Minozebra è uno dei guardiani demoniaci di Impel Down.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Nella sua forma ibrida, Minozebra è un'enorme zebra vestita solo con un paio di pantaloni neri. Ha un naso gocciolante e labbra carnose, proprio come gli altri guardiani, ma diversamente da loro ha uno sguardo annoiato. Ha anche una lunga chioma fucsia.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Minozebra viene presentato come diffidente e impacciato, ma in realtà è un essere brutale che non si fa scrupoli a torturare i prigionieri di Impel Down. Riconosce la superiorità di Sady-chan in battaglia e si spaventa molto quando lei si arrabbia per i suoi fallimenti.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Minozebra è dotato di una forza micidiale e di una velocità sovrumana. Nonostante questo non ha speranze contro avversari del calibro di Rufy, Crocodile e Jinbe.

Frutto del diavolo[modifica | modifica sorgente]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Ippo Ippo modello zebra

Ha mangiato il frutto del diavolo Ippo Ippo modello zebra di tipo Zoo Zoo, che gli consente di trasformarsi in una zebra. Si tratta di un frutto del diavolo risvegliato, che gli dona anche una resistenza fuori dal comune e la capacità di riprendersi velocemente anche dopo una pesante sconfitta.[2]

Armi[modifica | modifica sorgente]

Minozebra usa un lungo bastone alla cui estremità è attaccata una mazza chiodata.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Minozebra viene inviato al quarto livello della grande prigione per sedare la rivolta scatenata da Rufy ed Ivankov, tuttavia Crocodile lo attacca e lo sconfigge con una sola mossa.

Più tardi si riprende e, assieme agli altri guardiani demoniaci, raggiunge il terzo livello. Qui Sady-chan, sconfitta da Ivankov, ordina loro di raggiungere i fuggitivi, così i quattro salgono sull'ascensore e raggiungono il primo livello. Lì iniziano a massacrare i prigionieri in rivolta, ma vengono sconfitti da Rufy e Jinbe, appena arrivati.

Dalle tolde del mondo[modifica | modifica sorgente]

Minozebra appare con gli altri guardiani demoniaci, tra cui c'è un nuovo membro: Minochihuahua.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Nell'anime, i guardiani demoniaci riescono a colpire i prigionieri ribelli anche dopo essere stati accecati poiché possono localizzare gli avversari basandosi sul loro odore. Nel manga questa abilità è del tutto assente.

Armi[modifica | modifica sorgente]

L'arma di Minozebra rispettivamente nell'anime e nel manga.

Nel manga l'arma usata da Minozebra è una mazza chiodata; nell'anime invece sulla mazza ci sono solo delle protuberanze. Questa differenza è dovuta alla censura riguardante la violenza.

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Quando Minokoala maltratta Minorinoceros poiché ha rifiutato l'eucalipto che gli aveva offerto, Minozebra si nasconde dietro al koala per la vergogna.

Nell'anime un gruppo di trans-formati affronta i guardiani demoniaci per permettere a Rufy di avanzare. Nonostante i componenti riescano ad immobilizzare gli avversari con alcune catene, alla fine vengono sconfitti.

Inoltre nel manga Minozebra viene sconfitto da Crocodile, mentre nell'anime è Jinbe a mandarlo al tappeto.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Note

  1. One Piece Blue Deep: Characters World.
  2. Vol. 56capitolo 544 ed episodio 447, Crocodile parla dei guardiani demoniaci.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.