FANDOM


Nezumi è un capitano di vascello della Marina[1] e il capo della 16ª divisione.

Aspetto Modifica

Nezumi giovane

Nezumi da giovane.

Nezumi assomiglia ad un topo: ha gli stessi baffi dell'animale e dal cappuccio della sua uniforme spuntano due orecchie da ratto. Indossa un'uniforme grigia lunga fino ai piedi, chiusa da una cintura nera, e con delle spalline.

Carattere Modifica

Anche il suo comportamento ricorda un roditore ed è un personaggio arrogante che si lascia corrompere. È anche molto avido, poiché per denaro ha fatto finta di non vedere che Arlong avesse istituito una tirannia nei confronti degli abitanti di Coco e lo stesso uomo-pesce lo ha anche corrotto indicandogli dove trovare il tesoro di Nami.

Forza e abilità Modifica

In qualità di capitano di vascello della Marina[1] e capo della 16ª divisione, Nezumi ha autorità su molti subordinati.

Armi Modifica

Ha utilizzato una pistola.

Storia Modifica

Passato Modifica

Nezumi si arruolò in Marina fino a raggiungere il grado di capitano di vascello,[1] a seguito del quale fu posto a capo della 16ª divisione.

Nezumi strinse un patto con Arlong, che lo corruppe con del denaro e gli rivelò dell'esistenza del tesoro di Nami affinché non informasse il quartier generale della Marina di quanto accadesse nell'arcipelago Konomi.

Saga di Arlong Park Modifica

Nezumi arriva con alcuni marine ad Arlong Park per ritirare il denaro da Arlong. Quando fa per andare via in modo da non essere visto, l'uomo-pesce lo invita a fermarsi a bere, ma il capitano di vascello rifiuta. Arlong chiede quindi ad Hacchan di accompagnarlo alla sua nave, così quest'ultimo dice ai marine di entrare nel suo vaso, sottolineando quanto buffi siano il suo viso e il suo nome. Arlong si scusa per la lingua lunga del suo sottoposto e Nezumi gli dice di non preoccuparsi. Mentre si fa trasportare da Hacchan, il marine pensa che gli uomini-pesce sono una brutta razza, ma gli fanno guadagnare bene.

Più tardi scopre il luogo in cui Nami nasconde i soldi con cui è intenzionata a comprare la libertà per il villaggio di Coco e così Nezumi le sequestra tutto il denaro.

Dopo la sconfitta dell'uomo-pesce, Nezumi attacca i Pirati di Cappello di paglia per arrestarli ma viene sconfitto con facilità da Zoro. Poi Nami lo attacca con il suo bastone per avere distrutto parte della piantagione di mandarini e avere sparato a Nojiko. Infine lo costringe a restituire il denaro sequestrato, ricostruire Gosa, ed eliminare tutto quello che riguardava il regno del terrore di Arlong.

In seguito riferisce ai suoi superiori l'accaduto, insistendo affinché la Marina emetta una taglia sulla testa di Rufy. Tuttavia rimane insoddisfatto dall'immagine sul manifesto perché non trasmette l'idea della pericolosità del pirata.

Curiosità Modifica

  • Nezumi (?) in giapponese significa sia "topo" che "ratto".
  • Il suo codice identificativo in Marina è 00733.[3]

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 SBS del volume 8, Oda afferma che solamente dal grado di capitano di vascello in su è possibile comandare una base della Marina.
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 One Piece Vivre Card.
  3. Vol. 11capitolo 94 ed episodio 43, Nezumi lo rivela mentre contatta il quartier generale della Marina.

Navigazione Modifica

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+