FANDOM


Jibuemon è un abitante del Paese di Wa. In passato è stato un servitore dello shogun Kozuki Sukiyaki.

Aspetto Modifica

È un uomo anziano con lunghi capelli e barba chiari. Indossa un kimono chiaro con motivi simili a cerchi, un hachimaki e dei sandali. Ha una luna tatuata sulla caviglia.

Carattere Modifica

È paziente e fedele alla famiglia Kozuki, avendo aspettato per vent'anni il suo ritorno e offrendo il suo aiuto per sconfiggere Kurozumi Orochi.

Storia Modifica

Passato Modifica

Jibuemon divenne un servitore di Sukiyaki.[1]

Diciotto anni prima della narrazione, sentì la profezia di Kozuki Toki, secondo la quale nove samurai sarebbero giunti vent'anni più tardi per uccidere Orochi e aprire i confini del Paese di Wa. Cercò così i cadaveri dei membri della famiglia Kozuki e, non trovandoli, credette alle sue parole e decise di aspettarli.

Salto temporale Modifica

Vent'anni dopo, Jibuemon incontra Kozuki Momonosuke e i suoi servitori e dichiara che lui e le altre persone che lo accompagnano sono pronti ad aiutarli nella battaglia contro Orochi.

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.