FANDOM


Articolo scelto Gente! Questo è un articolo fatto come si deve!

"Haredas" è un articolo completo ed esauriente!

Haredas è uno scienziato, nativo di Bilca, che vive a Weatheria.

Aspetto Modifica

Haredas

Haredas prima del salto temporale.

Haredas è un uomo anziano con una lunga barba bianca e i capelli dello stesso colore. Indossa un cappello blu a punta che si intona al suo vestito da mago, il quale raggiunge i piedi. A volte i suoi occhi sono molto grossi e brillanti, come quelli di Nyon quando ammira Boa Hancock. Dopo il salto temporale la sua barba si è allungata e, a seguito della partenza di Nami da Weatheria, Haredas ha iniziato a vestirsi alla moda come gli altri anziani dell'isola.

Carattere Modifica

Haredas ha un carattere allegro e spensierato, tanto che sorride spesso e ama divertirsi. Dimostra di sopportare Nami nonostante tutto quello che la ragazza faccia, come ad esempio picchiarlo o tentare di rapirlo. È anche abbastanza distratto e tende a ripetere cose che ha già detto in precedenza.

Forza e abilità Modifica

Come scienziato di Weatheria, Haredas ha una grande conoscenza delle scienze meteorologiche e le usa per controllare il clima a suo piacimento. Nell'anime Haredas usa una tecnica che implica barriere simili a bolle che gli garantiscono protezione da eventi meteorologici.

Storia Modifica

Passato Modifica

Nacque a Bilca e, ottant'anni prima dell'inizio della narrazione, cominciò a studiare meteorologia. Quindici anni dopo, prese parte alla costruzione di Weatheria e l'anno successivo iniziò ad annotare strani eventi meteorologici verificatisi nel mondo.[1]

Saga di Amazon Lily Modifica

Quando Nami finisce su Weatheria, spedita in quel luogo da Orso Bartholomew, Haredas la accoglie in casa sua. L'uomo cerca di intrattenerla mostrandole i nodi del vento e la informa di trovarsi su un'isola del cielo.

Le varie avventure della ciurma di Cappello di Paglia Modifica

Nami accompagna Haredas nel suo giro di affari, durante il quale l'uomo vende la pioggia ad un territorio afflitto da siccità.

Saga dopo la guerra Modifica

Nami Haredas

Haredas insegna a Nami com'è il clima nel Nuovo Mondo.

Nami viene imprigionata per avere rubato alcune Weather Ball e il quaderno delle ricerche degli scienziati, fallendo nel tentativo di fuggire con un pallone aerostatico. Haredas crede al suo pentimento dopo averla vista piangere e la libera, ma a quel punto Nami fugge di nuovo portando lo scienziato con sé con la forza, con l'intenzione di tornare nel mare blu.

Ad un certo punto Nami trova l'articolo di giornale che parla della secondo sbarco di Rufy a Marineford e comprende il messaggio nascosto: quindi decide di tornare indietro e chiede di essere ospitata sull'isola per i due anni successivi. Haredas accetta di insegnarle com'è il clima nel Nuovo Mondo, ma cerca di dissuadere Nami dall'usare le Weather Ball come armi, perché potrebbero avere effetti disastrosi.

Saga del ritorno alle Sabaody Modifica

Due anni dopo, l'intera isola trasporta Nami in prossimità dell'arcipelago Sabaody per permettere a Nami di ricongiungersi con i suoi compagni. Quando Rufy e la sua ciurma si preparano a salpare, Haredas e gli altri scienziati fanno piovere su un drappello della Marina, rendendo inutilizzabile la polvere da sparo in modo che i Pirati di Cappello di paglia possano salpare senza problemi.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni Modifica

A seguito degli eventi di Dressrosa, Haredas e gli altri abitanti di Weatheria iniziano a vestirsi alla moda per potere impressionare Nami quando tornerà sull'isola.

Differenze tra manga e anime Modifica

Aspetto Modifica

Haredas alto

Nel manga Haredas è più alto di Nami.

Nel manga Haredas è più alto di Nami mentre nell'anime è il contrario.

Le varie avventure della ciurma di Cappello di Paglia Modifica

Nell'anime, Haredas spiega a Nami che non è possibile prevedere quando raggiungeranno le Sabaody. La piratessa vorrebbe almeno tornare nel mare blu, così l'anziano la porta con sé durante un viaggio alla ricerca di fondi per finanziare le sue ricerche.

I due atterrano su un'isola colpita da una grave siccità ed Haredas si accorda con la popolazione affinché egli porti la pioggia. Lo scienziato riesce effettivamente a fare piovere e Nami rimane impressionata, al punto da decidere di tornare sull'isola di nuvole con lui per farsi insegnare la sua arte.

Curiosità Modifica

  • Il suo nome è un gioco di parole tra AMeDAS (Automated Meteorological Data Acquisition System, comunemente conosciuto in Giappone come "アメダス - amedasu") e "soleggiato" (晴れ, hare?).
  • Haredas assomiglia alla figura tipica del mago Merlino, un fatto particolare perché Nami viene spesso comparata a una "strega".
  • La sua risata tipica è "ohi! ohi! ohi! ohi!", che spesso usa anche come intercalare.

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.