Rolling Logan è il comandante dell'esercito del regno di Majiatsuka.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Rolling Logan è un uomo possente e muscoloso, con lunghi capelli ricci e neri e labbra grosse e spesse. Indossa un lungo mantello giallo, un paio di pantaloncini e di stivali neri e guanti di colore rosso scuro.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

È un uomo brutale che non esita a schiacciare i propri avversari con le sue mani anche se ha già dimostrato di essere nettamente superiore a loro. Tuttavia ha il proprio senso dell'onore, come dimostra mettendo a rischio la sua vita affrontando Do Flamingo per dare a Rufy il tempo di recuperare le forze.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

È il comandante dell'esercito di Majiatsuka, perciò deve avere parecchia esperienza in battaglia. Inoltre ha autorità su tutti i soldati del regno.

È stato in grado di schiacciare diversi avversari con la sola forza delle braccia in un colpo solo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Rolling Logan divenne il comandante dell'esercito del regno di Majiatsuka.

Saga di Dressrosa[modifica | modifica sorgente]

Rolling Logan si iscrive al torneo di Dressrosa nel tentativo di vincere il frutto Foco Foco e viene piazzato nel blocco D.

Durante gli scontri riesce a sconfiggere parecchi gladiatori stritolandoli e successivamente sfida Rebecca minacciandola di spezzarle le ossa. Rolling Logan inizia ad attaccare Rebecca, ma lei schiva i suoi colpi scappando e così l'uomo colpisce gli altri gladiatori che volevano attaccare la ragazza. La sua lotta viene in seguito interrotta da Cavendish, il quale si addormenta e cede il posto alla sua seconda personalità, Cavallo Bianco. Quest'ultimo infatti inizia a colpire i combattenti del blocco D compreso Logan, che cade a terra sconfitto.

Logan viene portato in infermeria e fatto precipitare nel sottosuolo di Dressrosa. In seguito viene trasformato in giocattolo da Sugar e costretto a lavorare per i Pirati di Donquijote finché Usop spezza la maledizione.

Quando Do Flamingo innalza la sua gabbia, Rolling Logan inizialmente decide di prendersi le taglie dei tredici individui bersagli dei Pirati di Donquijote. Quando vede Rufy in difficoltà, decide insieme ad altri gladiatori e a Gats di aiutarlo a guadagnare tempo per permettergli di riutilizzare l'Ambizione per sconfiggere Do Flamingo. Tuttavia Rolling Logan e gli altri vengono rapidamente sconfitti dal pirata.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Nell'anime Rolling Logan è sembrato sadico ed affamato di attenzione, dato che ha attaccato Rebecca solo per ricevere gli applausi da parte del pubblico che la disprezzava.

Saga di Dressrosa[modifica | modifica sorgente]

Rolling Logan stritola Rebecca con una mano.

Viene introdotto ufficialmente ed effettua un attacco non presente nel manga. Inoltre viene acclamato dalle persone tra il pubblico quando chiede loro in che modo vogliono che faccia del male a Rebecca.

Nel manga Rolling Logan viene sconfitto da Cavallo Bianco durante il suo attacco ai combattenti del blocco D. Invece nell'anime la sua battaglia con Rebecca viene allungata, e riesce ad afferrarla. Tuttavia la ragazza viene prima aiutata da Acilia e poi lo fa cadere in acqua, fuori dal ring.

Dopo essere stato sconfitto da Do Flamingo, torna nuovamente alla carica assieme ad altri gladiatori, ma ha nuovamente la peggio.[1]

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.