One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia
Scopri altri articoli pronti alla lettura! Gente! Questo è un articolo fatto come si deve!

"Monkey D. Dragon" è un articolo completo ed esauriente!

Monkey D. Dragon è il comandante supremo dell'Armata rivoluzionaria che cerca di rovesciare il Governo Mondiale e per questo motivo è il criminale più ricercato al mondo.

Aspetto[]

Dragon a trentuno anni.

Dragon è un uomo alto, con dei voluminosi capelli neri e un vistoso tatuaggio rosso sulla parte sinistra del volto. Possiede inoltre una barba rada sul mento ed è sprovvisto di sopracciglia. Indossa un lungo mantello verde, sotto al quale porta un vestito nero.

A trentuno anni, il suo aspetto era pressoché identico a quello attuale, ma non aveva né il tatuaggio né la barba. Sembra inoltre che avesse i capelli più corti.

Carattere[]

Dragon ama la libertà e ha fede nel destino. Prende inoltre molto sul serio la guerra che la sua organizzazione sta portando avanti contro il Governo Mondiale e ricorda spesso ai suoi subordinati che sarà lunga e difficile.

A differenza degli altri membri della sua famiglia e di altri che portano la D., ha un atteggiamento severo e serioso. Spesso, comunque, appare con un sorriso beffardo sul viso.

Si preoccupa del destino delle persone innocenti, specialmente quelle oppresse dal Governo Mondiale, come dimostrato quando accorre in soccorso delle persone intrappolate tra le fiamme del Grey Terminal per poi offrire a loro una posizione nell'Armata rivoluzionaria. Inoltre non sembra gli piaccia parlare del suo passato e ha la strana abitudine di guardare sempre in direzione del mare orientale quando il vento cambia.

Le cose che ritiene più importanti all'interno della sua organizzazione sono la sincerità e la disciplina. Considera inoltre la guerra come un modo per raggiungere la pace.[2]

Relazioni[]

Armata rivoluzionaria[]

Sabo[]

L'odio che Dragon nutre per i nobili non include Sabo. Infatti, lui stesso è rimasto scioccato nel sentire la vergogna del ragazzo per essere nato nobile e per questo ha ascoltato quello che aveva da dirgli. Dopo tale confessione, Dragon e i suoi rivoluzionari hanno salvato i cittadini del Grey Terminal. In seguito ha anche salvato la vita dello stesso Sabo e gli ha permesso di unirsi ai rivoluzionari, dove ha fatto carriera fino a diventare il suo braccio destro.

Emporio Ivankov[]

Ivankov chiede a Dragon della sua abitudine.

Emporio Ivankov è uno dei compagni di Dragon ed è uno dei comandanti dell'Armata rivoluzionaria. Ivankov apparentemente capisce l'abitudine di Dragon di guardare nella direzione del mare orientale quando è da solo e interpreta il gesto come un segno di nostalgia. Tuttavia, non era a conoscenza della famiglia di Dragon fino a quando incontrò Rufy anni più tardi, notizia che lo portò a proteggere il pirata a tutti i costi.

Orso Bartholomew[]

Orso Bartholomew era un membro dell'Armata rivoluzionaria ed era presente insieme a Dragon quando quest'ultimo salvò la popolazione del Grey Terminal. Orso è anche a conoscenza del legame di sangue che intercorre tra Dragon e Rufy, un fatto che Ivankov ignorava fino a quando non ha personalmente incontrato il ragazzo. Inoltre, Orso è rimasto in segreto fedele all'Armata rivoluzionaria anche una volta divenuto membro della Flotta dei sette,[3] sebbene la modifica finale in un Pacifista lo abbia reso ora completamente sotto il controllo del Governo Mondiale. Tuttavia, Dragon sembra essere a conoscenza dell'accordo tra Orso e i marine.[4]

Famiglia[]

Monkey D. Garp[]

Dragon è il figlio del famoso viceammiraglio Monkey D. Garp. I due vedono però il mondo da un'ottica molto diversa: mentre uno è un rispettato marine, l'altro è a capo dell'esercito rivoluzionario. Nonostante ciò, i due sembrano essere ancora in contatto, come dimostra il fatto che Dragon stesso comunicò a Garp di avere incontrato Rufy a Rogue Town.[5]

