Il Gorilla Puncher numero 13 è un gigantesco macchinario tirapugni presente sulla Sexy Foxy.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

È giallo ed ha una forma cubica. Sulla parte anteriore è dotato di venticinque guantoni da boxe viola mentre in quella superiore c'è un cupolino che ricorda la testa di un gorilla. Possiede quattro cingoli da sei ruote ciascuno, posti sotto la macchina, grazie ai quali è in grado di muoversi.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

I guantoni da boxe sferrano colpi a ripetizione ad alta velocità ed essendo surriscaldati possono generare fiamme.[1] Il macchinario funziona a pedali.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

L'aspetto alla sua seconda apparizione nell'anime.

Alla sua prima apparizione nell'anime ha venti guantoni. Alla seconda, ne ha venticinque come nel manga, ma perde la sua forma cubica andando ad assumerne invece una a parallelepipedo.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Nell'anime, il Gorilla Puncher numero 13 resiste ai fulmini di Nami. Inoltre, viene mostrato che una pioggia molto forte impedisce il generarsi del fuoco allo scagliarsi dei colpi.

Saga del ritorno di Foxy[modifica | modifica sorgente]

Rufy avvolge il macchinario con il suo braccio e dopo avere tirato l'arto verso di sé, genera un "effetto trottola" che porta il Gorilla Puncher numero 13 a scontrarsi contro il Donkey Kicker numero 18, facendoli esplodere entrambi.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.