Il mare bianchissimo è un mare di nuvole e la parte più alta dei cumuli imperiali che si trova a 10.000 metri sopra il mare nei pressi di Jaya.[1]

Luoghi[modifica | modifica sorgente]

Si può accedere al mare bianchissimo dal mare bianco passando per la porta del paradiso.[1] Le isole conosciute del mare bianchissimo sono Skypiea e Bilca.[2]

Fauna e vegetazione[modifica | modifica sorgente]

Come per il mare bianco, la fauna marina si è adattata alle condizioni dei mari di nuvole sviluppando corpi di diverse forme per ridurre la densità corporea e poter galleggiare meglio.[3] Gli animali e piante originari del mare blu si sono invece ingigantiti negli anni, probabilmente a causa del pilobroin.[4]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

La spiegazione per le apparizioni dei "mostri di Jaya".

  • Qualche volta le ombre delle persone sul mare bianchissimo si proiettano sulle nuvole sottostanti e diventano visibili dal mare blu, spesso spaventando i marinai che le scambiando per giganteschi mostri.[5] Questo fenomeno ottico, che avviene anche realmente in maniera simile, si chiama gloria.

Note

  1. 1,0 1,1 Vol. 26capitolo 238 ed episodio 153, Gan Forr parla dei mari del cielo.
  2. Vol. 30capitolo 279 ed episodio 182, McKinley parla di Bilca.
  3. Vol. 26capitolo 237 ed episodio 153, Robin osserva un pesce del cielo.
  4. Vol. 27capitolo 253 ed episodio 166, Robin ipotizza che le sostanze che costituiscono i mari e le isole di nuvole siano responsabili della trasformazione della flora e della fauna dell'Upper Yard.
  5. Vol. 32capitolo 299 ed episodio 193, Montblanc Cricket espone una teoria che spiega l'apparizione dei "mostri".

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.