Disambiguazione.svg Per l'altro personaggio noto un tempo con questo nome, vedi Patrick Redfield

Pato è la penna stilografica di Patrick Redfield.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Pato come penna.

Pato è una penna stilografica rosa con il pennino dorato e alcune decorazioni verdi e dorate.

Per via del frutto del diavolo che ha ingerito, è un procione con il naso fucsia e dei segni intorno agli occhi. La sua coda è di notevoli dimensioni ed è a strisce dorate e marroni. Indossa una giacca con il cappuccio rosa e due foglie all'altezza del petto. Porta anche dei pantaloncini blu.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Pato è ottimista e sbadato, tanto da dimenticare spesso le cose.

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Patrick Redfield[modifica | modifica sorgente]

Appartiene a Patrick Redfield, che rispetta. Lo ha perdonato nonostante lo avesse abbandonato dopo avere capito che Redfield aveva compiuto tale gesto per non coinvolgerlo nella violenza che riteneva necessaria a diventare il re dei pirati.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Frutto del diavolo[modifica | modifica sorgente]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Dog Dog modello bake-danuki

Il frutto del diavolo Dog Dog modello bake-danuki di tipo Zoo Zoo mitologico ha donato alla penna la possibilità di trasformarsi in un takuni e in un suo ibrido. Può creare dei cloni di potenti individui semplicemente scrivendo sulle foglie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Incontrò Patrick Redfield, che gli diede il nome di Pato, e ne divenne amico. Si separò da lui quando quest'ultimo fu imprigionato a Impel Down.

Incontrò poi i Pirati di Cappello di paglia, che gli permisero di viaggiare con loro fino a quando non avesse ritrovato il suo proprietario.

One Piece: Unlimited World Red[modifica | modifica sorgente]

Giunti a Trans Town, i pirati si separano e Pato va alla ricerca di Redfield. Tuttavia l'animale raggiunge velocemente Rufy per informarlo che i suoi compagni sono stati rapiti, così i due si dirigono a Punk Hazard.

Una volta arrivati, Pato vede Cappello di paglia sconfiggere il drago, che scompare, dato che si trattava di un clone creato dalla penna e di cui Redfield si era servito. Incontrano poi un clone di Caesar Clown nelle lande ghiacciate e, dopo averlo sconfitto, ritrovano Zoro e Franky.

I pirati fanno ritorno a Trans Town, ma sono costretti a recarsi nel deserto poiché il clone di Crocodile sta scagliando tempeste di sabbia sulla città. Lì ritrovano Usop e Chopper e il gruppo provvede a sconfiggere l'avversario.

Quando i Pirati di Cappello di paglia si riuniscono e sconfiggono il clone di Hody Jones, Redfield lo distrugge personalmente e sconfigge la ciurma avversaria. Convince poi Pato a trasformarsi in una penna affinché possa sfruttare i suoi poteri per creare un clone dello stesso Pato, per poi abbandonarlo.

Dopo avere sconfitto tutti i cloni di Redfield, quest'ultimo fronteggia la ciurma con i poteri di un frutto del diavolo. Il pirata ruba la giovinezza di Rufy, che però lo colpisce e si appresta a farlo nuovamente, ma Pato protegge Redfield, che comprende l'importanza dell'amicizia.

Dopo avere restituito la giovinezza a Yadoya e Rufy e avere affrontato in ultimo scontro i Pirati di Cappello di paglia, Redfield si allontana con Pato, scusandosi con lui.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.