Natto è un abitante del regno di Alabasta, in passato membro del clan Sand Sand.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Da bambino indossava una tunica grigia sbottonata, una fascia alla vita con pantaloncini e sandali. Aveva inoltre i capelli castano scuro.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Natto era un membro leale della clan Sand Sand e nonostante fosse un ragazzo ha rischiato la vita quando Bibi è stata attaccata dalla banda di Agotogi. Dopo Kosa è quello con lo spirito più combattivo.[1]

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Armi[modifica | modifica sorgente]

Natto ha brandito un bastone, tuttavia non sembrava fosse molto abile a maneggiarlo; inoltre sembra che avesse un pugnale infilato nella fascia alla vita.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Assieme al resto del clan Sand Sand, affrontò la banda di banditi di Agotogi per proteggere Bibi. Natto e gli altri vennero sopraffatti, ma Kosa riuscì a sconfiggere il malvivente.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome deriva da un tipo di cibo giapponese chiamato Nattō.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.