FANDOM


Disambiguazione Kaku punta qui. Per l'estorsore, vedi Kaku (Paese di Wa)

Kaku è un membro del CP0.[4] Prima del salto temporale, era un membro del CP9 e ha svolto una missione sotto copertura come capomastro del Dock numero Uno della Galley-La company. Era specializzato in meccanica, diagnostica e verifiche.

Aspetto Modifica

È un uomo di media statura dalla corporatura piuttosto esile. Ha gli occhi neri e i capelli biondi molto corti, con due lunghe basette. Ha un lungo naso, molto simile a quello di Usop, ma squadrato e poco meno lungo.[5]

Dopo essere entrato nel CP0, indossa un completo interamente bianco con una cravatta giallo canarino sopra il soprabito chiuso e un cappello di pelliccia.

Come agente del CP9, indossava uno smoking completamente nero con sotto una giacca con la cerniera, un fazzoletto di colore arancione nel taschino sinistro e un berretto nero. Durante il periodo trascorso sotto copertura alla Galley-La company, indossava un paio di jeans, scarpe da ginnastica e una maglia arancione con le maniche blu.

Da bambino, aveva i capelli più ricci, portava una giacca e pantaloni scuri, scarpe chiare e un berretto che teneva con la visiera all'indietro.

Galleria Modifica

Carattere Modifica

Quando lavorava a Water Seven sorrideva spesso, mentre da quando rivela di essere un membro della CP9 diventa piuttosto freddo. Molte persone hanno affermato che nonostante la sua giovane età parla usando espressioni tipiche delle persone anziane.

Kaku è molto schietto e dice le cose come stanno senza molti giri di parole. Non ama ricevere insulti o essere schernito, tanto da reagire con rabbia, come quando ha tranciato la torre di giustizia dopo che Jabura si è messo a ridere per la sua forma ibrida. Tuttavia è lui stesso in combattimento a schernire gli avversari.

Kaku e Jabura si sopportano poco: infatti quando Zoro e Usop si ammanettano tra di loro entrambi gli agenti governativi gli concedono un'opportunità per liberarsi, dato che non vogliono combattere assieme contro i due pirati.

Mostra grande sportività dopo la sconfitta. Quando lo spadaccino gli porta il messaggio di Pauly che sancisce il suo licenziamento, Kaku gli consegna la chiave sorridendo. Sembra anche l'unico dei quattro membri sotto copertura a Water Seven che ha espresso un certo rimpianto per la vita vissuta negli ultimi cinque anni.

Da bambino, aveva una passione per le navi e desiderava costruirle.[2]

Relazioni Modifica

Galley-La Company Modifica

Kaku è amichevole con tutti i colleghi carpentieri, ma non esita a ferirli quando riceve l'ordine di recuperare i progetti di Pluton. Dopo la sconfitta subita per mano di Zoro rimpiange però i momenti vissuti a Water Seven.

Governo Mondiale Modifica

Quando era un membro della CP9, eseguiva ogni ordine ricevuto senza esitare. Tuttavia dopo la disfatta di Enies Lobby diventa un ricercato del Governo Mondiale a causa dell'accusa da parte di Spandam nei confronti del gruppo.

Dopo il salto temporale è rientrato nelle grazie del Governo Mondiale, che lo ha reclutato nel CP0.

Forza e abilità Modifica

Prima di mangiare il suo frutto del diavolo, Kaku aveva un livello di combattimento pari a 2200 Doriki, il che lo rende il secondo membro più forte del CP9 dietro al solo Lucci. In combattimento, le sue abilità gli hanno permesso di affrontare alla pari Zoro, sebbene lo scontro sia finito in favore di quest'ultimo. Durante tale combattimento, lo stesso spadaccino ha inoltre elogiato le abilità di Kaku, definendolo un avversario difficile da sconfiggere.[6] Kaku ha poi dimostrato anche di essere un combattente molto creativo: poco dopo avere mangiato il suo frutto del diavolo infatti, riesce a sfruttare al meglio le caratteristiche ottenute, combinandole anche con le Rokushiki.

