FANDOM


Come capitano dei Pirati del Sole, Jinbe aveva autorità su tutta la ciurma. Ha dimostrato di essere un pirata formidabile, tanto da avere ricevuto una taglia di 438.000.000 Simbolo Berry e da avere fatto parte della Flotta dei sette. In combattimento è riuscito a fermare un attacco di Sakazuki, seppur per breve tempo, e a sconfiggere rapidamente Gekko Moria, un altro membro della Flotta dei sette con una taglia sospesa di 320.000.000 Simbolo Berry. Inoltre è stato in grado di combattere per cinque giorni continui contro Ace, un utilizzatore di un frutto Rogia, quando quest'ultimo era ancora un novellino. Ha anche sconfitto con grande facilità sia Caribou, un super novellino con una taglia di 210.000.000 Simbolo Berry, che Charlotte Opera, un sottoposto di Big Mom.

In passato è stato addestrato nell'Armata di Nettuno, dove ha imparato molte tecniche di combattimento ed è diventato un soldato di spicco, con molti sottoposti al suo comando.[8] Il Governo Mondiale era ben consapevole della sua forza, tanto da rinchiuderlo al sesto livello di Impel Down, dove si trovano solo i criminali più forti e pericolosi al mondo. Strawberry, quando ricopriva la carica di contrammiraglio, ha affermato in seguito alla sua sconfitta per mano di Jinbe che la forza dell'uomo-pesce andava ben oltre l'ordinario e che era in assoluto il più brutale della ciurma.[9] Possiede inoltre discrete abilità strategiche e diplomatiche, avendo trovato il modo affinché Rufy, Bege e Caesar Clown si alleassero contro Charlotte LinLin.

La sua forza è stata riconosciuta anche dalla stessa Big Mom, una dei quattro imperatori, la quale considerava Jinbe come uno dei suoi più validi sottoposti. Il suo coraggio gli ha permesso poi l'immunità dai poteri di quest'ultima.

È anche a conoscenza della trasformazione dei visoni in sulong quando guardano la luna piena e che è necessario un allenamento per controllare tale forma.

Galleria Modifica

Capacità fisiche Modifica

Jinbe affronta Akainu

Jinbe protegge Rufy dall'attacco di Akainu.

Come tutti gli uomini-pesce, possiede le abilità tipiche della sua razza, come la capacità di respirare sott'acqua, il nuotare molto velocemente e la forza dieci volte superiore a quella di un comune umano sulla terraferma e venti volte se in acqua. Tuttavia la sua forza è addirittura superiore anche alla media degli altri uomini-pesce, come dimostrato dal fatto che sia riuscito a sconfiggere con grande facilità Arlong, un uomo-pesce molto forte anche per gli standard della sua razza. Inoltre è riuscito a trasportare una zattera gigantesca con tre passeggeri evitando sia i Re del mare presenti nelle fasce di bonaccia che i colpi di cannone della Marina. È sopravvissuto dopo che un pugno lavico di Akainu gli ha trapassato il petto e ha steso Charlotte Opera con un solo pugno.[10] Ha temporaneamente resistito anche ad un fendente di Big Mom, prima di essere scagliato via, senza riportare ferite degne di nota. È uno dei pochi prigionieri conosciuti ad avere superato il battesimo di Impel Down nell'acqua bollente senza battere ciglio.

Ha inoltre bloccato un pugno del gigantesco Wadatsumi, dopo che quest'ultimo aveva assunto un Energy Steroid, con un singolo calcio abbastanza potente da ferirgli la mano. Con uno dei suoi colpi migliori lo ha anche persino sollevato da terra, ferendolo gravemente. Con lo stesso colpo ha in seguito spinto via Big Mom, senza però riuscire a danneggiarla.

Jinbe sa poi comunicare con i pesci della sua specie, anche a grande distanza. Nonostante sia solito richiamare un solo squalo balena come trasporto personale, durante l'evasione da Impel Down ne ha richiamato invece un intero banco nelle fasce di bonaccia, così da facilitare la fuga ai prigionieri.

Nonostante le sue grandi dimensioni, ha dimostrato di essere molto veloce, tanto da fermare Rufy in Gear Second e da intercettare l'attacco di Akainu ai danni di quest'ultimo.

Possiede una grande forza di volontà, tanto da resistere all'Ambizione del re di Big Mom.

Arti marziali degli uomini-pesce Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere arti marziali degli uomini-pesce
Jujutsu uomini-pesce

Jinbe si prepara ad usare il jujutsu degli uomini-pesce.

Jinbe ha una grande padronanza del karate degli uomini-pesce, con il quale è in grado di sferrare colpi estremamente potenti capaci di spazzare via interi gruppi di nemici. Jinbe riesce a provocare ingenti danni perfino in superficie, poiché può manipolare l'acqua presente nell'aria e nei corpi dei nemici, riuscendo a ferirli senza nemmeno un contatto fisico. Inoltre è riuscito ad atterrare un uomo-pesce gigantesco con un solo calcio.

Jinbe è anche esperto nel jujutsu degli uomini-pesce. Infatti è in grado di provocare getti d'acqua di notevoli proporzioni in grado di danneggiare una nave della Marina, così come di proiettare un alleato a grandi distanze per superare dei nemici. Può anche scagliare gocce d'acqua con una forza tale da poterle paragonare a proiettili e con una di esse ha respinto la medesima tecnica di Hody Jones con facilità, nonostante il suo avversario avesse ingerito molti Energy Steroid.

Ambizione Modifica

Jinbe è in grado di utilizzare l'Ambizione dell'armatura, a cui è ricorso per affrontare individui come Ace e Caribou, utilizzatori di un frutto Rogia. Il suo livello con tale potere è inoltre piuttosto alto, dato che con esso è riuscito a resistere ad un violento attacco di Napoleon impugnato da Big Mom.

Sa adoperare anche l'Ambizione della percezione.[7]

Abilità da timoniere Modifica

Quando viene inseguito da Big Mom, Jinbe dimostra un'eccezionale abilità di timoniere. È infatti riuscito a virare e governare la Thousand Sunny solo grazie alle scotte delle vele e a condurla nello spazio che si crea mentre l'onda sta per infrangersi, in modo da farla uscire incolume. Anche dopo che parte delle vele è stata bruciata, ha fatto schivare alla nave i fendenti di Smoothie.

Armi Modifica

Quando era un soldato dell'Armata di Nettuno possedeva un tridente d'argento, mentre durante il suo scontro con Ace aveva invece un tanto. Tuttavia non è noto quanto sia abile nel loro utilizzo, poiché lo si è sempre visto combattere a mani nude.

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.