One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Musse era una Shandia.

Aspetto[]

Musse aveva la carnagione chiara, occhi neri e capelli neri con una treccia dietro la testa. Così come gli altri Shandia aveva un piccolo paio di ali dietro alla schiena. Indossava una tunica verde con bordi arancioni vicino al collo e sull'orlo della gonna, che raggiungeva le ginocchia. Portava ai piedi due sandali marroni e in testa un cappello bianco e viola.

Carattere[]

Musse non condivideva la sete di sangue del padre e amava prendersi cura degli altri. Per questo motivo accettò di venire sacrificata al loro dio. Al momento decisivo però si spaventò, al punto che quando Noland le ordinò di fuggire lei rimane immobile e terrorizzata. Fu una dei primi Shandia a credere nell'amicizia tra la sua gente e gli esploratori giunti da lontano.

Relazioni[]

Famiglia[]

Era la figlia di Calgara e di Herb. Divenne poi la moglie di Set.

Storia[]

Passato[]

Musse sull'altare sacrificale.

Quando il loro sacerdote Chiya stava per morire, ebbe una visione che gli disse che l'unico modo per fermare ciò che credeva essere la maledizione, in realtà febbre del legno, era quello di sacrificare la più bella ragazza del villaggio. Musse accettò il suo destino credendo che fosse per il bene della sua gente. Poco prima che il dio la divorasse, Montblanc Noland apparve all'improvviso e uccise il gigantesco serpente, deciso a dimostrare che la maledizione potesse essere curata con le medicine e non con delle barbare usanze.

Dopo che la malattia fu debellata, gli esploratori perlustrarono la foresta alla ricerca di alberi malati da abbattere e senza saperlo abbatterono quelli sacri della tribù. Musse gli spiegò quello che avevano fatto e venne a sapere che essi erano la causa di tutti i loro morti. Per questo informò suo padre che suonò la campana per chiedere scusa a Noland, che stava già ripartendo. Tre anni dopo Musse si sposò con Set.

Curiosità[]

  • Il suo nome è ispirato a quello di un dessert.

Note

Navigazione[]

Advertisement