Gaburu era il capo di un gruppo di ribelli.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Gaburu assomiglia molto a Caribou; ha due zigomi pronunciati e un mento sporgente, oltre a lunghi capelli neri. Inoltre indossava un berretto con una stella.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Gaburu amava particolarmente il pasticcio di carne[1].

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Subordinati[modifica | modifica sorgente]

Gaburu è molto amato dai suoi subordinati, al punto che sono scoppiati in lacrime quando hanno creduto che fosse tornato a guidarli.

Nonna[modifica | modifica sorgente]

Gaburu aveva un forte legame anche con sua nonna. L'anziana donna, scambiando Caribou per il nipote, ha curato il pirata, gli ha offerto del cibo e lo ha protetto dall'attacco di Scotch.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Non si conosce nulla delle sue abilità, ma il fatto che fosse il comandante fa pensare che fosse abile in combattimento e capace di comandare.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Era il comandante di un'armata di ribelli su un'isola del Nuovo Mondo sotto il dominio di Kaido. Ad un certo punto morì, lasciando i suoi uomini senza una guida.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Gaburu ricorda Che Guevara.
  • Nonostante la sua romanizzazione ufficiale sia Gaburu, la cover del capitolo 708 lo mostra come Gabull.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.