One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Ross è un membro dei Pirati di Bellamy.[1]

Aspetto[]

È un uomo muscoloso, con la parte superiore del volto sempre coperta da un cappello azzurro. Indossa una giacca di pelle[1] marrone scuro con gli orli di pelliccia, una fascia verde chiaro alla vita, pantaloni verde militare a macchie nere e stivali.

Carattere[]

Ross è taciturno e con un carattere combattivo,[1] tanto da schiantare la testa di Rufy contro una finestra.

Forza e abilità[]

Armi[]

È uno spadaccino, ma non si conosce quanto sia abile.

Storia[]

Passato[]

Ross nacque a Nortis. Da piccolo sentì la storia di Noland il bugiardo.

Cresciuto, lui e gli altri membri dell'equipaggio abbandonarono la ricca città per diventare pirati. Quando incontrarono Donquijote Do Flamingo, quest'ultimo dette loro la possibilità di portare il suo Jolly Roger a patto di non disonorarlo.

Saga di Jaya[]

I Pirati di Bellamy sbarcano a Jaya e affittano l'intero Tropical Hotel per loro.

Dopo avere visto Cirkeys e Lily mandare via tre ragazzi giunti fino davanti all'hotel, ridendo anche di loro, sente Rivers consigliare loro di non prenderli troppo in giro, sottolineando che i tre ce l'hanno messa tutta per arrivare fin lì, mostrando la taglia da 30.000.000 Simbolo Berry.png di Monkey D. Rufy. Sente quindi i commenti a riguardo di alcuni suoi compagni.

Dopo che Cirkeys ha mostrato il manifesto a Bellamy, tutta la ciurma raggiunge il Pub and pies. Sente alcuni suoi compagni fare commenti negativi sul locale e poi vede il suo capitano afferrare la testa di Rufy e schiacciargliela contro il bancone, che va in pezzi. La tensione tra i pirati sale e quando Cappello di paglia sta per affrontare Bellamy, viene fermato dalla ragazza che è in sua compagnia, la quale chiede all'oste informazioni su come raggiungere l'isola nel cielo. I presenti scoppiano quindi tutti a ridere e poi vede molti lanciare bicchieri, bottiglie, barili e altro contro i tre giovani pirati, dicendo loro di lasciare la città.

Ross scaraventa Rufy contro una finestra.

Dopo che Bellamy li ha derisi, riversando anche ciò che ha bevuto contro Rufy e lo spadaccino, chiede al suo equipaggio di toglierglieli di torno in quanto gli offendono la vista. A quel punto Ross afferra la testa di Cappello di paglia scaraventandolo contro una finestra, che va in frantumi. Assiste poi al fallito tentativo di Cirkeys di convincere la ragazza ad unirsi a loro, la quale poi prende i suoi amici ed esce dal locale come suggeritole da Bellamy.

Da alcuni uomini nel locale, assieme al resto della ciurma, scopre che sull'isola si trova il discendente di Montblanc Noland, che sta cercando su Jaya il tesoro di cui quest'ultimo parlava.

Alla sera lui e la sua ciurma attraversano la baia di Mouth a bordo della loro nave e raggiungono la costa orientale dove abita Montblanc Cricket. Quando Edy dice a Bellamy che sono arrivati, il capitano dà ordine di prepararsi a sbarcare, sostenendo sia uno spreco che tutto quell'oro sia nelle mani di quegli stupidi inseguitori di sogni.

Chiedono poi alla coalizione della montagna delle scimmie di consegnarglielo, sentendo Mashira e Orangutan consigliare loro di andarsene. Bellamy li malmena facilmente e Cirkeys sconfigge definitivamente Mashira. Ross subisce poi brevemente l'attacco ad onde sonore di Orangutan, il quale viene poi battuto da Bellamy. La ciurma si impossessa così di preziosi manufatti e Ross vede subito dopo il capitano sconfiggere anche Cricket. Salito sulla nave, l'equipaggio fa ritorno a Mock Town.

All'interno del Pub and pies, lui e altri della sua ciurma prendono in giro Mashira e Orangutan, affermando che, nonostante avessero le facce insanguinate, continuavano a piagnucolare e a preoccuparsi per Cricket. Cirkeys sottolinea che se ci tenevano così tanto potevano anche darsi più da fare, ma Edy ribatte che avevano di fronte Bellamy e Ross conclude ricordando la sua taglia. Ad un tratto un ubriaco entra nel locale e informa Bellamy che è in pericolo, spiegando che i pirati che hanno malmenato al mattino hanno delle taglie da 100.000.000 Simbolo Berry.png e 60.000.000 Simbolo Berry.png, terrorizzando i presenti. Il suo capitano tuttavia ride e sostiene che quei manifesti siano falsi, come già fatto in passato da alcuni pirati, che grazie a questo diventarono famosi, tenendo alla larga gli avversari. A quel punto però Rufy grida a Bellamy, dall'esterno del locale, di uscire.

Ross esce con i presenti ed è testimone della sconfitta del suo capitano, battuto da un singolo pugno dell'avversario. Rufy ordina quindi che gli venga restituito l'oro di Cricket. Dopo che Cappello di paglia lo ha recuperato, sente Cirkeys non accettare la cosa, il quale però è terrorizzato dal ragazzo, che rivela di volere andare in cielo. Lo vede poi allontanarsi.

Saga di Skypiea[]

Assiste allo scontro tra Bellamy e Cirkeys, provocato dai poteri di Do Flamingo.

In seguito con la sua ciurma raggiunge Skypiea dove, secondo le parole del capitano, alcuni membri muoiono; la sorte di Ross è sconosciuta.

Differenze tra manga e anime[]

Saga di Jaya[]

Nel manga Ross non parla mai. Nell'anime parla una volta sola, dicendo che probabilmente Cricket sta cercando di riabilitare il nome del suo antenato.

Curiosità[]

  • Sul suo cappello c'è la scritta ALLR. Il significato di questa parola non è chiaro, ma in giapponese la L e la R hanno la stessa pronuncia quindi questa parola potrebbe venire pronunciata "Arrr", che è una tipica espressione piratesca.

Note

Navigazione[]

Advertisement