I Pirati di World erano la ciurma capitanata da Byrnndi World.

Jolly Roger[modifica | modifica sorgente]

Il Jolly Roger della ciurma era costituito da un piccolo teschio con i baffi del capitano di colore giallo ed un elmo simile a quello che egli indossa. Il tutto circondato da un cerchio viola con dietro al teschio due sottili ossa incrociate.

Forza[modifica | modifica sorgente]

I Pirati di World erano una ciurma molto temibile. Per riuscire ad arrestare il capitano, la Marina è dovuta ricorrere all'alleanza con numerose ciurme e all'azione dei Cipher Pol per spingere alla ribellione i membri di basso livello della ciurma, infiltrandosi tra loro.

Una volta catturato, World è stato rinchiuso al sesto livello di Impel Down e la sua evasione ha spinto il Governo Mondiale a convocare la Flotta dei sette per contrastarlo. Gli altri membri principali della ciurma sono riusciti a tenere testa a una di essi e a Rufy, anche se alla fine sono stati sconfitti.

Membri[modifica | modifica sorgente]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Byrnndi World e suo fratello Byojack fondarono la ciurma con il desiderio di vivere numerose avventure. World divenne sempre più violento per proteggere il debole fratello e con il passare del tempo iniziò a distruggere qualsiasi nave osasse intralciare lui e la sua ciurma.

World catturato dal Cipher Pol.

La pericolosità di World spinse la Marina a ricorrere all'aiuto di numerose ciurme che odiavano a morte il pirata. Durante la battaglia World distrusse numerose navi nemiche, ma fu tradito dai membri di basso rango dell'equipaggio che convinti di non potere vincere gli spararono numerosi proiettili. World fu arrestato e rinchiuso al sesto livello di Impel Down.

I suoi compagni più legati a lui riuscirono a salvarsi e rimasero in attesa del suo ritorno. Nei trent'anni successivi costruirono la nave dei loro sogni.

Speciale TV 8[modifica | modifica sorgente]

Dopo essere evaso durante l'attacco di Barbanera, World ritrova i suoi compagni e decide di vendicarsi del Governo Mondiale. La ciurma lo aiuta ad attaccare una nave che trasporta alcuni nobili mondiali e in seguito asseconda il suo piano di rapire Boa Hancock.

Byojack vede la Perfume Yuda attraccata a Cennessuno, dove lui e World sbarcano credendo di trovare Hancock; incontrano però le sue due sorelle minori, Marigold e Sandersonia, che World rapisce nonostante il tentativo di Rufy di impedirglielo. Quando Hancock e Rufy si presentano con l'intenzione di liberarle, Sebastian, Gairam e Nightin cercano di fermare la loro avanzata, ma vengono sconfitti. Mentre la nave inizia ad affondare, colpita dagli attacchi della Marina per fermare la ciurma, Rufy e World si affrontano e quest'ultimo viene sconfitto. Con le forze rimaste tenta di affondare la flotta nemica con un colpo del cannone di cui è dotata la sua nave, amplificato dai poteri del suo frutto, ma tale tentativo viene vanificato da Drakul Mihawk. Tutti i membri rimangono sulla nave finché essa non esplode.

Navi[modifica | modifica sorgente]

Vecchia nave[modifica | modifica sorgente]

La vecchia nave della ciurma.

Prima del suo arresto, World navigava su una nave di grandi dimensioni con il proprio Jolly Roger come polena. Essa fu distrutta durante l'attacco che condusse alla sua cattura.

Groseade[modifica | modifica sorgente]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Groseade

Durante i trent'anni in cui World è rimasto rinchiuso ad Impel Down, i suoi compagni hanno costruito la Groseade, la nave dei loro sogni, secondo quanto concordato con il capitano in persona. Essa viene distrutta dalla Marina.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.