Dopo il salto temporale, le abilità di Kaku sono complessivamente migliorate, come dimostra la sua promozione a membro del CP0, la più forte organizzazione tra i Cipher Pol.[4]

Oltre alle sue doti combattive, Kaku è anche un individuo molto intelligente capace di diventare un grande maestro d'ascia nell'arco di cinque anni. Sa anche mascherare molto bene la sua personalità: scherzoso ed amante del divertimento quando viveva a Water Seven come carpentiere, freddo e spietato quando viene rivelato essere un assassino. Riesce anche a capire quando le persone mentono sentendo il loro polso.[7]

Essendo stato un carpentiere, ha un'ottima conoscenza delle navi, tanto da affermare con una rapida valutazione che la Going Merry non poteva essere riparata. Inoltre ha riconosciuto i progetti reali di Pluton soltanto guardando le pagine sfogliate velocemente da Franky.

Capacità fisiche Modifica

È in grado di muoversi velocemente saltando da alti edifici per lunghe distanze sfruttando le correnti ascensionali grazie al suo corpo leggero. Questa caratteristica gli è valsa il suo soprannome.

Frutto del diavolo Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Cow Cow modello giraffa
Kaku Shigan naso

Kaku mentre sfrutta le abilità donategli dal suo frutto.

Spandam gli dona il frutto del diavolo Cow Cow modello giraffa della categoria Zoo Zoo con cui Kaku ottiene la capacità di trasformarsi in una giraffa e in un ibrido uomo-giraffa. All'inizio mostra qualche difficoltà nel controllarlo, però poco dopo riesce a sfruttare al meglio il suo potere. Nella sua forma ibrida le gambe diventano più lunghe, tanto che usando il Rankyaku riesce a tranciare la torre della giustizia; inoltre usa il suo possente e lungo collo come una frusta e per sferrare una versione più potente dello Shigan con il naso.

Rokushiki Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Rokushiki

Kaku è abile nell'utilizzo delle Rokushiki, in particolare modo nel Rankyaku, del quale usa diverse varianti.

Tecnica a quattro spade Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere tecnica a quattro spade

Kaku è un abile spadaccino ed usa questa tecnica combinando i fendenti delle armi che brandisce con quelli del Rankyaku sferrati con le gambe.

Ambizione Modifica

Sa utilizzare l'Ambizione della percezione e l'Ambizione dell'armatura.[2]

Armi Modifica

Kaku ha utilizzato due scalpelli di grandi dimensioni per affrontare Zoro nella stanza di Iceburg e due spade nella torre della giustizia di Enies Lobby.

Storia Modifica

Passato Modifica

Nacque nel mare orientale e, ancora bambino, si allenò a Guanhao per diventare un agente.[2] Entrò poi nel CP9.

Cinque anni prima dell'inizio della narrazione, si infiltrò come carpentiere nella Galley-La company assieme ad altri compagni per recuperare i progetti di Pluton, che il Governo Mondiale sospettava fossero in mano di Iceburg. Si conquistò la fiducia della città e divenne abile in questo mestiere, al punto da diventare uno dei cinque capomastri del Dock numero Uno.

Saga di Water Seven Modifica

Kaku si trova insieme agli altri membri della Galley-La company quando una ciurma di pirati si rifiuta di pagare ai carpentieri il costo delle riparazioni della propria nave sostenendo che sia troppo elevato. I carpentieri, per nulla intimoriti, non si fanno scrupoli e li attaccano sconfiggendoli senza fatica.

CP9 incendia la Galley-La company

Il CP9 distrugge la sede della Galley-La company.