Monkey D. Rufy[]

Dragon è il padre di Rufy, dal quale si aspetta grandi cose. Anche se i due non si sono mai incontrati, Dragon ha dimostrato di supportare le scelte di vita del figlio. Tutti i disordini che Rufy ha creato e che hanno infastidito il Governo Mondiale sono infatti per Dragon un motivo di orgoglio. La sua abitudine di guardare verso oriente potrebbe anche significare che sente la sua nostalgia, proprio come affermato da Ivankov. Quest'ultimo ha inoltre rivelato che Rufy è come Dragon poiché prova imprese mai tentate prima. Sempre a detta di Ivankov, è impossibile che Dragon lasci che un suo figlio venga giustiziato dalla Marina.[6] A dimostrazione di tale affermazione, infatti, Dragon salvò Rufy a Rogue Town.[7]

Nemici[]

Governo Mondiale[]

I rivoluzionari guidati da Dragon cercano di fare crollare il Governo Mondiale, attaccandolo direttamente.[5] Per questo motivo Dragon è considerato dal Governo Mondiale la persona più pericolosa del pianeta nonché la più ricercata. Essere figlio di Dragon è inoltre sufficiente ad essere perseguitato dalla giustizia, in maniera simile a quanto accaduto con il figlio del re dei pirati.

Nobili[]

Dragon disprezza i nobili del regno di Goa che hanno dato fuoco al Grey Terminal e ha salvato le persone che vivevano in quella discarica. L'unica eccezione è Sabo, il quale si vergognava di essere nato nobile.

Marina[]

La Marina, essendo la più grande forza a disposizione del Governo Mondiale, considera Dragon un criminale, specialmente Sakazuki. Egli era infatti uno dei pochi marine ad essere già a conoscenza del legame parentale tra Dragon, Garp e Rufy. Da parte sua, Dragon non ha mostrato nessun odio particolare verso i membri della Marina.

Forza e abilità[]

Il suo manifesto da ricercato.

Dragon è il comandante supremo dell'Armata rivoluzionaria e per questo ha il comando su tutta l'organizzazione. Come dimostrazione della sua potenza, è considerato dal Governo Mondiale l'uomo più ricercato del mondo e Ivankov, credendo che Ace fosse figlio di Dragon, si chieda se la Marina sia pazza a volere affrontare Barbabianca e lo stesso Dragon contemporaneamente.

Il fatto che gente del calibro di Ivankov, Orso Bartholomew e Inazuma siano suoi subordinati indica inoltre quanto sia elevato il suo carisma. La fama di Dragon è inoltre di livello mondiale: quando Sengoku ha rivelato al mondo intero che Rufy è suo figlio infatti, la maggior parte dei presenti, tra cui Gekko Moria della Flotta dei sette e numerosi Pirati di Barbabianca, è rimasta a bocca aperta. Anche Demaro Black, un impostore che ha tentato di impersonare Rufy, ha più volte ribadito questo legame di parentela per spaventare i propri nemici.[8] La sua fama è inoltre tale che i suoi sottoposti, quando hanno sentito che è il padre di Rufy e il figlio di Garp, sono stati sollevati nello scoprire che il loro leader misterioso è in realtà un "umano" come tutti.

Ivankov ha affermato che la forza di volontà di Rufy e la sua straordinaria resistenza fisica sono una prova del legame di sangue tra lui e Dragon, suggerendo che anche Dragon abbia queste stesse caratteristiche.

Ambizione[]

Quando Rufy usa l'Ambizione del re conquistatore a Marineford, Garp afferma che ha ereditato tale potere. Ciò fa quindi supporre che Dragon ne sia in possesso. Lo stesso Ivankov allude al legame di sangue tra i due in questa occasione.[9] Ciò però rimane non confermato.

Storia[]

Passato[]

Dragon nacque nel regno di Goa. Ventidue anni prima dell'inizio della narrazione, si trovava a Rogue Town durante l'esecuzione di Gol D. Roger.[10] Dopo essersi reso conto di quanto fosse corrotto il mondo, decise di fondare l'Armata rivoluzionaria per cambiarlo.[2]

Diciassette anni prima dell'inizio della narrazione, ebbe un figlio, Rufy, che lasciò nelle mani del padre anziché educarlo personalmente.

