Okame è un'abitante del regno di Alabasta. In passato è stata una dei ribelli al fianco di Kosa e da bambina un membro del clan Sand Sand.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

È una donna con la carnagione chiara e corti capelli neri. Indossa un lungo vestito rosa con delle strisce orizzontali attorno alla vita e il kanji 砂, che significa sabbia. Porta un cappello bianco in testa e una spada dietro alla schiena.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Okame è una ragazza molto tranquilla e taciturna.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Armi[modifica | modifica sorgente]

Porta con sé una spada, ma non è noto quanto sia abile ad utilizzarla.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Quando Agotogi e la sua banda cercarono di rapire Bibi, Okame e il resto del clan Sand Sand la protessero.

Saga di Alabasta[modifica | modifica sorgente]

Diventa una ribelle al seguito di Kosa. Quando Kappa prova ad unirsi ai ribelli, questi ultimi non glielo permettono.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome deriva probabilmente dalla calopsitta, un uccello che in giapponese è chiamato okame-inko.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.