One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

La passeggiata sotto i mari di Hacchan è la quarta miniavventura presentata nel manga.

Riassunto[]

Dopo essere evaso dalla nave della Marina che lo teneva prigioniero, Hacchan decide di tornare a casa. Nel suo viaggio nei fondali marini aiuta un pesce-panda togliendogli l'amo rimastogli impigliato e lo medica, così l'animale per sdebitarsi gli dona un cosciotto come ricompensa. In seguito si imbatte in un naufrago affamato al quale offre il cosciotto, ottenendo in cambio un anello. Passando per il Goldfish Empire scopre che l'anello è quello perduto da Principesciolina e come ricompensa per il suo ritrovamento, Hacchan ottiene l'alabarda d'oro. Continuando il viaggio aiuta un cinghiale di mare braccato da un mostro marino, che sconfigge. Fa lo stesso poi anche con il cinghiale, dal quale escono Kayme e Pappagu.

La sirena ringrazia Hacchan, ma nel frattempo sopraggiungono i Pirati di Macro, vecchi compagni dell'uomo-pesce, che gli offrono una mappa per la ricetta dei takoyaki in cambio dalle sirena. Fatto lo scambio, Hacchan si avvia nella sua ricerca, sognando una nuova dichiarazione d'amore a Octopako che in passato l'aveva respinto. Raggiunto il luogo indicato dalla mappa trova però Polpurè. Dopo averlo sconfitto, resosi conto di essere stato imbrogliato, parte all'inseguimento di Macro e dei suoi compagni. Ritornato da Pappagu, quest'ultimo gli dice in lacrime dove si sono diretti. Raggiunta la banda ne mette velocemente al tappeto i membri, i quali gli dicono che non lo hanno imbrogliato: infatti all'interno di Polpurè trova una salsa leggendaria e altri tesori, che trasporta con sé.

Nel frattempo Octopako fa una passeggiata e passa per il villaggio dei pesci-gatto dal capo fasciato, distrutto da una nave affondata, senza farsi però impietosire. Anche Hacchan, Kayme e Pappagu arrivano al villaggio e vedendo la situazione l'uomo-pesce scappa via con i tesori, per la sorpresa dei suoi amici. Poco dopo però Hacchan ritorna: era andato infatti a comprare l'occorrente per preparare i takoyaki e i materiali per aiutare a riparare il villaggio, spendendo però tutti i tesori. Dopo un gran banchetto, il villaggio viene salvato e poco dopo giunge anche Octopako, attirata dal profumo invitante. Con l'ultima scatola di takoyaki, Hacchan prova a dichiararsi alla sua amata, ma sopraggiunge anche l'anziano pesce-gatto, arrivato in ritardo. Hacchan decide di dare a lui l'ultima scatola e Octopako, non avendo ottenuto nulla, stende Hacchan con un pugno. L'uomo-pesce cade per un momento in depressione e, consolato da Kayme, ripensa al suo sogno di aprire un chiosco di takoyaki. Si presentano infine i pesci-gatto con la Takoyaki Eight, una nave costruita per sdebitarsi dell'aiuto ricevuto. Finalmente il suo sogno si è realizzato.

Cover[]

Navigazione[]

Advertisement