FANDOM


Bozza Questo articolo è una bozza!

"Saga del Paese di Wa" è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!

La saga del Paese di Wa è la trentunesima saga di One Piece e la quarta della saga degli imperatori.

Riassunto Modifica

Differenze tra manga e anime Modifica

Importanza della saga Modifica

  • Vengono mostrati diversi personaggi dopo il salto temporale, tra cui Gekko Moria, Avalo Pizarro, Marco, Katarina Devon e Marshall D. Teach.
  • Viene mostrata per la prima volta la taglia di un imperatore, ovvero quella di Barbanera.
  • Hawkins rivela di essere diventato un subordinato di Kaido e che l'agalmatolite è originaria del Paese di Wa.
  • Jack dimostra di essere sopravvissuto all'attacco di Zunisha. Vengono inoltre rivelati gli altri due Flagelli, King e Queen, oltre alle debolezze degli Smile.
  • Kin'emon rivela che lui, Raizo, Kanjuro, Kiku e Momonosuke sono stati mandati avanti nel tempo di vent'anni grazie ai poteri di Kozuki Toki, moglie di Oden.
  • I Pirati di Barbanera uccidono Absalom e Shiryu si impossessa del suo frutto del diavolo. Teach offre poi a Gekko Moria, giunto per salvare il suo vecchio compagno, un posto nella sua ciurma.
  • I comandanti dell'Armata rivoluzionaria affrontano al quarto giorno del Reverie gli ammiragli Issho e Ryokugyu.
  • Kidd rivela di avere perso il suo braccio durante uno scontro con i Pirati del Rosso.
  • Sono state rivelate alcune informazioni riguardanti l'Ambizione:
    • Gli utilizzatori di frutti del diavolo non possono utilizzare l'Ambizione mentre sono in contatto con l'agalmatolite.
    • Viene confermata l'esistenza di una versione potenziata dell'Ambizione dell'armatura che permette di colpire l'avversario senza nemmeno toccarlo, come era già stato fatto capire da Sentomaru, i tre ammiragli della Marina nella guerra per la supremazia e da Rayleigh.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.