere in pericolo la propria vita.

Il paradiso danzante di Jango[]

Fullbody partecipa ad una gara di ballo a Mirror Ball, nella quale viene battuto in finale da un altro concorrente. Sportivamente gli alza il braccio in segno di vittoria ed entrambi scoppiano in lacrime tra gli applausi del pubblico. I due brindano poi per festeggiare e diventano subito amici. Poco dopo due marine gli portano i vestiti di Jango, un ricercato, che ordina di cercare. Conferma così al suo nuovo amico che lui è un marine.

Poco dopo i Pirati Tulipano invadono l'isola: Fullbody corre ad affrontarli, sconfiggendone facilmente alcuni. Il tenente di vascello viene però costretto ad arrendersi quando uno di loro prende in ostaggio una ragazza. Dopo essere stato colpito, Yurika lo tiene a terra con un piede. A quel punto il suo nuovo amico libera l'ostaggio e Fullbody si stupisce poiché si tratta del ricercato Jango. I due sconfiggono i restanti pirati, ma poi Fullbody lo arresta per rispettare i suoi doveri da marine.

Fullbody e Jango si uniscono all'unità di Hina.

Il pirata viene così condotto in tribunale e condannato all'impiccagione. Il tenente di vascello, per chiedere la grazia dell'imputato, inizia così una danza strappalacrime che coinvolge tutti i presenti, tra cui i giudici, che assolvono Jango, ma degradano Fullbody a recluta. Dopodiché, Jango sale su una barca e lo saluta, ma lui gli chiede di aspettare: per il bene di entrambi, i due decidono di ipnotizzarsi in modo da dimenticare la loro amicizia. Tuttavia, proprio quando stanno per farlo, scorgono Hina e se ne innamorano. Per questo motivo i due decidono di diventare suoi subordinati, ballando poi per festeggiare l'accaduto.

Saga di Alabasta[]

A seguito della battaglia nel regno di Alabasta, lui e il resto dell'unità di Hina si dirigono verso Sandy. Di notte, al largo di Nanohana, assalta una nave nemica assieme a Jango, sconfiggendo la ciurma a bordo. Quest'ultimo sottolinea come i pirati gli diano il voltastomaco, ma Fullbody gli dice di calmarsi visto che un tempo lo era anche lui, così Jango se ne ricorda. I due si mettono poi a ballare e lui si rivolge ad Hina dicendole che presto la raggiungeranno sulla costa.

Una volta sbarcati, Hina chiede loro perché siano così in ritardo: Fullbody crede che lo stia guardando e i due rivelano di essersi fermati a raccogliere dei fiori per lei, mostrandole due grandi mazzi, ma Hina replica che non li vuole e ordina di raggiungere la loro dislocazione altrimenti Cappello di paglia fuggirà ancora. Sentendo quel nome, i due si guardano.

Fullbody e Jango tentano di fermare la Going Merry.

Vedendo poi otto navi della Marina perforare con spessi arpioni la Going Merry, sottolinea divertito che i pirati non riusciranno a fuggire. Quando Sanji dice che lo ha già visto, lui replica definendolo cuoco da strapazzo e che finalmente si rivedono, affermando che non hanno scampo e che ora è molto più forte. Tuttavia la nave su cui si trova Jango viene colpita da una cannonata di Usop e lui si preoccupa per il suo amico.

Poco dopo che Jango è salito sulla nave su cui lui si trova, quella in compagnia della Going Merry si separa da quest'ultima dirigendosi verso sud e un marine rivela che la ciurma di Cappello di paglia si trova a bordo di quell'imbarcazione, mentre l'altra è un diversivo. Hina dà quindi ordine di inseguire quella nave e di ripristinare la formazione. Una volta raggiunta, scoprono però che quelli a bordo hanno solo assunto l'aspetto dei pirati, che intanto stanno fuggendo ad oriente, mentre Mr. Two Von Clay rivela che sono i maestri del travestimento e che li hanno fregati, oltre ad essere amici dei pirati. L'equipaggio nemico va all'arrembaggio e poco dopo la nave di questi ultimi esplode sotto gli attacchi della Marina.

