One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia
Scopri altri articoli pronti alla lettura! Gente! Questo è un articolo fatto come si deve!

"Hina" è un articolo completo ed esauriente!

Hina è un contrammiraglio del quartier generale della Marina.[1]

Aspetto[]

Hina è una donna alta e magra con lunghi capelli rosa che le raggiungono la schiena. Ha una figura decisamente femminile, con un seno abbondante. Ha occhi castani e rossetto sulle labbra. Fuma quasi sempre una sigaretta.

Alla sua prima apparizione indossava un completo viola sopra a una camicia bianca e ai piedi aveva scarpe marroni.

Successivamente indossa una vestito viola molto scollato e scarpe con il tacco alto. Indossa anche una collana e occhiali da sole con le lenti viola. Inoltre porta la giacca della Marina appoggiata sulle spalle e un paio di guanti scuri.

Da bambina aveva lo stesso taglio di capelli, che però erano più corti. Indossava un abito a righe e scarpe basse.

Galleria[]

Carattere[]

Hina spesso parla di sé in terza persona. Ha dimostrato di rispettare praticamente chiunque, anche i suoi avversari, come dimostra quando a Marineford ammette di essere stata sconfitta da Rufy.

Relazioni[]

Smoker[]

È amica di lunga data di Smoker, poiché si sono arruolati nello stesso periodo, e lei lo ha aiutato molte volte evitandogli l'espulsione. Anche nel regno di Alabasta cerca di tenerlo in riga, inutilmente, quando fa il suo rapporto ai superiori.

Jango e Fullbody[]

Spesso è seguita dai suoi due ammiratori, Jango e Fullbody. Nonostante non sia interessata ai loro tentativi di conquistarla e a volte li trovi pure fastidiosi, lei gli permette di restare nella sua unità.

Forza e abilità[]

In qualità di contrammiraglio della Marina Hina ha il comando su molti subordinati. È perspicace, tanto da riuscire a riconoscere Miss Golden Week, Mr. Five e Miss Valentine nonostante i loro travestimenti.

È un'eccellente combattente e riesce a sconfiggere Mr. Two in un combattimento corpo a corpo.

Frutto del diavolo[]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Lazo Lazo

Hina mentre usa i suoi poteri.

Hina ha mangiato il frutto del diavolo Lazo Lazo di tipo Paramisha, che le ha donato l'abilità di imprigionare le persone utilizzando i propri arti per creare lacci più resistenti dell'acciaio. Può farlo facendo in modo che le persone passino attraverso i suoi arti, o colpendoli in prima persona, oppure allungando le braccia creando una gabbia.

Hina ha affermato che Rufy è il primo pirata ad essere sfuggito al suo potere.

Storia[]

Passato[]

Nacque nel mare occidentale.[3] Una volta cresciuta, si arruolò in Marina nello stesso periodo di Smoker. Mentre lei era una brillante studentessa, quest'ultimo era solito causare molti problemi e Hina dovette aiutarlo in molte occasioni. Entrambi fecero carriera fin da giovani in quanto possedevano i poteri di un frutto del diavolo ed Hina divenne un capitano di vascello. Le venne poi affidato il tratto di mare che comprendeva il regno di Alabasta.

Il paradiso danzante di Jango[]

Mentre Hina si trova al quartier generale della Marina, Jango e Fullbody si innamorano di lei e decidono di diventare suoi sottoposti. Mentre i due ballano, lei legge.

Saga di Alabasta[]

Smoker la contatta per chiederle di cercare una nave nei pressi di Sandy. Una volta individuata sulla costa settentrionale, viene raggiunta dal collega e a bordo vi trovano della Dance Powder. Quando inizia a piovere, Hina gli chiede se abbia fatto uso di tale sostanza, ma Smoker la critica, affermando che sa distinguere ciò che è lecito da quello che non lo è. Il suo parigrado aggiunge che il re di Alabasta non ne è mai ricorso, quindi non potrebbe di certo farlo lui. Lei si scusa, ma gli dice che con gli anni le sembra si sia ammorbidito, cosa che lo indispettisce. Hina gli domanda dunque se non crede di esagerare visto che si è servito delle sue truppe per cercare una nave, cosa che ritiene offensiva. Smoker replica che si conoscono da troppo tempo e non deve parlargli in quel modo, così Hina compatisce Tashigi. Il suo parigrado lancia quindi una moneta per affidare la cosa alla sorte, vincendo. Lei sbotta dicendogli che è incorreggibile e un approfittatore.

