Disambiguazione.svg Per l'uomo-pesce, vedi Hack

Hack era un archeologo di Ohara.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Hack era un uomo di corporatura media, occhi piccoli e un naso rotondo. Aveva i capelli castani e ricci ed indossava una maglietta a righe orizzontali verdi e bianche a maniche corte, oltre a pantaloni chiari.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Non si sa molto del carattere di Hack, ma di certo amava la conoscenza al punto da morire nel tentativo di salvare i libri della biblioteca dall'incendio provocato dal Buster Call.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Come tutti gli altri archeologi di Ohara Hack era capace di leggere i Poignee Griffe.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Lui e gli altri archeologi di Ohara avevano cercato di decifrare i Poignee Griffe, perciò il Governo Mondiale li classificò come "demoni" che avevano l'intenzione di distruggere il mondo e consentirono a Spandine di richiedere un Buster Call contro l'isola.

Hack morì vent'anni prima dell'inizio della narrazione nell'incendio dell'albero dell'onniscienza, dato che si trovava al suo interno con gli altri archeologi mentre cercavano di salvare il maggior numero possibile di libri.

Note

  1. One Piece Color Walk 4: Eagle, il suo nome viene rivelato.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.