Gioisce nel vedere Hina catturare con i suoi poteri un pirata, sottolineando che chiunque si mette nella sua strada viene avvolto in una morsa micidiale.[4]

Miss Golden Week e l'operazione denominata "Meet Baroque"[]

Fullbody, insieme a Jango e Hina, raggiunge Kulka con l'obiettivo di arrestare i membri della Baroque Works rimasti a piede libero. Hina riconosce tre membri dell'organizzazione criminale e cattura Miss Valentine, mentre Jango e Fullbody si fanno sfuggire Mr. Five e Miss Golden Week. In seguito, quando Hina utilizza Miss Valentine come esca per attirare i suoi compagni, Mr. Two lancia un attacco a sorpresa. Jango e Fullbody iniziano così a combattere con il pirata, venendo però facilmente sconfitti.

Saga di Amazon Lily[]

In previsione della battaglia contro i Pirati di Barbabianca, Fullbody segue Hina a Marineford.

Saga di Marineford[]

Jango e Fullbody rimangono esterrefatti nel vedere i poteri di Barbabianca.

Tre ore prima dell'orario previsto per l'esecuzione di Portuguese D. Ace, ascolta il discorso di Sengoku in cui scopre che il pirata è figlio di Gol D. Roger.

Con l'inizio delle ostilità, Fullbody e Jango si spaventano a morte quando osservano i due tsunami creati da Barbabianca.[5] Quando fanno irruzione sul campo gli evasi di Impel Down, Fullbody si domanda perché Rufy sia venuto a Marineford.

Salto temporale[]

Viene promosso a capitano di corvetta.[1]

Saga di Zo[]

In vista del Reverie, Hina e la sua squadra, Fullbody compreso, fanno da scorta alla famiglia reale di Alabasta. In questa occasione lui e Jango hanno in mano dei mazzi di fiori che hanno preso per Bibi.

Saga del Reverie[]

Fullbody raggiunge il Red Port e, mentre si rifocilla, ascolta gli altri marine presenti discutere a riguardo del dialogo intercettato tra Kaido e Big Mom; Garp non si mostra affatto preoccupato dal fatto che due imperatori stiano dando la caccia a suo nipote e commenta che, se i due riformassero i Pirati di Rocks che terrorizzavano i mari prima di Gol D. Roger, la Marina non potrebbe fare nulla per fermarli.

Differenze tra manga e anime[]

Saga del Baratie[]

Nell'anime la sua rapida battaglia contro Johnny e Yosaku è stata omessa.

Saga di Arlong Park[]

Nell'anime è stata aggiunta una scena dove Fullbody con i suoi nuovi compagni incontra Rufy e la sua ciurma, poco dopo che il pirata ha ricevuto una taglia da 30.000.000 Simbolo Berry.png. I marine combattono contro di loro, ma vengono facilmente sconfitti. Inoltre, durante questo scontro, Fullbody è già stato degradato e questo è in contraddizione con la miniavventura di Jango. La motivazione fornita è che è stato punito per l'umiliazione ricevuta da Sanji.

Saga di Marineford[]

Nell'anime è stata aggiunta una scena nella quale Fullbody e Jango attaccano Rufy mentre egli corre per salvare Ace. Jango cerca di ipnotizzarlo per farlo addormentare, ma finisce per ipnotizzare se stesso e Fullbody.

Curiosità[]

  • Il suo nome è un riferimento alle qualità dei vini; "full in body" significa infatti corposo, aggettivo spesso usato dai sommelier.[6] Tale curiosità si ricollega al fatto che durante la sua prima apparizione, Fullbody faccia finta di essere un esperto gustatore di vini.

Note

Navigazione[]

Advertisement