Il giorno seguente arrivano a Tamarisk, dove Tashigi e i suoi sottoposti li raggiungono. Hina nota così lo strano comportamento del sergente maggiore, che non vedeva da tempo, dato che le confessa di essere stanca e vorrebbe riposarsi. Assiste poi al dialogo tra Smoker e Tashigi relativa alle azioni di quest'ultima ad Alubarna e al senso di giustizia.

Subito dopo assiste alla conversazione tramite lumacofono tra Smoker e il quartier generale, il quale lo informa che il Governo Mondiale intende conferire a lui e Tashigi un'onorificenza per la cattura di Crocodile, oltre ad un avanzamento di grado. Smoker chiede così se abbiano letto bene il rapporto dato che la cosa è merito dei Pirati di Cappello di paglia, mentre Hina cerca di spiegargli che hanno deciso di insabbiare tutto il caso. Lei gli domanda quindi se creda veramente che qualcuno del Governo Mondiale intenda divulgare la notizia che la rivolta di Alabasta sia stata sedata da dei pirati, ma Smoker si altera. Hina gli grida che deve accettare e prendere i meriti di quei pirati, chiedendogli se intende opporsi ai superiori, ma a quel punto lo sente dire di riferire ai vertici del Governo Mondiale che possono andare all'altro mondo.

Jango e Fullbody le portano dei fiori.

Ordina poi che tutte le navi sorveglino i porti dell'isola. Durante la notte, a Nanohana, Shine le comunica che Jango e Fullbody hanno sconfitto una ciurma su una nave al largo, così lei sottolinea il ritardo dei due, irritandosi per essersi fidata di loro. Hina chiede poi al sergente se abbiano finito con le navi, il quale la informa che tutti i porti dell'isola sono sotto il controllo di oltre trenta navi della loro flotta. Tuttavia Shine le confessa che una cosa non lo convince: hanno setacciato Elumalu, ma non hanno trovato traccia della nave di Cappello di paglia. Lei sottolinea che i pirati non possono avere già abbandonato il Paese, cosa con cui lui concorda e rivela che anche il fiume Sandora è pattugliato. Hina gli ordina così di trovare quella nave, controllando anche il più piccolo scoglio. A quel punto sente arrivare Jango e Fullbody, ai quali chiede perché siano così in ritardo: i due rivelano di essersi fermati a raccogliere dei fiori per lei, mostrandole due grandi mazzi, ma Hina replica che non li vuole e ordina di raggiungere la loro dislocazione altrimenti Cappello di paglia fuggirà ancora.

In seguito viene informata che la nave dei Pirati di Cappello di paglia sta risalendo il fiume Sandora, quindi ordina di prepararsi alla battaglia.

Ordina poi di usare la tattica delle lance nere per accerchiare con otto navi la Going Merry e un'altra nave, vedendo la prima venire perforata da una decina di spessi arpioni. Quando un suo subordinato afferma che li hanno indeboliti e che nessuna nave può resistere a quella tattica, lei replica di non cantare vittoria troppo presto poiché prendere degli individui del genere sottogamba poi porta al pentirsene. Ordina quindi a tutti di scendere sottocoperta una volta che avranno speronato i nemici, in modo che non interferiscano con il suo combattimento.

Poco dopo l'altra nave si separa da quella dei pirati dirigendosi verso sud e lei commenta che abbiano architettato qualcosa, ma di lasciarla perdere. Tuttavia un suo subordinato le rivela che la ciurma di Cappello di paglia è salita a bordo di quell'imbarcazione, mentre l'altra è un diversivo. Dà quindi ordine di inseguire quella nave e di ripristinare la formazione. Una volta raggiunta, scopre però che quelli a bordo hanno solo assunto l'aspetto dei pirati, che intanto stanno fuggendo ad oriente, mentre Mr. Two Von Clay le rivela che sono i maestri del travestimento e che li hanno fregati, oltre ad essere amici dei pirati. Hina afferma quindi che gliela farà pagare. L'equipaggio nemico va all'arrembaggio e poco dopo la nave di questi ultimi esplode sotto gli attacchi della Marina, mentre lei li sconfigge.

