Mouseman è un Gifter dei Pirati delle cento bestie.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

A causa dello Smile che ha mangiato, ha grandi orecchie da topo. È un uomo magro, muscoloso e di media altezza. Ha un viso allungato con un accenno di barba. Indossa una giacca blu senza maniche con una cerniera sul davanti che lascia aperta, copri-spalle dotate di piumaggio, un copricapo marrone e degli occhiali da aviatore, guanti dello stesso colore e bracciali blu con decorazioni dorate. Sul petto ha una sorta di anello su cui sono fissate quattro cinghie.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Ha supportato la gerarchia sociale del Paese di Wa, esortando Urashima a fare prevalere il proprio status per obbligare Kiku a sposarlo, anche a costo di distruggere la sua città e uccidere la sua famiglia.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Come pirata di una ciurma di un imperatore, è sicuramente forte.

Frutto del diavolo[modifica | modifica sorgente]

Ha mangiato uno Smile che gli permette di trasformarsi parzialmente in un topo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

In un ristorante di Bakura, durante un torneo di sumo, Urashima si lamenta con lui della propria situazione con Kiku ma poi, sul suo suggerimento che lo invita a fare prevalere il proprio stato sociale, decide di prendersi la donna con la forza e getta il proprio cibo a terra ordinando ai gestori del locale di cucinargli il loro procione domestico.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Mouseman in inglese significa "uomo-topo".
  • La sua risata tipica è "squeak squeak squeak!", che è anche il tipico verso del topo.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.