FANDOM


Keith è un visone di tipo scimmia che fa parte dei guardiani e che vive a Zo.[1]

Aspetto Modifica

Ha le sembianze di una scimmia dal pelo scuro con una lunga coda. Indossa un completo nero con una cravatta blu, un cappello a cilindro nero, un ascot rosso e due grossi guanti a forma di zampe artigliate.

Carattere Modifica

È leale nei confronti del ducato di Mokomo e dei suoi alleati. Considera gli umani dei "visoni inferiori" perché privi di pelliccia.

Forza e abilità Modifica

Come tutti i visoni, è in grado di emanare scariche elettriche dal corpo.

Sulong Modifica

Come tutti i visoni, sa trasformarsi in sulong, potenziando le proprie abilità, ma non è noto se sappia controllare tale forma.

Storia Modifica

Salto temporale Modifica

Guardiani

Keith raggiunge il campo di battaglia.

Quando Jack ed i suoi uomini arrivano sull'isola, Keith e gli altri guardiani li affrontano per cinque notti consecutive. Alla fine però i pirati riescono ad avere la meglio grazie ad un'arma a gas e diversi visoni vengono torturati per sapere dove si trovi Raizo.

Saga di Dressrosa Modifica

Il giorno dopo, Jack abbandona l'isola per andare a salvare Do Flamingo e lascia alcuni suoi uomini a Zo. Il giorno seguente giungono i Pirati di Cappello di paglia scappati da Dressrosa che, dopo avere messo in fuga gli uomini di Jack rimasti sull'isola, dissipano il gas e creano un antidoto al veleno curando tutti i visoni, diventando così i loro benefattori.

Saga di Zo Modifica

I guardiani accompagnano Gatto-vipera quando salpa da Zo.

Saga del Paese di Wa Modifica

Raggiunta Sphinx, Gatto-vipera ordina ai guardiani di aspettare presso alcune rovine finché non tornerà.

Prototipi per One Piece Modifica

Keith Concept Art

Il prototipo di Keith.

In One Piece Vivre Card è presente un prototipo del personaggio. Inizialmente sarebbe dovuto essere uno dei tre moschettieri, ma è poi stato rimpiazzato da Giovanni.[1]

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.