Ryokugyu è un ammiraglio della Marina.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Dal momento che non è ancora comparso completamente, non si conosce il suo vero aspetto. È comunque molto alto, ha dei lunghi capelli ondulati e indossa un cappotto da marine simile a quello di Fujitora.[1]

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Sembra essere un individuo rilassato che prende tutto con un atteggiamento disinvolto. A dimostrazione di ciò, non ha nemmeno provato a eseguire gli ordini di Sakazuki di allontanare Fujitora da Marijoa e, poiché pensa che mangiare sia troppo faticoso, continua a rimanere a digiuno da tre anni, affermando di essere disposto ad interromperlo solamente se fosse una bella donna a chiederglielo.[2]

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Issho[modifica | modifica sorgente]

Sembra andare d'accordo con Issho.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Ryokugyu è un ammiraglio, perciò ha autorità su molti subordinati. Ha anche il diritto di richiamare un Buster Call su ogni isola che ritiene essere una minaccia per il Governo Mondiale e può concedere questo stesso privilegio anche agli agenti governativi che non dispongono di tale potere.

Do Flamingo ha descritto Ryokugyu come una vera bestia in termini di potenza, al pari di Fujitora.[3]

Capacità fisiche[modifica | modifica sorgente]

Ha dimostrato di possedere una grande resistenza e tolleranza alla fame, essendo riuscito a sopravvivere senza mangiare per tre anni.[2]

Ambizione[modifica | modifica sorgente]

In quanto ammiraglio, è in grado di usare l'Ambizione.[4]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Un anno prima dell'inizio della narrazione, Ryokugyu iniziò a non toccare più cibo.[2]

Salto temporale[modifica | modifica sorgente]

Ryokugyu viene nominato ammiraglio attraverso un reclutamento militare di scala mondiale.

Saga del Reverie[modifica | modifica sorgente]

Raggiunge Marijoa, dove incontra Fujitora e gli offre il pranzo. Viene poi contattato da Sakazuki che gli ordina di allontanare Issho, ma Ryokugyu decide di non eseguire gli ordini, chiedendogli invece se abbia incontrato Vegapunk. Fujitora risponde negativamente, ma afferma che l'ultima invenzione dello scienziato renderà inutile la Flotta dei sette. Ryokugyu gli risponde ridendo dandogli del pazzo.[2]

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

Il quarto giorno del Reverie, Ryokugyu e Issho ingaggiano battaglia contro i rivoluzionari giunti a Marijoa per liberare Orso Bartholomew dalla schiavitù.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Ryokugyu (緑牛, Ryokugyū?) in giapponese significa "toro verde" e, come i soprannomi degli altri ammiragli, è un riferimento alla leggenda di Momotaro.[5]
  • La sua risata tipica è "rahahaha!"

Note

  1. Vol. 80capitolo 801 ed episodio 746.
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 Vol. 90capitolo 905 ed episodio 882, Ryokugyu conversa con Issho.
  3. Vol. 72capitolo 713 ed episodio 643.
  4. Vol. 60capitolo 594 ed episodio 511, Fishbonen afferma che tutti i marine dal grado di viceammiraglio in su sanno usare l'Ambizione.
  5. SBS del volume 76.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.