FANDOM


I Pirati Amigo sono una ciurma capitanata da Largo.

Jolly Roger Modifica

Il Jolly Roger della ciurma rappresenta un teschio con tratti somatici simili a quelli del capitano, Largo. Sulla sua testa c'è un sombrero e al posto delle ossa incrociate ci sono due maracas.

Forza Modifica

La ciurma è abbastanza forte da riuscire a navigare nelle pericolose acque della Rotta Maggiore e da suscitare l'interesse di Shiki, un pirata leggendario proveniente dall'epoca di Gol D. Roger. La loro forza si basa principalmente sul capitano e sul vicecapitano, i quali si sono dimostrati in grado di tenere testa ai Pirati di Cappello di paglia, anche se per breve tempo. Gli altri componenti dell'equipaggio utilizzano spade e pistole.

Membri Modifica

Pirati Amigo

Storia Modifica

Saga di Little East Blue Modifica

Shiki offre ai Pirati Amigo il titolo di cinquantunesima flotta della sua ciurma, ma ad una condizione: devono catturare Boss, un coleottero gigante che è fuggito dalla base di Shiki e si è rifugiato su Kansorn. I Pirati Amigo vanno all'assalto, ma vengono contrastati dai Pirati di Cappello di paglia. Largo riesce a mettere in difficoltà Rufy, Zoro e Sanji, ma l'intervento di Boss gli permette di ribaltare la situazione. Alla fine i Pirati Amigo vengono sconfitti ed imprigionati dagli abitanti dell'isola.

Nave Modifica

Amigo nave

Il sottomarino dei Pirati Amigo.

I Pirati Amigo navigavano su un sottomarino. Rufy lo ha distrutto con una mossa in Gear Third mentre stava combattendo con Largo.

Era di colore verde con il Jolly Roger dipinto a prua. Si muoveva grazie a due pale motrici situate lateralmente nella parte posteriore del mezzo. Sul ponte era presente un enorme periscopio ed un altrettanto grande lancia-arpioni. A fianco di quest'ultimo si trovava la cabina principale, che era decorata con un grosso sombrero.

Curiosità Modifica

  • La nave della ciurma è la seconda capace di trasformarsi in un sottomarino; la prima è stata la Bliking.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.