Poco dopo Kaku fa la conoscenza di Rufy, Nami e Usop, che stanno cercando Iceburg affinché quest'ultimo ripari la loro nave. Il carpentiere li informa che Iceburg è anche il sindaco di Water Seven e si offre volontario per controllare i danni subiti dalla Going Merry in modo da velocizzare le cose. Saltando da un edificio all'altro raggiunge in fretta la nave e poi torna dai pirati per informarli che i danni sono troppo numerosi e troppo gravi, perciò la nave non può essere riparata poiché la chiglia ormai è spezzata. Quella stessa sera Blueno e Robin fingono di attentare alla vita di Iceburg. Il mattino seguente Kaku si finge sconvolto per l'accaduto.

La notte seguente Kaku e gli altri carpentieri fanno da guardia agli alloggi di Iceburg. Kaku e Lucci fingono di venire sconfitti dai presunti assalitori; in realtà si travestono e seguono Pauly, convinti che si stia recando a recuperare i progetti dell'arma ancestrale Pluton; poi lo attaccano e gli rubano i fogli, ma scoprono che si tratta di un falso.

Per questo raggiungono Califa, Blueno e Robin nella camera di Iceburg e lì il gruppo intuisce che i veri progetti sono nelle mani di Cutty Flam, l'altro allievo di Tom. Il CP9 decide di uccidere Iceburg ma viene però interrotto dall'arrivo dei Pirati di Cappello di paglia e di Pauly. Rufy prova ad attaccare i nemici, ma viene sconfitto; Zoro ci prova a sua volta, ma Kaku blocca i suoi fendenti e lo spadaccino ha la peggio.

CP9 da Franky

Il CP9 raggiunge il covo di Franky.

I membri del CP9 incendiano la sede della Galley-La company e se ne vanno. Poco dopo incontrano alcuni uomini della Franky Family e si fanno dire dove si trova il loro capo. Giunti nel magazzino sotto il ponte Kaku sconfigge Usop e fa finire la Going Merry in mare, ignorando le suppliche del pirata di risparmiarla. Dopodiché il gruppo rapisce Franky e Usop e si dirigono alla stazione per portarli assieme a Robin ad Enies Lobby.

Durante il viaggio il CP9 viene informato della presenza di intrusi a bordo del Puffing Tom. Poco dopo Sanji sconfigge Wanze scagliandolo nel vagone in cui si trovano i membri del CP9 e pochi istanti dopo Nero piomba nella stessa carrozza, colpito al viso da un pugno di Franky. Così Kaku e i suoi compagni si preparano ad affrontare i due intrusi. Sogeking interviene creando una cortina fumogena e Franky ne approfitta per staccare i vagoni. Tuttavia Califa utilizza la sua frusta spinata per impedire che si separino e Blueno usa il suo potere per recuperare Robin. In questo modo il CP9 riesce a raggiungere l'isola giudiziaria con Franky e Robin.

Saga di Enies Lobby Modifica

Kaku sbarca sull'isola giudiziaria assieme ai suoi colleghi e raggiunge la sala nella torre della giustizia, dove si ricongiunge con gli altri membri del CP9. Spandam loda il lavoro svolto per cinque anni a Water Seven e dona a Kaku e Califa due frutti del diavolo. Dopo qualche titubanza i due li mangiano. In seguito Kaku assieme agli altri membri del CP9 raggiunge il balcone della torre della giustizia dove è testimone della distruzione dei progetti di Pluton da parte di Franky e del grido di aiuto di Nico Robin verso i suoi compagni.

Zoro contro Kaku

Kaku affronta Zoro.

I pirati superano il baratro che li separano dalla torre della giustizia; Zoro raggiunge Kaku e i due cominciano a duellare. Il pirata chiede a Kaku di consegnarli la chiave per le manette di Nico Robin che ha in possesso, ma lui rifiuta e lo attacca. Poco dopo l'agente del CP9 usa il suo nuovo potere, ma a causa del suo peso dopo la trasformazione il pavimento crolla ed entrambi sprofondano al piano di sotto, dove sono presenti Sogeking e Jabura.

