Disambiguazione.svg Per il membro del Bagy's Delivery, vedi Moji

Monji è un visone di tipo scimmia che vive a Zo.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Monji è un visone di tipo scimmia avanti con gli anni, con la pelle rossa e una lunga barba beige. Indossa un cappello nero, una giacca verde chiara, una maglia marrone e pantaloni chiari.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Monji è molto tranquillo e confida molto nelle abilità combattive del proprio popolo, ed anche se è un visone forte cerca sempre di risolvere le cose in maniera pacifica. Considera gli umani dei "visoni inferiori" perché privi di pelliccia.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Come tutti i visoni è un abile guerrieto dalla nascita, infatti è stato in grado di sconfiggere gli uomini di Sheepshead insieme a soli altri due visoni, nonostante la sua età. Inoltre può emanare delle scariche elettriche dal suo corpo come il resto della sua specie.

Sulong[modifica | modifica sorgente]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere sulong

Come tutti i visoni, sa trasformarsi in sulong, potenziando le proprie abilità, ma non è noto se sappia controllare tale forma.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Salto temporale[modifica | modifica sorgente]

Quando Jack e i suoi uomini arrivano a Zo in cerca di Raizo, Monji propone loro di cercarlo con calma senza combattimenti. Tuttavia rifiutano ed alcuni pirati cercano di colpire i visoni, ma Monji e altri due li sconfiggono in fretta. Jack poi ordina ai Gifters di attaccare tutti assieme. Alla fine, dopo cinque giorni di combattimento, Jack riesce a sconfiggere i visoni grazie ad un'arma a gas di Caesar Clown chiamata Koro e poi inizia a torturarli per sapere dove si trovi il ninja.

Saga di Dressrosa[modifica | modifica sorgente]

Il giorno dopo, Jack abbandona l'isola per andare a salvare Do Flamingo e lascia alcuni suoi uomini a Zo. Il giorno seguente giungono i Pirati di Cappello di paglia scappati da Dressrosa che, dopo avere messo in fuga gli uomini di Jack rimasti sull'isola, dissipano il gas e creano un antidoto al veleno curando Monji e gli altri visoni, diventando così i loro benefattori.

Saga di Zo[modifica | modifica sorgente]

Monji e altri visoni festeggiano i loro salvatori.

Partecipa al banchetto organizzato in onore dei Pirati di Cappello di paglia. La mattina seguente giungono sull'isola Kin'emon e Kanjuro, così Monji e gli altri visoni raggiungono i due samurai e scoprono che Momonosuke è un membro della famiglia Kozuki. Visto che in segno di rispetto Cane-tempesta e Gatto-vipera fanno pace, Monji e gli altri visoni decidono di festeggiare.

In seguito Monji saluta il gruppo di salvataggio di Sanji che parte da Zo.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga di Zo[modifica | modifica sorgente]

Monji si rende conto che Jack non avrebbe dato loro ascolto e che i visoni avrebbero dovuto combatterlo.[1]

In seguito la festa dei pirati e dei visoni è allungata.[2]

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.