FANDOM


Kansorn, nota anche come Little East Blue, è un'isola che si trova nel Paradiso ed è abitata da persone native del mare orientale.

Architettura Modifica

Per via dell'origine dei suoi abitanti molti edifici ricordano strutture esistenti su alcune isole del mare orientale, ad esempio il Baratie, una villa simile a quella di Kaya, enormi mulini a vento come quelli del villaggio di Foosha, un dojo che assomiglia a quello frequentato da Zoro e piantagioni simili a quelle di Bellmer.

Le montagne che circondano l'isola sono piene di tunnel e di caverne.

Abitanti Modifica

Kansorn

Storia Modifica

Passato Modifica

L'isola è stata popolata da persone provenienti dal mare orientale che hanno deciso di costruire copie degli edifici più famosi del loro luogo di origine.

A causa della grande distanza da tutte le altre isole Kansorn è spesso vittima di attacchi dei pirati, perché la Marina non fa in tempo ad intervenire. Solo il padre di Yoko, che era un marine, era presente sull'isola, ma venne ucciso durante un attacco cinque anni prima degli eventi attuali.

Ogni volta che i pirati attaccano l'isola gli abitanti corrono a rifugiarsi nelle caverne, che sono molto lunghe e ricche di diramazioni, al punto che chi non le conosce rischia di perdersi.

Un anno dopo la morte del padre di Yoko sull'isola giunse un enorme scarabeo che la bambina chiamò Boss. Da quel momento l'insetto ha protetto gli abitanti da tutti i pirati che cercavano di raggiungere l'isola.

Saga di Little East Blue Modifica

I Pirati di Cappello di paglia navigano in prossimità di Kansorn e vengono attaccati da Boss. Rufy combatte contro di lui e finisce sull'isola. Ben presto anche Usop, Zoro, Sanji e Nami lo raggiungono. Lì vengono accolti benevolmente dal sindaco e dalle altre persone; solo Yoko li considera degli intrusi.

Poco dopo il loro arrivo, sbarcano sull'isola i Pirati Amigo, intenzionati a catturare Boss e a restituirlo a Shiki. Rufy, Zoro e Sanji cercano di scacciarli, ma Largo li intrappola grazie ai poteri del suo frutto del diavolo. Anche Boss cerca di contrastarli, ma viene ferito. Riesce tuttavia a liberare Rufy e i suoi amici, che attaccano gli invasori e ci li sconfiggono. In seguito la ciurma saluta gli abitanti di Kansorn e riprende il viaggio.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.