FANDOM


I Pirati del Leone dorato sono una ciurma capitanata da Shiki.

Jolly Roger Modifica

Il Jolly Roger della ciurma è costituito da un teschio completo dei capelli e della barba bionda del capitano. Al posto delle ossa incrociate, sullo sfondo è presente il timone di una nave, che sembra fare parte del teschio.

Forza Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere flotta del Leone dorato

Si conosce poco della forza effettiva dei pirati del Leone dorato del passato. Si trattava della flotta più imponente di tutti i mari e terrorizzavano qualunque ciurma. Riuscirono anche a porsi in vantaggio sui Pirati di Roger, prima che una tempesta ribaltasse la situazione. In quell'occasione metà delle navi della flotta affondarono.

Il capitano, Shiki, ottenne il dominio del Nuovo Mondo assieme a Roger e Barbabianca ed era uno dei personaggi più potenti dell'epoca del re dei pirati, assieme all'imperatore e ai marine Garp e Sengoku. Inoltre è stata la prima persona a riuscire ad evadere da Impel Down.

Membri Modifica

Pirati del Leone dorato

Storia Modifica

Passato Modifica

Ed Waugh

La flotta di Shiki si prepara ad attaccare i Pirati di Roger.

Ventisette anni fa i Pirati del Leone dorato costituivano la più grande flotta pirata al mondo. Quando Shiki propose a Gol D. Roger di unire le forze per ritrovare una delle armi ancestrali e dominare il mondo, Roger si rifiutò di farlo, dando il via alla battaglia di Ed Waugh. Nonostante la ciurma di Shiki stesse avendo la meglio, un'improvvisa tempesta distrusse metà delle navi di Shiki, permettendo ai Pirati di Roger di fuggire.

Tre anni dopo Shiki fu rinchiuso ad Impel Down e i restanti Pirati del Leone dorato si nascosero nell'ombra fino alla sua evasione. Dopo essere tornato in libertà Shiki propose un'alleanza a Barbabianca, ma anche lui la rifiutò. La ciurma decise allora di ritirarsi a Merveille, dove il dottor Indigo cominciò a creare animali mostruosi con cui avrebbero un giorno dominato il mondo.

Nave Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere nave isola

In passato utilizzavano una classica nave. Al suo ritorno dopo vent'anni Shiki sfrutta il suo potere per sollevare la nave isola rendendola in grado di volare.

Differenze tra manga e anime Modifica

Forza e abilità Modifica

Nel corso degli ultimi vent'anni la ciurma ha aumentato smisuratamente la propria forza grazie alla creazione di numerosi animali mutanti. Inoltre la flotta di Shiki ha raggiunto il numero di cinquanta ciurme alleate.

Film 10 Modifica

Con l'avvicinarsi della scadenza per il suo piano ventennale Shiki ha reclutato numerose ciurme pirata per farsi aiutare nella distruzione del mare orientale. Assistendo al talento di navigatrice di Nami, oltre che affascinato dalla sua bellezza, la costringe a diventare un membro del suo equipaggio minacciandola di uccidere tutti i suoi compagni. I Pirati di Cappello di paglia, però, decidono di riprendersi l'amica e di salvare il mare orientale. Chopper e Robin distruggono il laboratorio in cui viene prodotto il SIQ, mente gli altri attaccano il palazzo dove si trovano i Pirati del Leone dorato e i suoi alleati. Nami guida l'arcipelago Merveille in una tempesta, dove Rufy sconfigge Shiki con un colpo in Gear Third caricato elettricamente da un fulmine. Con la sconfitta del capitano, i suoi poteri smettono di essere attivi sull'arcipelago Merveille, che precipita in mare.

Curiosità Modifica

  • Il timone che sembra fare parte del teschio del Jolly Roger è ironico, perché alla fine Shiki se ne è ritrovato uno incastrato nella testa senza possibilità di toglierselo.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.