Sogeking scaglia un paio di manette di agalmatolite verso Kaku, sperando di privarlo dei poteri del suo frutto, ma una queste invece si chiude sfortunatamente sul polso destro di Zoro. Jabura e Sogeking continuano a deridere Kaku per il suo aspetto e ciò lo manda su tutte le furie, tanto che effettua un Rankyaku talmente potente che taglia a metà l'intera torre. Zoro getta Sogeking a terra per proteggerlo dal calcio, ma nel farlo i due rimangono ammanettati l'uno all'altro.

Zoro sconfigge Kaku

Zoro sconfigge Kaku.

Kaku e Jabura si sfidano ad uccidere i due avversari, ma Zoro riesce a tenergli testa finché Nami, dopo avere sconfitto Califa, si presenta di fronte a tutti e libera i sue due compagni. A quel punto Zoro e Kaku sono liberi di affrontarsi senza interferenze esterne.

Dopo una lunga ed estenuante battaglia in cui Kaku sfrutta al meglio le potenzialità derivanti dal suo frutto con le Rokushiki Zoro riesce ad avere la meglio ferendolo gravemente e ponendo fine al duello. Kaku, tornato in forma normale, dona la chiave in suo possesso al pirata, il quale gli riporta il messaggio di Pauly del licenziamento. Il membro del CP9 gli confessa il dispiacere per essersene andato dalla Galley-La Company e poi perde i sensi.

Missioni extra-curricolari del CP9 Modifica

Kaku e Fukuro raccolgono soldi

Kaku e Fukuro cercano di guadagnare soldi per curare Rob Lucci.

Kaku e gli altri vengono recuperati da Blueno grazie ai suoi poteri. Tutti si sono ripresi dalle ferite riportate negli scontri con la ciurma di Rufy tranne Rob Lucci. Il gruppo segue i binari del treno marino fino alla città di San Popula. Kumadori, come gli altri, comincia a guadagnare qualche soldo con uno spettacolo per pagare le cure mediche a Lucci. Così, assieme a Fukuro, attira i bambini a salire sulla "giraffa-scivolo".

Per festeggiare le dimissioni di Lucci dall'ospedale, gli ex membri del CP9 decidono di giocare a bowling; in quel momento però i Pirati Candy sbarcano in città e cominciano a terrorizzare la popolazione. Così il gruppo attacca i pirati e li sconfigge senza difficoltà; Lucci uccide il loro capitano, una cosa che turba i presenti, così gli agenti capiscono di non essere più benaccetti in città. Utilizzando la nave dei Pirati Candy, Kaku e gli altri salpano verso Guanhao.

All'arrivo assistono all'allenamento della nuova generazione di agenti. Ad un certo punto sull'isola giungono i marine guidati da Verygood per catturarli, ma vengono sconfitti. Lucci telefona poi a Spandam e gli promette che un giorno si incontreranno di nuovo, dopodiché tutti quanti salpano dall'isola e prendono il largo a bordo della nave della Marina.

Salto temporale Modifica

Kaku, Lucci, Spandam e Hattori entrano a fare parte del CP0.

Saga di Dressrosa Modifica

Giunge a Dressrosa assieme a Lucci, Hattori e Spandam per indagare sulla scomparsa del traffico illegale di armi dopo la caduta di Don Quijote Do Flamingo. Lì, comunica a Lucci che la lista dei traffici clandestini del pirata è stata requisita.[4]

Saga del Reverie Modifica

Kaku e altri agenti del CP0 raggiungono il castello Pangea, dove il nobile mondiale Charloss tenta di catturare Shirahoshi per farne una sua schiava. Quando Leo e Sai partono all'attacco, Kaku osserva Rob Lucci fermarli. Vede poi Nettuno accingersi ad aggredire Charloss, il quale ordina a Lucci di uccidere il tritone. Il nobile mondiale viene però colpito con una mazza chiodata da un suo parigrado.

Prototipi per One Piece Modifica

In One Piece Green viene rivelato un prototipo del suo personaggio che aveva un naso normale e che avrebbe dovuto combattere contro Sanji e non con Zoro.

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.