Hina parla a Smoker dopo la cattura di un pirata.

Tramite lumacofono, dice a Smoker di essere stufa e furiosa, il quale le domanda se sia dovuto alla sua mancanza di spina dorsale. Lei blocca un pirata con i suoi poteri e, dopo essersi seduta su quest'ultimo, dichiara al collega che è proprio lui che l'ha stufata. Smoker le chiede spiegazioni e così Hina gli dice che sembra contento che Cappello di paglia sia fuggito.[4]

Miss Golden Week e l'operazione denominata "Meet Baroque"[]

In seguito raggiunge Kulka, intenzionata ad arrestare i membri ancora a piede libero della Baroque Works. Riesce a catturare Miss Valentine e la usa come ostaggio per attirare gli altri membri dell'organizzazione, ma viene ancora una volta ingannata da Mr. Two, che prende le sembianze di Mr. Three. Hina lo arresta, ma Mr. Five e Miss Golden Week riescono a liberare Miss Valentine e a fuggire.

Saga di Amazon Lily[]

Quando viene annunciata l'esecuzione di Portuguese D. Ace, Hina è chiamata a Marineford per l'imminente battaglia contro Barbabianca.

Saga di Marineford[]

Hina cerca di fermare l'avanzata di Rufy a Marineford.

Tre ore prima dell'ora prevista per l'esecuzione di Ace ascolta il discorso di Sengoku riguardo al passato del pirata.

Durante la battaglia attacca Rufy, ma il pirata riesce a fuggire dal suo attacco usando il Gear Second e Hina imprigiona involontariamente alcuni marine.

Salto temporale[]

Hina raggiunge il grado di contrammiraglio.

Saga di Zo[]

In vista del Reverie, Hina e la sua squadra fanno da scorta alla famiglia reale di Alabasta.

Saga del Reverie[]

Hina raggiunge il Red Port e, mentre gli altri marine presenti si rifocillano, discute con loro a riguardo del dialogo intercettato tra Kaido e Big Mom; Hina afferma che la loro forza è aumentata rispetto a quando facevano parte dei Pirati di Rocks e chiede un parere a Garp, che tuttavia non si mostra affatto preoccupato dal fatto che due imperatori stiano dando la caccia a suo nipote e commenta che, se i due riformassero la ciurma che terrorizzava i mari prima di Gol D. Roger, la Marina non potrebbe fare nulla per fermarli.

Nave[]

La nave di Hina.

Hina possiede una tipica corazzata della Marina con una fascia rossa all'esterno e una vela sotto al palo che costituisce la polena. L'albero maestro è costituito da due vele e su quella superiore è riportato il suo nome.

Prototipi per One Piece[]

Marushiano.

Inizialmente, il suo nome sarebbe dovuto essere Marushiano (マルシアーノ) e avrebbe dovuto avere il grado di guardiamarina.

Differenze tra manga e anime[]

Passato[]

Hina è stata addestrata da Zephyr.[5]

Saga di Alabasta[]

Viene rivelato che è Shine a dirle che la nave dei Pirati di Cappello di paglia sta risalendo il fiume Sandora.[6]

Film 14[]

Dopo avere raggiunto Delta per effettuare un Buster Call, sconfigge numerosi pirati. Si riunisce a Smoker, stupendosi di vederlo vestito come un pirata. In seguito si impressiona quando Douglas Bullet unisce varie navi. Incontra poi anche Kobi, Tashigi ed Hermeppo, con i quali si imbatte per caso Bagy, che costretto rivela l'esistenza di un Eternal Pose per Raftel. Smoker decide perciò di recuperarlo e, sentito di un secondo Buster Call in arrivo, poiché il primo era stato impedito da Douglas Bullet, ordina agli altri di allontanarsi.

Tashigi, Kobi e Hermeppo rifiutano di abbandonare il loro superiore, quindi Hina li trascina a forza, ricorrendo al suo frutto del diavolo. Dopo la sconfitta di Bullet, i marine catturano numerosi pirati.

Curiosità[]

  • Il suo compleanno coincide con una festa giapponese di nome "Hinamatsuri" o "giorno delle ragazze".[2]
  • Nel tempo libero le piace cavalcare i cavalli ed andare in discoteca.[7]

Note

Navigazione[]

Advertisement