Jean Goen è un prigioniero del primo livello di Impel Down.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

È un uomo con i capelli marroni, la barba rada e una cicatrice che si estende dal sopracciglio destro allo zigomo sinistro. È privo di alcuni denti e indossa la tipica uniforme da prigioniero a righe bianche e nere.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Quando ha visto un intruso, ha subito provato a farsi liberare e lo ha deriso dopo avere saputo delle sue intenzioni di salvare Ace.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Non sembra essere molto forte, dato che si è spaventato alla vista di un blu gorilla.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato [modifica | modifica sorgente]

Nacque in un luogo della Rotta Maggiore e, a un certo punto, è stato incriminato e imprigionato al primo livello di Impel Down.[1]

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Jean Goen avvista Rufy e, dopo avere saputo delle sue intenzioni di liberare Portuguese D. Ace, lo deride e gli chiede di recuperare la chiave della sua cella. La loro conversazione viene interrotta dall'arrivo di cinque blu gorilla all'inseguimento di Bagy.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome è un gioco di parole con ご縁 (goen, "destino"?), in riferimento a quanto ha detto a Rufy.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.