Hiramera è una sirena di tipo falso halibut che lavora al Mermaid Café.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Hiramera è una sirena con lunghi capelli rosa legati in due trecce fluenti e la coda di colore giallo chiaro. Indossa una camicetta viola con le maniche corte.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Come le altre sirene, anche Hiramera è gentile, premurosa e amante del divertimento. Quando incontra Rufy, Usop, Sanji e Chopper per la prima volta, dichiara di provare entusiasmo per via del loro ingresso illegale sull'isola e sostiene di essere affascinata dai pirati.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

È una sirena, perciò possiede le abilità innate caratteristiche della sua specie, come respirare sott'acqua, comunicare con i pesci e nuotare molto velocemente. Sulla terraferma, però, è molto vulnerabile.

È una brava ballerina, come dimostra il fatto che lavora al Mermaid Café.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga dell'isola degli uomini-pesce[modifica | modifica sorgente]

Hiramera e le altre sirene fanno la conoscenza della ciurma.

Hiramera e le sue amiche si trovano alla baia delle sirene quando Kayme vi porta i Pirati di Cappello di paglia. Quando arrivano i principi del regno, le sirene mentono loro dicendo che i pirati non si trovano lì.

Dopo che Ishley, Feyoncé e un'altra sirena sono scomparse, Hiramera e le altre si chiedono dove siano finite, ignare che sono state rapite da Caribou.

Hiramera e le amiche salutano la ciurma di Rufy.

A seguito della sconfitta dei Nuovi pirati uomini-pesce, Nettuno organizza una festa ed invita le sirene a danzare. Poi, quando i Pirati di Cappello di paglia si preparano a salpare per raggiungere il Nuovo Mondo, Hiramera e le altre sirene augurano loro buona fortuna.

Il kehihihih di Caribou nel Nuovo Mondo[modifica | modifica sorgente]

Qualche tempo dopo la partenza della ciurma, Hiramera assiste al tentativo di Caribou di rapire nuovamente alcune sirene, ma viene fermato da Jinbe.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome deriva da hirame, cioè la parola giapponese che indica la razza di pesce a cui assomiglia.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.