M. Danbo era il padre di Mobambi.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Era un uomo giovane con i capelli ricci e castani. Indossava una camicia e una cravatta. Aveva anche gli occhiali.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Voleva molto bene al figlio ed è morto nel tentativo di proteggerlo dalla furia di Butler. Aveva la tipica mentalità da scienziato: era curioso e desideroso di fare nuove scoperte. Per questo era partito per l'isola della corona con l'intenzione di studiare tutte le specie animali che vi si trovavano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Molti anni fa M. Danbo e Butler erano colleghi e lavoravano assieme per la stessa università.

Danbo decise di studiare gli animali che vivevano sull'isola della corona e prese una nave assieme a suo figlio Mobambi. Butler scoprì che sull'isola si trovava un tesoro che donava "il potere di scuotere il mondo" e credette che Danbo lo stesse cercando. Per questo li inseguì e li raggiunse; i due uomini combatterono e Butler uccise Danbo.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.