FANDOM


Disambiguazione Per l'episodio, vedi Bonus 1

Il paradiso danzante di Jango è la terza miniavventura presentata nel manga.

Riassunto Modifica

Jango viene abbandonato dai Pirati Kuroneko a Shirop, venendo poi scoperto da Carota, Cipolla e Peperone, che lo cacciano via. Scappa a bordo di una piccola imbarcazione e raggiunge Mirrorball dove scopre che la Marina è sulle sue tracce, quindi abbandona il suo solito abbigliamento e partecipa ad una gara di ballo. Vince battendo in finale Fullbody; i due in seguito si conoscono meglio e Jango scopre che il suo nuovo amico è in realtà un marine.

I Pirati Tulipano invadono la città e Jango ne approfitta per dileguarsi. Fullbody ha facilmente la meglio contro i pirati, ma dopo che questi prendono in ostaggio una cameriera, riescono a rendere inerme il marine. Tuttavia Jango ritorna, libera l'ostaggio e i due sconfiggono velocemente i pirati. Fullbody però si trova costretto ad arrestare anche Jango, che viene portato di fronte al tribunale della Marina.

I giudici lo condannano all'impiccagione, ma Fullbody interviene per difenderlo iniziando una danza che coinvolge tutto il tribunale. I giudici assolvono Jango, ma degradano Fullbody per averlo difeso. I due sono pronti a dirsi addio e l'ex pirata sta per ipnotizzare l'amico per fargli dimenticare la loro amicizia, ma all'ultimo momento i due hanno un colpo di fulmine vedendo Hina, quindi si arruolano entrambi nella sua unità per seguirla.

Cover Modifica

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.