La Grudge Dolph è la nave dei Pirati di Hawkins.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

La nave ha due alberi sorretti da sartie e la polena raffigurante la testa di un fantoccio con un chiodo conficcato nella parte superiore e con la mascella cucita. Al centro del ponte è presente un grande albero maestro con una coffa a forma di candela e la battagliola è realizzata con dei chiodi. La vela dell'albero maestro è verde scuro e ha impresso il Jolly Roger della ciurma, mentre quelle di poppa hanno la stessa colorazione. La cabina è una capanna di paglia e ha due pini ai suoi lati, mentre a prua sono presenti sei teste di un fantoccio e quattro cannoni che puntano in diverse direzioni.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga delle Sabaody[modifica | modifica sorgente]

Dopo avere percorso parte della Rotta Maggiore, la ciurma sbarca all'arcipelago Sabaody per rivestire la nave.

Saga di Marineford[modifica | modifica sorgente]

Quando le trasmissioni televisive provenienti da Marineford vengono interrotte, la ciurma raggiunge il luogo a bordo della Grudge Dolph e, con la fine delle ostilità, decide di raggiungere il Nuovo Mondo.

Saga di Dressrosa[modifica | modifica sorgente]

La nave viene ancorata sull'isola che funge da base dei Pirati di Kidd.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga del re dell'acido carbonico[modifica | modifica sorgente]

La nave giunge nei pressi di Delta.

Film 14[modifica | modifica sorgente]

Durante l'Expo pirata, la Grudge Dolph risale la Knock Up Stream per raggiungere l'isola emersa da Delta, ma precipita assieme ad essa a causa di una nave piena di esplosivi. Dopo la sconfitta di Douglas Bullet, la nave abbandona l'isola grazie a un muro di fuoco creato da Sabo per bloccare le corazzate della Marina.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Grudge in inglese significa "rancore".

Note

  1. 1,0 1,1 Volume 10089, il nome viene rivelato.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.