FANDOM


Disambiguazione Per il suo omonimo, vedi Minatomo (mare orientale)

Minatomo è il capo dei carpentieri leggendari.[1]

Aspetto Modifica

Minatomo è un uomo basso e anziano con la carnagione scura, i capelli grigi, barba rada e uno sguardo severo. Ha una cicatrice sulla guancia sinistra e porta sempre dei chiodi nelle narici e in bocca. Indossa un kimono blu con i pantaloni di una tonalità più scura, un mantello blu scuro appoggiato alle spalle e alla vita una fascia arancione. Porta inoltre una corda bianca in testa e dei sandali.

Carattere Modifica

È scorbutico e anche se deve complimentarsi lo fa in modo sgarbato.[2]

Relazioni Modifica

È un parente del suo omonimo del mare orientale.[3]

Forza e abilità Modifica

Il fatto che sia il capo dei carpentieri leggendari è indice della sua esperienza.[1]

Storia Modifica

Passato Modifica

Costruì la residenza di Kaido a Onigashima[4] e circa otto anni prima dell'inizio della narrazione vendette i progetti ad un negozio di pegni.[1]

Saga del Paese di Wa Modifica

Assume Franosuke come apprendista, con la promessa che gli avrebbe fatto vedere i progetti della residenza di Kaido ad Onigashima.[1]

Dopo alcune settimane, Minatomo elogia Franosuke per il suo operato, ma lo rimprovera quando egli si distrae guardando Komurasaki. A quel punto gli rivela di essersi ricordato di averli dati ad un negozio di pegni, facendo infuriare il cyborg, che gli mette le mani addosso. Minatomo così lo licenzia.

In seguito va ai bagni pubblici della Capitale dei fiori.

Differenze tra manga e anime Modifica

Saga del Paese di Wa Modifica

Minatomo rimprovera Franosuke, che stava mostrando a due carpentieri come si impugnano tre spade, prendendo delle assi di legno.

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 Vol. 92capitolo 929.
  2. Vol. 90capitolo 909 ed episodio 892, Minatomo si congratula con Franky del lavoro svolto.
  3. SBS del volume 92.
  4. Vol. 91capitolo 921, Kin'emon rivela che Minatomo ha costruito la residenza di Kaido.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.