One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Maha era un agente del CP0.

Aspetto[]

Era un uomo molto alto e magro con lunghi capelli verdi e mossi. Portava una maschera per metà bianca e per metà arancione con il bordo nero e una bocca rossa e sporgente, tenendola sopra un'asta che era solito impugnare con entrambe le mani. Indossava un completo bianco, un mantello dello stesso colore e dei guanti arancioni.

Carattere[]

Eseguiva ciecamente gli ordini ricevuti e, anche dopo essere stato gravemente ferito, ha invitato il suo collega a portare a termine il compito. Inoltre teneva al prestigio del Governo Mondiale, dato che voleva la morte di Who's Who perché era sfuggito alla prigionia.

Forza e abilità[]

All'interno del CP0, gli agenti mascherati fanno parte di una categoria diversa rispetto agli altri e sono considerati i più temibili,[1] quindi Maha era sicuramente un ottimo combattente. Infatti è rimasto illeso dopo essere stato completamente avvolto dalle fiamme e ha sconfitto un antico gigante con grande facilità.

Rokushiki[]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Rokushiki

Padroneggiava almeno due Rokushiki: il Geppo e lo Shigan.

Storia[]

Saga del Paese di Wa[]

Maha e altri due agenti del CP0 raggiungono il Paese di Wa per negoziare l'acquisto di armi da Kurozumi Orochi, che in cambio richiede Vegapunk, sparando a uno dei suoi interlocutori quando la sua proposta viene rifiutata.

I tre vengono poi invitati da Orochi alla festa del fuoco, in cui lo shogun viene apparentemente ucciso da Kaido e ha luogo una battaglia tra gli imperatori contro degli invasori. Essi discutono della situazione corrente e sul suo evolversi, ricordando alcuni eventi del passato. Mentre osservano il proseguire degli scontri, Maha afferma che non importa quale fazione vinca e che deve assolutamente verificarsi la morte di Who's Who perché sarebbe un pessimo precedente se permettessero a un fuggitivo di farla franca.

Successivamente, lui e i colleghi discutono della situazione corrente, rappresentando su un goban il campo di battaglia: sono caduti quattrocento dei cinquemilaquattrocento invasori e tremila dei trentamila uomini di Kaido. Commentano che gli alleati dei Kozuki hanno avuto un'idea brillante attaccando di sorpresa ma, anche se riuscissero ad abbattere i due imperatori contro ogni pronostico, non potranno vincere senza occuparsi anche dei diversi ufficiali nemici. Gli agenti governativi contano proprio sul fatto che le due fazioni si distruggeranno a vicenda.

Maha e il suo collega fronteggiano Drake e Apoo.

Successivamente Rob Lucci li informa che il Governo Mondiale ha inviato alcune navi nei pressi del Paese di Wa, in modo da prenderne controllo qualora Kaido venisse sconfitto. Inoltre comunica loro che dovranno catturare Nico Robin. Maha e un altro agente entrano così in azione, tuttavia vengono rallentati dai visoni mentre l'archeologa si allontana assieme a Brook. I due li inseguono, ma vengono travolti da un demone di fuoco, rimanendo illesi. Subito dopo, vengono fotografati da Scratchmen Apoo, che ha l'intenzione di vendere la notizia della loro presenza a Morgans. Il suo collega lo colpisce così con uno Shigan, facendolo cadere a terra e sputare sangue e, quando X Drake li raggiunge, l'agente rivela di conoscere la sua reale identità e lo attacca, tuttavia Apoo lo colpisce con i suoi poteri. Essi si alleano quindi contro i due agenti governativi. Tuttavia quando questi ultimi sconfiggono X Drake e Zanki, Apoo e Inbi fuggono.

Maha e Izo si uccidono a vicenda.

Dopo la sconfitta dei Sei Compagni Volanti e delle Superstar, Maha e il suo collega ricevono una chiamata dal terzo agente, che li sollecita a catturare Nico Robin poiché devono abbandonare il castello, comunicando loro quanto accaduto. Capiscono così che i prossimi minuti della battaglia determineranno il corso della nuova era. Al primo piano interrato i due agenti incontrano Izo, ma non intendono affrontarlo per concentrarsi sui Pirati di Cappello di paglia. L'ex comandante però dice loro di fermarsi: quest'ultimo e Maha si attaccano a vicenda, rispettivamente con un colpo di pistola e uno Shigan, cadendo a terra fatalmente feriti. Prima di morire, l'agente ricorda al collega di dovere ancora catturare Robin.

Curiosità[]

Note

  1. Vol. 102capitolo 1031, Robin lo rivela.

Navigazione[]

Advertisement