Una dopo l'altra le nazioni cominciarono a schierarsi dalla sua parte, a volte dopo una guerra.[5] Un giorno, a Baltigo, Ivankov gli disse che aveva notato la sua abitudine di guardare in direzione del mare orientale, ipotizzando che avesse una famiglia da cui voleva fare ritorno. Dragon gli rispose però seccamente di non interessarsi al suo passato.

Dragon salva Sabo dall'annegamento.

Dieci anni prima dell'inizio della narrazione, Dragon ritornò nel regno di Goa ed assistette all'incendio doloso del Grey Terminal. Dopo avere visto la disperazione di Sabo, che si vergognava delle sue origini e rimpiangeva di essere nato nobile, Dragon ordinò di fare di tutto per salvare le persone che vivevano in quella discarica.

Tempo dopo, i rivoluzionari raggiunsero il villaggio di Shimoshiki in cerca di viveri. Dragon si assentò per un po' e, una volta tornato nel regno di Goa, riuscì a salvare un bambino prima che annegasse a causa dell'attacco di un nobile mondiale. Fece ritorno alla nave la notte seguente e ordinò di curare il piccolo. Una volta che la nave venne poi rifornita di cibo grazie al dojo di Koshiro, Dragon e i suoi uomini salparono facendo rotta verso Baltigo. In seguito il bambino si riprese rimanendo però affetto da amnesia, e dopo che Dragon fu informato dai suoi uomini che era figlio di alcuni nobili di Goa, i rivoluzionari si prepararono a riportarlo indietro. Tuttavia Sabo chiese di non farlo e così Dragon lo accolse nel suo gruppo.

Due anni dopo, Dragon ordinò agli altri rivoluzionari di cercare Nico Robin, soprannominata la "torcia della rivoluzione", e di proteggerla, qualora l'avessero trovata, dal Governo Mondiale.[11]

Con il passare del tempo, l'Armata rivoluzionaria iniziò a causare sempre più problemi al Governo Mondiale e Dragon divenne una seria minaccia, tanto da diventare il ricercato numero uno al mondo.

Saga di Rogue Town[]

Dragon salva Rufy da Smoker.

Dragon si reca a Rogue Town, dove pensa ad un frase pronunciata da Roger.

Poco dopo vede Smoker schiacciare la testa di Rufy a terra, sentendo il marine affermare che la sua fortuna è finita. Tuttavia Dragon interviene dicendo che non gli sembra proprio così, impedendo a Smoker di prendere il suo jitte. Quest'ultimo lo riconosce e gli dice che il Governo Mondiale vuole la sua testa, ma il rivoluzionario risponde in modo enigmatico, affermando che il mondo aspetta la loro risposta. Subito dopo provoca una folata di vento che permette la fuga a Rufy e alla sua ciurma. Guardando suo figlio allontanarsi, Dragon gli dice di andare e seguire il suo destino. Smoker gli chiede così perché sta aiutando il ragazzo e lui risponde che non ha motivo di ostacolare il viaggio di una persona.

In seguito riferisce a suo padre quanto accaduto.[5]

Saga dopo Enies Lobby[]

A Baltigo, alcuni suoi sottoposti gioiscono per il buon esito della rivolta a Santa Urea, così Dragon smorza il loro entusiasmo affermando che hanno vinto solo una battaglia, ma stanno combattendo una guerra. Loro così si scusano. Dragon vede subito dopo la nuova taglia da 300.000.000 Simbolo Berry.png di Rufy su una scrivania e chiede a Terry Guilteo informazioni. Dopo avere scoperto che la ciurma di suo figlio ha causato la disfatta di Enies Lobby, si allontana. Il suo sottoposto gli domanda così dove stia andando e lui gli risponde che vuole prendere una boccata d'aria. Uscito sul terrazzo, si augura che il figlio possa vivere secondo l'istinto e afferma che il giorno del loro incontro potrebbe essere vicino.[12]

Saga dopo la guerra[]

Dragon comunica via lumacofono con Ivankov e gli rivela che poiché Barbabianca è morto, presto i comandanti dell'Armata rivoluzionaria dovranno riunirsi per discutere come agire in seguito ai cambiamenti che inevitabilmente ci saranno in tutto il mondo e nell'organizzazione del Governo Mondiale. Infine spiega a Ivankov i motivi delle azioni di Orso Bartholomew.

