One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Disambiguazione.svg Mashikaku punta qui. Per il membro dei Pirati di Foxy, vedi Uomo muraglia

Mashikaku è un sergente della Marina agli ordini di Smoker.[2]

Aspetto[]

Mashikaku da giovane.

Mashikaku ha capelli e basette brune, pelle scura e mandibola squadrata. Indossa la tipica uniforme della Marina.

Forza e abilità[]

In quanto sergente, ha autorità sui marine di grado inferiore al suo. È una persona abbastanza informata sui ricercati, dato che era a conoscenza del passato di Nico Robin.

Armi[]

Brandisce un fucile, ma non è noto quanto sia abile con esso.[3]

Storia[]

Passato[]

Nacque nel mare orientale.[1] Una volta cresciuto, si arruolò in Marina, venendo collocato a Rogue Town.

Vent'anni prima dell'inizio della narrazione, lesse sul giornale la notizia che Nico Robin, una bambina di otto anni, aveva affondato sei navi da guerra della Marina, motivo per il quale le fu assegnata una taglia da 79.000.000 Simbolo Berry.png.[4]

Saga di Rogue Town[]

Interrompe Smoker, che stava impilando delle pietre, per informarlo di ciò che alcuni pirati stanno facendo nella piazza. Il capitano di vascello si fa ripetere quanto detto e ordina che la prima unità si rechi al porto, la seconda si diriga con circospezione al patibolo, mentre tutti gli altri marine si portino nelle vicinanze e si tengano pronti a sparare. Mashikaku recepisce gli ordini e poi esce con il suo superiore dalla base della Marina, vedendo una bambina sbattere involontariamente il suo gelato sui pantaloni di Smoker, il quale le dà dei soldi per comprarsene uno più grande. Subito dopo sopraggiunge Tashigi, alla quale dà la sua giacca.

Raggiunta la piazza, sente Rufy, bloccato sulla gogna, urlare che sarà il futuro re dei pirati, per poi venire colpito da un fulmine che distrugge il patibolo, permettendogli di salvarsi dalla decapitazione che Bagy stava per portare al termine. Dopo che i membri del'alleanza tra Bagy e Albida sono stati catturati, Mashikaku si dirige verso il porto occidentale assieme a Tashigi per fermare la fuga dei Pirati di Cappello di paglia.

Dopo che questi ultimi sono riusciti a salpare, Smoker rivela che loro li seguiranno nella Rotta Maggiore. Mashikaku quindi si preoccupa di cosa dire ai loro superiori qualora lasciassero Rogue Town. Smoker, irritato, gli risponde di riferire che si tratta di un suo ordine.

Saga di Alabasta[]

Raggiunge Nanohana ed entra in un ristorante dove sente del trambusto. Fa poi ritorno di corsa da Smoker e Tashigi, ai quali rivela che al suo interno al suo interno pare sia morto Portuguese D. Ace.

Mentre il suo superiore entra nel ristorante, lui rimane all'esterno. Quando si sta rinfrescando il viso con una salvietta, sente Smoker ordinare a Tashigi di fermare Rufy, che sta correndo verso di loro. Vede quindi il giovane evitare l'attacco del sergente maggiore e salire su un edificio, inseguito da Smoker che ordina loro di cercare il resto della ciurma.

In seguito, lui e Tashigi raggiungono di corsa Smoker. Quest'ultimo chiede al sergente maggiore dove si fossero cacciati. Lui risponde che erano andati dall'altra parte della città, così Tashigi gli fa segno di tacere. Il capitano chiede quindi loro cosa pensino del fatto che tra i pirati ci fosse anche la principessa Bibi. Tashigi rimane stupita, così Smoker ammette che ci sta pensando da un po', oltre al fatto che lì si trovi un'altra persona che non sopporta, dicendo che loro dovrebbero sapere come la Flotta dei sette non gli sia mai andata a genio. Mashikaku gli chiede se intenda Crocodile e Tashigi sottolinea come dovrebbe essere dalla loro parte e da quella del Governo Mondiale. Smoker afferma dunque che era ed è uno sporco pirata e non c'è motivo che li aiuti. Ribadisce quindi a Tashigi che un pirata rimane sempre tale.