Le varie avventure della ciurma di Cappello di Paglia[]

A seguito della liberazione del regno di Tequila Wolf, Dragon viene a sapere che i suoi sottoposti hanno trovato Nico Robin, l'unica sopravvissuta degli archeologi di Ohara, giunta in quel luogo per mano di Orso Bartholomew. Per questo motivo i suoi uomini intraprendono il viaggio di ritorno verso la base per fargliela incontrare.

Saga di Zo[]

Due anni dopo, in seguito alla sconfitta di Do Flamingo, Dragon riceve rapporti dai suoi sottoposti dei successi che hanno ottenuto in tutto il mondo. Si congratula poi con Koala per l'ottimo lavoro svolto a Dressrosa e per le armi recuperate, che contengono un materiale raro chiamato alcolite. Dopodiché le ordina di radunare tutti i leader dell'Armata rivoluzionaria.[13]

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni[]

A Baltigo, Dragon guarda assieme a Sabo e Koala le nuove taglie rilasciate dopo gli eventi di Dressrosa.[14]

Saga di Whole Cake Island[]

Circa dieci giorni dopo, i Pirati di Barbanera raggiungono Baltigo e distruggono l'isola, per poi fuggire in seguito all'arrivo della Marina e dei Cipher Pol.

Saga del Reverie[]

I rivoluzionari trasferiscono la propria base nel regno di Kamabakka e vi indicono una riunione per organizzare la dichiarazione di guerra contro i nobili mondiali. Mentre aspettano l'arrivo di quattro comandanti, Dragon commenta che il regno di Germa è stato espulso dal Governo Mondiale. Sente poi Lindbergh contattare Sabo, il quale comunica loro che, a causa di un contrattempo, lui e gli altri comandanti arriveranno in ritardo; Dragon dunque chiede se sia il caso di iniziarla prima del loro arrivo.[15]

Saga del Paese di Wa[]

A Momoiro, Dragon, Ivankov, Belo Betty e Koala rimangono sgomenti e increduli nel leggere ciò che il Quotidiano dell'economia dice di Sabo, non riuscendo nemmeno a contattare lui o gli altri comandanti che si erano recati a Marijoa. Dragon cerca di mantenere la calma, affermando che è necessario verificare come stanno le cose.

Nave[]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Wind Granma

La sua nave è la Wind Granma.

Differenze tra manga e anime[]

Aspetto[]

Durante un addestramento delle nuove reclute dei rivoluzionari, indossava una maglia arancione sotto al solito vestito nero.

Passato[]

Salvò Sabo in una spiaggia[16] e viene mostrata la scena in cui tornò con lui sulla sua nave.

Durante un allenamento, Sabo provò a sfidarlo, ma Dragon lo tramortì senza difficoltà.

Saga del Reverie[]

Dopo essere giunto a Momoiro, Dragon viene accolto da Ivankov.

Curiosità[]

  • In un cortometraggio, Rufy appare nelle sembianze di un drago anni prima che il legame tra lui e Dragon venisse rivelato. Non si sa se sia solo una coincidenza oppure un indizio velato.
  • Tutti i membri della sua famiglia hanno un segno particolare sulla parte sinistra del viso: Rufy e Garp hanno una cicatrice, mentre Dragon ha un tatuaggio.
  • Ogni volta che Dragon è apparso, c'era sempre una tempesta in arrivo oppure era già in pieno svolgimento. Accade a Rogue Town, all'esecuzione di Gol D. Roger e su Dawn. Anche Baltigo sembra essere un'isola su cui c'è molto vento.
    • Il legame di Dragon col vento è presente anche nella serie di videogiochi Gigant Battle, dove la sua capacità è spazzare l'avversario con delle folate.
  • Il suo cibo preferito è il bocadito, uno snack cubano.[2]
  • In quasi tutte le sue apparizioni, usa solo il braccio sinistro, tenendo il destro nascosto nel mantello: ciò fa supporre che sia mancino.

Note

Navigazione[]

Advertisement