Su ordine di Smoker, ritrova il mandato di cattura di Nico Robin.[4]

I marine giungono ad Alubarna, dove alcuni feriti raccontano loro cos'è accaduto. Poco dopo incontra Nico Robin con Nefertari Cobra in ostaggio, la quale chiede loro di lasciarli passare. Tashigi però glielo impedisce, dicendole di liberare il re e che sanno cos'è successo. Dopo avere sentito il successivo dialogo tra le due donne, Cobra dice ai marine di non preoccuparsi per lui e che devono correre a fermare i combattimenti nel piazzale perché alle quattro e mezza verrà colpito da un'esplosione, chiedendo loro di sbrigarsi a fare qualcosa perché è in gioco la vita di un milione di persone. Tashigi afferma così che mancano solo sette minuti e dice al re che fermeranno l'esplosione con il suo aiuto, dopo averlo liberato. Quando ordina al suo plotone di puntare le armi contro la nemica, Mashikaku tenta di fermarla, ma l'avversaria ricorre ai suoi poteri per fare perdere i sensi a tutti coloro con un'arma da fuoco. A quel punto Mashikaku rivela a Tashigi chi è la loro avversaria, di cui Smoker gli aveva chiesto di recuperare il mandato di cattura, raccontandole il suo passato. Sente quindi Robin urlare ancora di non farle perdere altro tempo e di levarsi di torno. Tashigi gli ordina così di condurre tutti gli uomini nel piazzale per impedire l'esplosione con tutti i mezzi. Lui tenta di opporsi, ma lei gli dice di muoversi. Mashikaku quindi esegue.

In seguito la bomba esplode in cielo, facendo fermare gli scontri solo per un momento. Essi si concludono solamente quando incomincia a piovere e tutti i presenti scoprono che il colpevole di tutto ciò che è accaduto era Crocodile. Quest'ultimo, a terra privo di sensi, viene quindi arrestato da Tashigi, che gli revoca anche il suo titolo di membro della Flotta dei sette e con esso tutti i privilegi derivanti.

Quando i marine individuano i Pirati di Cappello di paglia sfiniti lungo una strada, Tashigi ordina di non catturarli. Mashikaku prova a farle cambiare idea, ma lei è categorica, nonostante lui insista sottolineando che sono tutti immobili a terra e non ricapiterà più a loro un'occasione simile.

Il giorno seguente, i marine raggiungono Tamarisk dove si riuniscono a Smoker, che è assieme all'equipaggio di Hina. Assiste poi alla conversazione tra Smoker e Tashigi relativa alle azioni di quest'ultima ad Alubarna e al senso di giustizia.

Saga di Amazon Lily[]

Raggiunge Marineford assieme a Smoker e Tashigi in occasione dell'esecuzione di Portuguese D. Ace.[5]

Saga di Marineford[]

Prima dell'inizio della guerra, sente Sengoku rivelare che Ace è il figlio di Gol D. Roger.[6]

Partecipa poi agli scontri finché il grand'ammiraglio pone fine alle ostilità su richiesta di Shanks.[7]

Traduzioni e adattamenti[]

Nella versione italiana di One Piece Blue viene erroneamente introdotto come caporale.

Differenze tra manga e anime[]

Carattere[]

Mashikaku rimane terrorizzato quando riceve la taglia di Rufy.

Saga di Rogue Town[]

Informa Smoker della taglia da 30.000.000 Simbolo Berry.png sulla testa di Rufy.

Saga di Amazon Lily[]

Il suo posto viene rimpiazzato da un altro marine.

Curiosità[]

  • Mashikaku in giapponese significa "veramente squadrato", in riferimento alla forma del suo viso.

Note

  1. 1,0 1,1 One Piece Vivre Card.
  2. One Piece Blue: Grand Data File.
  3. Vol. 22capitolo 201 ed episodio 122, Mashikaku e altri marine cercano di fermare Nico Robin.
  4. 4,0 4,1 Vol. 22capitolo 200 ed episodio 122, Mashikaku lo rivela a Tashigi.
  5. Vol. 54capitolo 524.
  6. Vol. 56capitolo 550.
  7. Vol. 57capitolo 558.

Navigazione[]

Advertisement